161 CONDIVISIONI
Opinioni
3 Aprile 2014
13:01

La selfie di Ortiz con Obama e la campagna virale di Samsung [VIDEO]

In occasione della visita dei Red Sox alla Casa Bianca, David Ortiz scatta e twitta una selfie con Barack Obama. In realtà però si tratta dell’ennesima trovata pubblicitaria di Samsung, che ha basato una vera e propria campagna social media proprio sul fenomeno degli autoscatti.
A cura di Dario Caliendo
161 CONDIVISIONI

E' iniziato tutto con le celebrità inquadrate nella foto scattata da Ellen DeGeneres nel corso della notte degli Oscar, ma continua con David Ortiz e Obama, il Presidente degli Stati Uniti d'America: quella delle selfie è diventata una vera e propria srategia di marketing per Samsung, che promuovendo una serie di autoscatti realizzati con partecipanti d'eccesione, in pochissimo tempo è riuscita ad aumentare esponenzialmente la diffusione del brand e di alcuni dei suoi dispositivi mobili top di gamma.

A confermarlo è la stessa azienda sudcoreana, che ha aiutato Ortiz a scattare una selfie con il Presidente Obama utilizzando rigorosamente un Galaxy Note 3, e l'ha quindi promossa e diffusa agli oltre 5,2 milioni di seguaci della società. "Siamo stati entusiasti di vedere il Galaxy Note 3 protagonista dello scatto storico di David Ortiz con Obama" – spiega Samsung – "E' stato un onore poterlo aiutare in un momento così importante, pieno di gioia ed eccitazione. Proprio come è successo con il selfie di Ellen DeGeneres scattato nel corso della notte degli Oscar, questa è stata l'occasione per David di condividere con i suoi fans un momento così incredibile".

"Quando abbiamo sentito parlare della visita alla Casa Bianca dei Red Sox" – conclude l'azienda – "abbiamo lavorato con David e la squadra per riuscire a trovare il modo di condividere le immagini con i loro fan. In realtà, non sapevamo se (o cosa) sarebbe stato in grado di immortalare David con il suo Note 3". Non si hanno notizie se la Casa Bianca fosse al corrente dell'accordo tra Ortiz e Samsung (Obama commentò l'autoscatto della DeGeneres come una "bravata piuttosto a buon mercato") ma una cosa e certa, la potenza virale della nuova campagna social media di Samsung è grandissima: in poco più di un'ora dalla pubblicazione in diretta della selfie scattata nel corso della notte degli Oscar, il tweet di Ellen DeGeneres aveva già superato l'ultimo record di retweet, detenuto proprio dal Presidente Obama in occasione della sua ultima rielezione.

161 CONDIVISIONI
Mai più selfie alla Casa Bianca: Obama non era a conoscenza dell'accordo Ortiz-Samsung
Mai più selfie alla Casa Bianca: Obama non era a conoscenza dell'accordo Ortiz-Samsung
Apple sponsorizza Ellen DeGeneres, ma per il selfie più twittato della storia usa un Samsung [VIDEO]
Apple sponsorizza Ellen DeGeneres, ma per il selfie più twittato della storia usa un Samsung [VIDEO]
Instagram ti chiederà un video selfie per verificare la tua identità
Instagram ti chiederà un video selfie per verificare la tua identità
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni