7 Luglio 2014
14:29

Instagram #communityfirst, il regalo dedicato agli influencer [FOTO & VIDEO UNBOXING]

L’unboxing della confezione regalo #communityfirst, un’idea del team di Instagram per premiere gli utenti più bravi della popolare app di fotografia.
A cura di Matteo Acitelli

Instagram, il popolare social network di fotografia, non ha di certo bisogno di presentazione. L'applicazione per smartphone, acquistata da Facebook nel 2012 per un totale di 1 miliardo di dollari, tra contanti e azioni di Facebook, vanta oltre 200 milioni di utenti registrati di cui il 57% accede all'app ogni giorno. Ogni 24 ore vengono caricate su Instagram 55 milioni di foto che ricevono 1.2 miliardi di "mi piace" ed oltre 1000 commenti ogni secondo. Numeri da capogiro che portano il social network in prima posizione per crescita del numero di utenti attivi e numero di interazioni nonché la settima applicazione per smartphone più utilizzata al mondo.

Il grande successo di Instagram, non si può negare, è legato molto agli utenti e soprattutto alle community che ruotano attorno ad esso. Basti pensare al solo mercato italiano dove sono più di 4 milioni gli utenti iscritti ad Instagram ed oltre oltre 50 le community locali che fanno capo all'associazione Instagramers Italia (meglio nota su Instagram con l'username @IgersItalia). Il punto forza di queste community nate sul social network è proprio la volontà di conoscere nuove persone, non solo online ma anche offline grazie ad una serie di attività organizzate da queste comunità, spesso in collaborazione con importanti brand, al fine di attivare relazioni che non si fermano solamente dietro ad uno smartphone ma che proseguono nella vita di tutti i giorni con raduni ed InstaMeet.

E dopo la grande libertà lasciata ai Community Manager e gruppi spontanei nati per aggiungere un "qualcosa in più" a questa stupenda applicazione, sembra che ora i vertici dell'azienda abbiamo deciso di fidelizzare gli utenti considerati più bravi ed attivi grazie ad una serie di iniziative. Ad aprire le danze ci ha pensato qualche mese fa la #InstaMeetKit, una confezione ideata ad-hoc e spedita a diversi utenti che hanno organizzato alcuni eventi Instagram in occasione del Worldwide InstaMeet 9, una giornata decisa e diffusa ufficialmente da Instagram in cui si invitano gli utenti a realizzare raduni nelle proprie città con lo scopo di vivere il divertimento della fotografia in gruppo e promuovere sempre di più l’applicazione offline.

A seguito del grande successo riscontrato dalla #InstaMeetKit il team marketing dell'app di fotografia torna all'attacco con una nuova iniziativa denominata #communityfirst. Nelle scorse settimane infatti Instagram ha inviato ad alcuni utenti selezionati una mail in cui si richiedevano i dati postali per poter ricevere a casa un kit con alcuni oggetti legati al mondo della community Instagram. Gli utenti in questione, svariate centinaia, sono tutti coloro che sono entrati almeno una volta nella lista degli "utenti suggeriti" o che comunque hanno contribuito alla realizzazione di eventi/community su Instagram.

Come scrive Ilaria Barbotti, fondatrice dell'Associazione IgersItalia, ecco qualche consiglio per aumentare i followers su Instagram e farsi "notare":
– seguire utenti influenti, commentare e mettere likes alle loro foto interagendo in maniera sana e costruttiva (non spam);
– conoscerli dal vivo appena possibile e farsi fotografare da loro;
– partecipare attivamente ai temi settimanali, lanciati ogni domenica da Instagram #52whp;
– seguire le attività di Instagram ufficiali sia on line che off line;
– partecipare e seguire le attività delle community Instagramers Italia e quelle locali a voi più vicine, vedrete che con loro presto si creerà un gruppo di amici, a volte una vera famiglia.

Il contenuto del kit #communityfirst inviato agli influencers di Instagram:

– 1 libro di circa 200 pagine in cui la squadra di Instagram suggerisce 12 hashtag per la creazione di contenuti creativi e 12 Instagrammers, il tutto corredato da alcuni scatti incredibili.
– 1 biglietto con scritto "Thank you for being an important part of the Instagram story";
– 2 adesivi con il logo di Instagram;
– 2 spillette con un cuore bianco.

I 12 Instagrammers consigliati da Instagram:

Benjamin Hole – @benjaminhole
Kei Yamazaki – @keiyamazaki
Tim Kemple – @timkemple
Gedun Wangchuk – @gdax
Lucía Fernández Muniz – @luciafernandezmuniz
Gregg Boydston – @greggboydston
Drew Kelly – @drewkelly
Mel Kadel – @melkadel
Branden Harvey – @brandenharvey
Neda Monem – @nedamonem
Edward Barnieh – @edwardkb
Glenna Gordon – @glennagordon

I 12 hashtag consigliati da Instagram:

#jumpstagram
#thingsorganizedneatly
#fromwhereistand
#puddlegram
#chasinglight
#throughthefence
#fiftyfifty
#bluronpurpose
#onthetable
#morninautos
#makeportraits
#caughtgramming

In apertura: foto di @mayrpamintuan

Su Instagram potrai usare la barra di ricerca per trovare foto e video nel social
Su Instagram potrai usare la barra di ricerca per trovare foto e video nel social
Instagram, foto di neonati e bambini rubate per giochi di ruolo
Instagram, foto di neonati e bambini rubate per giochi di ruolo
Ora puoi pubblicare foto e video su Instagram anche dal computer
Ora puoi pubblicare foto e video su Instagram anche dal computer
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni