13 Maggio 2013
13:38

La rivoluzione di Payleven nel mobile payment: l’intervista al CEO

Lo smartphone sostituisce carte di credito e POS. Alberto Adorini, CEO di Payleven Italia, ci parla della loro rivoluzione del mobile payment, a vantaggio di clienti business e privati.

L'intervista esclusiva rilasciata a noi di Tech Fanpage dal CEO di Payleven Italia, Alberto Adorini.
Una startup nata nel 2012 da un gruppo di experienced nel campo finanziario e dei pagamenti. Un sistema intelligente per accettare pagamenti dal proprio smartphone, evitando le cavillose o dispendiose soluzioni bancarie.

I fondatori di Payleven hanno introdotto in Europa il dispositivo Chip&Pin, attraverso cui rendere il proprio smartphone o tablet un vero e proprio mobile POS. Venture capitalist europei ed americani hanno già creduto nel progetto che ha una distribuzione capillare sul mercato internazionale. Con due sedi principali a Londra e Berlino, il dispositivo di mobile payment offerto da Payleven è disponibile sul mercato italiano, ma non solo. Germania, Olanda, Gran Bretagna Polonia e Brasile sono gli altri mercati dove attualmente è possibile posare il bancomat, o qualsiasi altra carta, e pagare via mobile device.

Per conoscere di più su come funziona il Chip&Pin, su come clienti business, e da poco anche i privati, possono trarre vantaggio da questo servizio e molto altro in tema sicurezza dei dati e futuri upgrade del prodotto, ascoltate l'intervista presentata sopra.

Intervista ad Alberto Adorini - CEO Payleven Italia
Intervista ad Alberto Adorini - CEO Payleven Italia
Intervista al CEO di Truecaller - Alan Mamedi -
Intervista al CEO di Truecaller - Alan Mamedi -
Startup: cosa offre la Svezia? Intervista al CEO di Truecaller, l'elenco telefonico globale
Startup: cosa offre la Svezia? Intervista al CEO di Truecaller, l'elenco telefonico globale
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni