4 Dicembre 2014
13:22

Kawaii Selfie by Mirror Cam, la macchina fotografica di Casio dotata di specchio per i selfie

Casio ha presentato un nuova macchina fotografia specificatamente pensata per i selfie. si chiama Kawaii Selfie by Mirror Cam ed è dotata di un grande specchio curvo con il quale ottenere l’inquadratura perfetta.
A cura di Marco Paretti

Casio punta tutto sui selfie. Dopo aver lanciato la EX-TR50, l'azienda giapponese presenta un altro prodotto principalmente pensato per i fanatici dell'autoscatto. La prima macchina fotografica aveva però un grosso problema: la fascia di prezzo. Con un costo di circa 1.200 dollari, la EX-TR50 ha sempre rappresentato un device estremamente di nicchia.
Con l'introduzione della Kawaii Selfie by Mirror Cam, però, Casio lancia un prodotto dal costo più contenuto, di circa 330 dollari. Il nome svela già la maggior parte delle caratteristiche: la Mirror Cam utilizza un sensore da 14 megapixel e un grande specchio curvo, il quale è in grado di facilitare la scelta dell'inquadratura senza per questo dover utilizzare lo schermo LCD posteriore.

Dopo aver scattato, il software permette di modificare alcuni aspetti delle foto come colore della pelle e nitidezza. La Mirror Cam è, ovviamente, prodotta con in mente una clientela femminile, un elemento chiaro fin da subito guardando le colorazioni disponibili: bianco, rosa e verde, quest'ultimo estremamente simile al blu di Tiffany.
Il device pesa solo 133 grammi, è dotato di schermo LCD da 2,7 pollici e possiede una batteria da 700 Mah. Quest'ultimo è forse il punto debole dell'offerta, poiché ci permette di scattare solo 230 immagini o registrare circa 35 minuti di filmati a 1080p. Davvero troppo poco anche se confrontato con uno smartphone.

Sebbene si tratti di una macchina fotografica entry level, la Mirror Cam è dotata di connessione WiFi 802.11b/g/n che ci permette di condividere le foto e i video con il nostro smartphone. Altre funzionalità secondarie includono la modifica degli scatti con filtri "artistici", effetti vari e personalizzazione dell'interfaccia.
La più grande delusione del device è però strettamente legata alla qualità delle fotografie; l'apertura massima è di soli f/5, elemento che rende necessaria un'ottima illuminazione per ottenere scatti perfetti.

Casio Exilim MR1, la nuova fotocamera dedicata ai selfie
Casio Exilim MR1, la nuova fotocamera dedicata ai selfie
Il primo post di Fedez su Instagram era un piatto di hamburger e patatine
Il primo post di Fedez su Instagram era un piatto di hamburger e patatine
Gli uomini ossessionati dai selfie hanno tendenze psicopatiche
Gli uomini ossessionati dai selfie hanno tendenze psicopatiche
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni