Dall'analista Ming-Chi Kuo arrivano nuove indiscrezioni sul prossimo smartphone della mela morsicata che stando alle ultime anticipazione sarà realizzato con una scocca completamente in vetro. In attesa della presentazione ufficiale del nuovo iPhone 8 che dovrebbe avvenire nel corso del mese di settembre 2017, il noto analista di KGI Securities specializzato in anticipazioni Apple ha affermato che il dispositivo offrirà un design completamente rinnovato, motivo per il quale il prossimo iPhone non si chiamerà iPhone 7S ma iPhone 8.

Tra i motivi che avrebbero portato l'azienda di Cupertino a sostituire il classico alluminio con una scocca in vetro, oltre alla volontà di rinnovare l'estetica dello smartphone, l'introduzione di un sistema di ricarica senza fili che potrebbe venir realizzato da Pegatron. Tra le nuove funzionalità in arrivo con l'iPhone 8 vi sarebbe infatti l'introduzione della ricarica senza fili, esclusa dall'attuale iPhone 7 probabilmente a causa della scocca in metallo. Come riferito da Ming-Chi Kuo, infatti, la scocca in alluminio utilizzata sugli attuali dispositivi Apple non assicura l'efficenza necessaria per ricaricare la batteria tramite la ricarica wireless.

Nessun'altra novità per quanto riguarda le possibili caratteristiche tecniche, restano dunque confermate le indiscrezioni delle ultime settimane secondo cui il nuovo iPhone 8 monterà un display OLED edge-to-edge che oltre alle versioni classiche con schermo da 4.7 pollici (iPhone 8) e 5.5 pollici (iPhone 8 Plus) sarà disponibile una versione con display dalla diagonale di 5.8 pollici.