238 CONDIVISIONI
2 Settembre 2013
10:53

JustDeleteMe, il servizio che permette di cancellare i dati personali sul web

Ripulire i servizi ai quali siamo iscritti senza dover ricorrere ad un’azione multipla per ognuno di essi. Basta utilizzare JustDeleteMe, sito realizzato da uno studente britannico e la pulizia sarà assicurata.
A cura di Bruno Mucciarelli
238 CONDIVISIONI

La diffusione in Rete di dati personali è sempre più estesa e sempre più imponente vista anche la diffusione di siti web sociali, di divertimento o anche di lavoro. L'iscrizione a servizi più o meno utili online sembra essere sempre più estesa e magari ci si ritrova a possedere una casella di posta elettronica piena di email derivanti proprio da newsletter o semplici pubblicità di questi servizi online. Se tutto questo non può più essere concepito o se si vuole realizzare una vera e propria pulizia dei nostri dati sulla Rete ecco che tutto risulta possibile grazie a JustDeleteMe, il nuovo strumento per cancellare le tracce di noi stessi dalla vita 2.0.

Il sito web è stato realizzato da un giovane intraprendente inglese che ha preteso la sostanza alla estetica. Infatti il sito risulta a prima vista decisamente essenziale, senza fronzoli. Uno strumento che conduce alle 180 piattaforme più usate al mondo, da eBay a Skype a Facebook, Twitter, Ustream, Tumblr, Amazon e molte altre. Siti sui quali probabilmente agiamo quotidianamente o magari abbiamo solamente utilizzato una volta dopo la compilazione del modulo di iscrizione, e poi non abbiamo più frequentato. Cancellarsi da essi però, senza aiuto, sembra essere opera da Maciste. Per questo JustDeleteMe è pronto ad aiutare chiunque voglia tirarsi fuori dalla giungla di questi siti web. Basta seguire le istruzioni e il gioco è fatto.

JustDeleteMe è come detto realizzato da Robb Lewis, studente di tecnologie del web all'Università di Portsmouth, nel Regno Unito. La sua nuova proposta sembra possedere grandi potenzialità visto che si sta diffondendo a macchia d'olio, a conferma della grande attualità del tema della scomparsa dal mondo digitale di molte persone, più o meno stufe di elargire i propri interessi o anche solo le proprie specifiche personali, a registri digitali sconosciuti. Un sistema semplice, veloce e decisamente utile che di certo non sarà ben vista dalle grandi aziende del web che propri sugli account accumulano fortune.

238 CONDIVISIONI
Conti correnti, transazioni e acquisti online a rischio: violati i protocolli di sicurezza del web
Conti correnti, transazioni e acquisti online a rischio: violati i protocolli di sicurezza del web
Per il web nessuno ha segreti [VIDEO]
Per il web nessuno ha segreti [VIDEO]
Google, la Corte Europea dà ragione al colosso di Mountain View nella questione privacy
Google, la Corte Europea dà ragione al colosso di Mountain View nella questione privacy
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni