19 Agosto 2021
11:51

La funzione di WhatsApp che fa sparire i messaggi dopo 90 giorni

L’ultima novità in arrivo sulla piattaforma di messaggistica istantanea è una nuova opzione che permette di mantenere i messaggi nella memoria del telefono dei destinatari per un mese e mezzo prima di eliminarli in automatico. Si tratta di una opzione aggiuntiva rispetto ai 7 giorni che rappresentano attualmente la durata massima dei messaggi effimeri.
A cura di Lorenzo Longhitano

La piattaforma di messaggistica istantanea WhatsApp ha iniziato solo recentemente a sperimentare con i messaggi che si autodistruggono, ma in pochi mesi di lavoro è riuscita a dare agli utenti numerose possibilità al riguardo. L'ultima è in arrivo a partire da questi giorni all'interno di alcune versioni dell'app e consente di configurare l'invio dei messaggi per farli sparire dopo esattamente 90 giorni dalla data di invio.

La novità in arrivo

La nuova funzione è stata scovata in anteprima dalla comunità di WABetaInfo, che ha accesso alle versioni preliminari dell'app in arrivo nelle settimane successive presso gli smartphone del resto degli utenti. Di fatto si tratta di una nuova opzione disponibile all'interno di una funzionalità già presente nell'app da qualche mese, ovvero i messaggi effimeri. Questa novità introdotta sul finire dell'anno scorso è un interruttore che, se acceso, mette un timer ai messaggi scambiati all'interno di chat e gruppi. Finora attivare i messaggi effimeri all'interno di una conversazione o di un gruppo impostava l'autodistruzione dopo un termine prefissato a una settimana, mentre con la novità in arrivo sarà possibile modificare estendere o accorciare questo limite.

Le regole delle chat effimere

Con l'aggiornamento in arrivo su WhatsApp le opzioni a disposizione degli utenti saranno dunque tre: la prima farà sparire i messaggi dopo un giorno dall'invio, la seconda li eliminerà dalla chat dopo una settimana e la terza li manterrà visibili per un mese e mezzo prima di eliminarli per tutti i destinatari. Le altre regole delle chat effimere su WhatsApp restano valide: innanzitutto chiunque all'interno della conversazione può modificare l'impostazione dei messaggi (ma tutti i partecipanti riceveranno una notifica se questo accade); inoltre chiunque desideri catturare schermate delle chat esportarle in un file di testo o copiarne degli estratti potrà farlo senza che l'app invii alcuna notifica agli altri presenti.

Per avere le nuove opzioni per l'autodistruzione dei messaggi occorrerà attendere ancora qualche giorno: l'arrivo di una funzionalità nelle versioni preliminari dell'app ottenute da WABetaInfo significa solitamente che gli sviluppatori sono quasi pronti a portarla sugli schermi di tutti gli smartphone, ma che devono ancora testarne il corretto funzionamento.

I messaggi che si autodistruggono di WhatsApp arrivano anche su iPhone (ma non per tutti)
I messaggi che si autodistruggono di WhatsApp arrivano anche su iPhone (ma non per tutti)
Come funziona la novità di WhatsApp per dare il voto ai messaggi che ricevi
Come funziona la novità di WhatsApp per dare il voto ai messaggi che ricevi
Ora puoi ascoltare i messaggi vocali a velocità doppia su WhatsApp: ecco come
Ora puoi ascoltare i messaggi vocali a velocità doppia su WhatsApp: ecco come
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni