Tra post, storie e menzioni, Instagram è in poco tempo diventato un punto fermo della quotidiana navigazione sui social, riuscendo persino a superare Facebook nella routine quotidiana di alcuni utenti, soprattutto quelli più giovani. Una "dipendenza" da social che ora proprio i vertici di Instagram vogliono provare a gestire attraverso uno strumento in arrivo per tutti gli utenti. Presto, infatti, l'applicazione di Instagram registrerà il tempo passato all'interno del social network e avviserà l'utilizzatore quando ne passa troppo a sfogliare fotografie o guardare storie degli amici.

Oltre a mostrare quanto tempo passiamo nell'app, la nuova funzione di Instagram consentirà agli iscritti di selezionare una tempistica quotidiana che, se superata, li avviserà tramite una notifica e li inviterà a chiudere l'app e a fare altro. La novità sembra essere attualmente in fase di test interno, ma il codice dell'applicazione è già stato aggiornato e le immagini del relativo menu sono già state pubblicate online da uno sviluppatore. Stando a queste immagini, la funzione consentirà di monitorare il tempo speso nell'app visualizzandolo su un grafico suddiviso per giorni e di impostare una notifica giornaliera basata su un tempo massimo di utilizzo che, se raggiunto, notificherà l'utilizzatore.

Non è chiaro quando queste nuove funzioni raggiungeranno l'applicazione ufficiale, ma la loro presenza all'interno del codice potrebbe significare che i test sono già in fase avanzata e che il lancio potrebbe essere davvero imminente. La novità risulta peraltro molto simile a quelle che Apple e Google introdurranno nei loro sistemi operativi iOS e Android, dove nel prossimo update arriverà proprio una funzione in grado di monitorare l'utilizzo delle applicazioni e indicare un tempo limite giornaliero per il loro utilizzo.