Come ogni anno l'annuncio della copertina della nuova edizione della serie calcistica Fifa è una sorta di evento. La saga è famosa in tutto il mondo e gli sviluppatori ogni anno scelgono per rappresentarla un giocatore simbolo che diventa una sorta di ambasciatore del titolo più giocato dell'anno. Per Fifa 21 è stato scelto Kylian Mbappé, attaccante ventunenne in forze al Paris Saint Germain che è considerato l'erede di Cristiano Ronaldo. La nuova cover però oltre ad aver generato attesa nei fan della saga ed entusiasmo nei thttps://www.fanpage.it/sport/calcio/fifa-21-kylian-mbappe-e-il-calciatore-scelto-per-la-copertina/ifosi del PSG e del calciatore, è finita sotto i riflettori per lo stile grafico che la contraddistingue, e che sta causando parecchia ironia in Rete.

L'immagine è un collage di fotografie del giocatore che si sovrappongono, realizzato senza particolare cura per le proporzioni e gli spazi o forse appositamente per dare questa impressione. Nella Championship Edition del titolo le foto del campione sono proposte insieme ad altre immagini che, come alcuni utenti dei social hanno già notato, sembrano provenire da siti di fotografie stock. I creativi di Electronic Arts avrebbero potuto utilizzare semplicemente un'unica foto di Mbappé per farle occupare tutto lo spazio necessario: è quello che hanno fatto in tutti i giochi della serie a partire dagli anni 2000, quando anche nel caso di un doppio protagonista o di un fotomontaggio l'immagine è sempre rimasta una sola.

Quest'anno i grafici sembra abbiano voluto perseguire una strada più audace: la copertina di Fifa 21 ha sicuramente uno stile riconoscibile, che però sta riscuotendo parecchie critiche sui social. In molti accusano ironicamente Electronic Arts di aver voluto risparmiare sul software per la grafica, optando per un'app per collage da smartphone o per Microsoft Word. Altri hanno iniziato a pubblicare su Twitter le parodie della confezione, che in poche ore è già diventata un meme.

La possibile ragione dietro alla cover di Fifa 21

In realtà l'azienda non è finita nel mirino dei critici solamente per Fifa 21, ma anche per altri titoli sportivi come UFC 4 e Madden NFL 21 che per le proprie box art hanno adottato stili simili. Proprio dalla storia dietro alla copertina di NFL 21 si apprende quali potrebbero essere le ragioni dietro la scelta stilistica di Electronic Arts: come ha raccontato il fotografo ufficiale dei Baltimore Ravens su Twitter, le immagini di Lamar Jackson utilizzate per la simulazione di football sono infatti fotografie d'archivio, utilizzate nell'impossibilità di scattare nuove foto a causa della pandemia di Covid-19.