Dalle pagine di Engadget veniamo a conoscenza di una nuova ricerca realizzata dal Pew Reasearch Center che mette in evidenza gli utilizzi dei social network da parte dei giovani e degli anziani. Il quadro che ne esce è abbastanza chiaro: gli utenti più giovani preferiscono passare il tempo su Instagram, il celebre social network dedicato alla condivisione delle foto, mentre le persone con età superiore ai 65 anni preferiscono utilizzare Facebook. Secondo quanto emerge dal sondaggio infatti, il 56% degli utenti di internet con età superiore ai 65 anni ha un account sul social network di Mark Zuckerberg, stiamo parlando del 31% di tutti gli anziani residenti negli Stati Uniti. Il 53% delle persone di età compresa tra i 18 ed i 29 anni preferiscono invece utilizzare Instagram.

In aggiunta ai risultati dello studio effettuato da Pew Reasearch Center nel corso del 2015 sembra che osserveremo una grande crescita da parte di Tumblr e Pinterest che negli ultimi sei mesi hanno ottenuti risultati impressionanti, superando anche Instagram come social network con la più rapida crescita. In sei mesi infatti gli utenti iscritti a Tumblr sono cresciuti del 120% mentre su Pinterest del 111%, cifre davvero importanti, soprattutto se paragonate alla crescita di Facebook che negli ultimi sei mesi ha registrato un incremento del 2%. Bisogna anche sottolineare però che Facebook e Instagram sono due piattaforme in cui ormai le persone sono quasi tutte iscritte ed è davvero difficile riuscire a trovare nuovi utenti per far crescere il numero di iscritti in maniera tale da poter competere con altri social network come Pinterest o Tumblr che possono invece acquisire ancora molte nuove persone.