Instagram sta continuando il suo processo di miglioramento costante dei suoi prodotti, sviluppando ulteriormente uno di quelli più apprezzati e utilizzati – vista anche l'integrazione con le storie – da tutti i suoi utenti: Direct, l'app di messaggistica istantanea integrata all'interno del social network. Da oggi, come svelato da Instagram nelle ultime ore, all'interno dei Direct sarà possibile inviare messaggi vocali in maniera simile a quanto avviene nelle applicazioni di messaggistica come WhatsApp e Messenger. La novità era nell'aria da ormai diversi mesi.

Da oggi è quindi possibile inviare messaggi vocali che potranno essere lunghi fino a un minuto – lo stesso limite presente su Messenger – sia su iOS che su Android. Per accedere alla nuova funzionalità vi basterà aggiornare l'applicazione all'ultima versione. Per inviare un messaggio vocale sarà sufficiente tenere premuto sull'icona del microfono, registrare il vocale e rilasciare il tasto per inviarlo. Per cancellarlo senza mandarlo al contatto, invece, sarà possibile spostare il dito sul cestino, similmente a quanto avviene su WhatsApp. L'impostazione grafica ricorda molto quella di iMessage di Apple, elemento che rende i messaggi vocali di Instagram una fusione di diversi approcci utilizzati dalle altre app.

D'altronde l'app di condivisione fotografica è l'ultima a saltare sul carrozzone dei messaggi vocali, di certo in grande ritardo rispetto alla concorrenza che li supporta da ormai diversi anni. I vocali nel frattempo sono diventati uno dei metodi di comunicazione preferiti dagli utenti delle piattaforme più famose e di certo l'introduzione di oggi sarà apprezzata da diversi iscritti ad Instagram. Che però deve stare attento a non trasformarsi troppo in Facebook, come qualcuno ha cominciato a sostenere negli ultimi mesi.