264 CONDIVISIONI
30 Marzo 2017
18:20

La polizia di Dubai arruola il primo agente robot

In occasione dell’evento Gulf Information Technology Exhibition (GITEX) il capo della polizia di Dubai ha annunciato il primo robot poliziotto che sarà in servizio nelle strade della città degli Emirati Arabi a partire dal mese di maggio.
A cura di Matteo Acitelli
264 CONDIVISIONI

In occasione dell'evento Gulf Information Technology Exhibition (GITEX) il capo della polizia di Dubai ha annunciato il primo robot poliziotto che sarà in servizio nelle strade della città degli Emirati Arabi a partire dal mese di maggio. Come spiegato dal responsabili della polizia in occasione della conferenza, il cyber-poliziotto verrà posizionato nella zona del celebre Burj Khalifa, il grattacielo più alto del mondo, e sarà a disposizione di cittadini e turisti per segnalare un crimine ed effettuare i pagamenti delle multe grazie ad un comodo touchscreen.

Il progetto di realizzare un robot poliziotto nasce da una collaborazione tra il dipartimento di polizia di Dubai, Google e IBM che hanno l'obiettivo di creare un robocop in grado di facilitare il lavoro degli agenti, svolgendo i compiti più semplici. Questo primo prototipo di cyber-poliziotto sarà dotato di una tecnologia di riconoscimento facciale e tramite una fotocamera avrà la possibilità di scattare foto per individuare eventuali sospetti che verranno notificati agli agenti. Inoltre, tramite un rilevatore di fumo, il robot sarà in grado di segnalare eventuali incendi. Il robot poliziotto sarà in servizio ogni giorno per otto ore, al termine del quale tornerà autonomamente in caserma per ricaricare la batteria.

L'obiettivo del Dipartimento di Polizia di Dubai è quello di raggiungere il 25% di personale robotizzato in grado di parlare almeno sei lingue entro il 2030. In questo modo i turisti avranno la possibilità di ottenere assistenza e ricevere informazioni su eventi ed altre attività che si svolgeranno a Dubai tramite i robot che saranno posizionati in varie parti della città.

264 CONDIVISIONI
La polizia di Dubai utilizzerà un'auto a guida autonoma per scovare i criminali
La polizia di Dubai utilizzerà un'auto a guida autonoma per scovare i criminali
Ecco Flippy, il primo robot in grado di preparare un hamburger
Ecco Flippy, il primo robot in grado di preparare un hamburger
Ecco Evatar, il primo robot con le mestruazioni
Ecco Evatar, il primo robot con le mestruazioni
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni