Instagram ha iniziato a sperimentare una nuova modalità di consultazione che, se confermata e attivata per tutti gli utenti, rappresenterà una delle rivoluzioni più grandi per il social network dai tempi della sua nascita. Secondo gli utenti che hanno avuto accesso alla novità, Instagram vorrebbe introdurre una modalità di consultazione orizzontale al posto di quella attuale, che prevede che gli utenti passino da un contenuto all'altro effettuando uno scroll verticale. A quanto pare il social network fotografico vuole prendere in prestito la modalità di passaggio da un contenuto all'altro utilizzata nelle storie, che vengono visualizzate in maniera orizzontale.

Per scorrere tra le foto e i video pubblicati sul Feed principale dagli amici, quindi, in futuro non sarà più possibile scorrere verticalmente ma bisognerà effettuare degli swipe verso sinistra o destra per spostarsi orizzontalmente fra un post all'altro. È ovviamente anche possibile effettuare dei piccoli tap nella parte sinistra o destra dello schermo per andare avanti e indietro nei post. In pratica Instagram vuole trasformare l'intera applicazione in una gigantesca storia rivoluzionando completamente il suo Feed principale, che negli anni era rimasto pressoché identico a parte qualche piccola modifica.

Per garantire un minimo di orientamento, la nuova modalità di fruizione prevede l'introduzione di una barra di scorrimento in grado di indicare agli utenti a che punto del Feed si trovano. Attualmente la novità rappresenta un test che il social network sta effettuando con una cerchia ristretta di utenti e, di conseguenza, non è certo il suo arrivo per la totalità degli iscritti. Di sicuro, però, il test già avvistato ad ottobre è stato ulteriormente ampliato, segno che Instagram sta concretamente pensando di rivoluzionare il Feed. Inoltre, oggi il social deve aver attivato per sbaglio e per pochi minuti la novità per quasi tutti gli utenti, salvo poi tornare sui propri passi. L'elemento positivo del cambiamento è che ogni post ottiene una maggiore rilevanza e i commenti sono molto più visibili, ma diventa difficile visualizzare velocemente tutti i post pubblicati dai nostri contatti. Una delle motivazioni che sicuramente hanno spinto Instagram ad attuare questo cambiamento è ovviamente legata alle pubblicità: con questa visualizzazione diventa più difficile ignorare gli annunci, che, come avviene nelle storie, gli utenti dovranno attivamente saltare per passare ai contenuti successivi.