26 Aprile 2011
11:00

La rete ha festeggiato i 102 anni della Montalcini in diretta Web

Ad un anno dalla prima diretta sul web, la rete torna a rendere omaggio a Rita Levi Montalcini con una maratona online per festeggiare i suoi 102 anni.
A cura di Giovanna Di Troia

Esattamente ad un anno dalla prima diretta sul web, la rete “bissa” e torna a rendere omaggio a Rita Levi Montalcini con una maratona online per festeggiare i suoi 102 anni.

E così giovedì 21 aprile, nella serata che precede il giorno della sua nascita, dalle 21 alle 24 in diretta “a rete unificata”, sul sito Altratv.tv, tra gli ideatori dell'iniziativa, insieme a Ipazia Promos, e su oltre 200 portali: dalle micro web tv italiane alle web tv e web radio universitarie, fino a blog e video blog, tutti riuniti ad onorare e celebrare il premio Nobel (che ha ricevuto nel 1986).

L’intera vita di Rita Levi Montalcini è spesa per la ricerca ed ancora oggi si adopera in tal senso, nonostante la sua parziale cecità, ed ha mostrato da sempre una passione speciale per la causa delle donne. Ma in questa maratona notturna sono state ricordate anche le centinaia di ricercatrici che lavorano in Italia e all'estero. Alcune di queste ricercatrici intervengono attraverso un collegamento webcam via Skype, altre portano la loro testimonianza, la loro esperienza e le loro storie di impegno e passione, via Twitter.

Nel corso della diretta erano previsti anche collegamenti con laboratori di ricerca negli Stati Uniti, in Giappone, nord Europa, nord Africa e con gruppi di ascolto di ricercatori dall'Università di Siena, Pavia e Catania. Via Skype si sono aggiunti poi anche gruppi di ascolto di ricercatori dall'Università di Messina e de L'Aquila.

Ma via telefono è intervenuta anche un altro “monumento” della scienza, l’astrofisica Margherita Hack che personalmente ha augurato “buon compleanno” alla sua collega. E sì, sia la Levi che la Hack sono due veri e propri modelli e simboli della ricerca. Ma il segreto per arrivare a 102 anni? Rita Levi Montalcini l’ha svelato in un’intervista: “Bisogna essere ottimisti e coltivare il totale disinteresse alla persona”. Poi c’è il motto: “Meglio aggiungere vita ai giorni che giorni alla vita”.

Non resta che aggiungere il plauso e gli auguri da parte di tutta la redazione.

Il World Wide Web compie 20 anni
Il World Wide Web compie 20 anni
Il Web ha bisogno di noi - La Notte della Rete [Diretta Streaming]
Il Web ha bisogno di noi - La Notte della Rete [Diretta Streaming]
Trionfo Referendario: il merito è tutto del popolo del Web
Trionfo Referendario: il merito è tutto del popolo del Web
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni