20 CONDIVISIONI

Il web adora Papa Francesco. La Blogfest lo premia

Un milione di follower su @pontifex_it e molti di più sui profili stranieri: Papa Francesco è premiato dal web come miglior protagonista della rete per il 2013. I tempi cambiano e la Chiesa non è più snobbata dal popolo di internet. Merito di Bergoglio?
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Fanpage.it
20 CONDIVISIONI
Immagine

Alla Blogfest di Rimini il Macchianera Award 2013 per il "Miglior Personaggio" è andato a Papa Francesco. Si tratta dell'Oscar della rete che gli utenti assegnano votando il personaggio più apprezzato in rete. Papa Francesco si è aggiudicato il 32% delle preferenze degli utenti, contro il 23% raggiunto da Fiorello. Meno di 5000 voti hanno separato le due "star" del web, ma la Chiesa ha battuto lo spettacolo, nettamente in controtendenza rispetto allo scarso interesse dimostrato dal popolo del web verso i membri del Clero, fino a tempi recenti.

Papa Francesco ha seguito le orme del predecessore Ratzinger utilizzando il profilo twitter @pontifex. La naturalezza, la spontaneità e la costanza del cinguettio papale è stata apprezzata, prima, e premiata, poi, dai follower di Bergoglio.

Dalla Giornata della Gioventù di Rio agli appelli per la pace in Siria, ogni intervento ed ogni hashtag utilizzato dal Papa sono stati seguitissimi: sono stati rilevati fino a 4000 retweet per il tweet "Mai più la guerra, mai più la guerra".

Un milione di follower per il profilo italiano; tre milioni per quello inglese; 3,7 milioni per quello spagnolo ed i numeri sono elevati anche per gli account francese, tedesco e perfino arabo.

Immagine
20 CONDIVISIONI
Il cane che adora la musica, si scatena in una danza sfrenata
Il cane che adora la musica, si scatena in una danza sfrenata
di Animali
Papa Francesco twitta con un MacBook Pro dalla motovedetta durante la visita a Lampedusa
Papa Francesco twitta con un MacBook Pro dalla motovedetta durante la visita a Lampedusa
Giovani, per 8 su 10 "eroe" è Papa Francesco
Giovani, per 8 su 10 "eroe" è Papa Francesco
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni