Che la nuova PlayStation 5 potesse essere una macchina piuttosto ingombrante è stato chiaro fin dal primo momento in cui il produttore Sony l'ha mostrata al pubblico. Da allora numerosi fan e appassionati hanno provato a ricrearne in 3D l'aspetto estetico, ma senza le misure esatte del prodotto rimaneva impossibile farsi un'idea precisa del suo ingombro. Ora però che la casa giapponese ha diffuso le specifiche esatte della sua nuova creazione è ufficiale: PlayStation 5 sarà la console più grande mai messa in commercio negli ultimi decenni.

Le dimensioni di PlayStatio 5

Secondo quanto rivelato da Sony, la sua nuova console misura circa 390 millimetri di altezza per 104 millimetri di spessore e 260 millimetri di larghezza. La denominazione delle dimensioni cambia ovviamente a seconda di come si desidera utilizzare la console — che può essere riposta sia in orizzontale che in verticale — ma la sostanza non cambia: il volume totale del gadget supera ampiamente non solo quello delle due nuove Xbox, ma anche quello di tutte le macchine da gioco che l'hanno preceduta, prodotte da Sony come anche dalle case rivali.

Il vantaggio su Xbox Series X

Il primato precedente spettava a un'altra console prodotta dalla casa giapponese, ovvero la versione originale di PlayStation 3 che però continua a detenere il record di console più pesante con i suoi 5 kg di plastica e silicio. Se però da una parte PlayStation 5 passerà alla storia come la console più ingombrante mai prodotta da decenni a questa parte, il gadget conserva comunque un vantaggio rispetto alla console rivale di Microsoft che vedrà la luce nel mese di novembre. Pur essendo più compatta in fatto di volume totale, Xbox Series X risulta infatti più larga rispetto a PlayStation 5 e potrebbe essere più difficile da posizionare nelle vicinanze del televisore.