22 Luglio 2021
15:11

La storia del gatto che tossisce, il meme che ora è diventato francese

Il suo nome ufficiale è Coughing Cat, ovvero gatto che tossisce. Nato nel 2018 su un account Instagram, da quell’anno è stato adottato come patrono delle persone che tossiscono in modo scomposto, eppure nel corso della sua storia è stato adottato anche in altri contesti fino a trasformarsi in un gatto francese.
A cura di Lorenzo Longhitano

Qualcuno lo chiama gatto francese e chi vi si è imbattuto non se lo può dimenticare; la sua espressione del resto è decisamente bizzarra, tanto da averlo reso immediatamente un meme. Il suo nome ufficiale però — o almeno quello attribuitogli dalla comunità di Internet — è Coughing Cat, ovvero gatto che tossisce. La sua nascita risale al 2018, e la sua diffusione online si è ramificata per diversi motivi.

Il gatto che tossisce in realtà non è un vero gatto. O meglio: è l'immagine di un felino realmente esistente, ma modificata con un programma di fotoritocco per distorcerne elementi come occhi e bocca. L'opera si può attribuire all'account Instagram idascreatures, che si è specializzato nel realizzare modifiche grafiche alle foto di cani, gatti e altri animali di piccola taglia. I felini sono tra i bersagli preferiti dell'account, che ne realizza versioni di ogni genere: modificate in modo impercettibile o fino all'assurdo, per creare effetti comici o spaventosi.

La trasformazione in meme

Il Coughing Cat è decisamente uno degli esperimenti meno bizzarri dell'account, ed è diventato virale solamente in un secondo momento, su Twitter. Qui un utente che si era imbattuto nella foto l'ha utilizzata per sottolineare una somiglianza particolare tra l'espressione stralunata e distorta del gatto e i colpi di tosse nei bambini: il cinguettio, che recita semplicemente "Così è come tossiscono i bambini piccoli", con la foto abbinata, è stato ricondiviso da più di 200.000 persone trasformando l'opera in un meme e dandole il nome che ha ancora oggi.

Da gatto che tossisce a gatto francese

La maggior parte delle persone utilizza oggi il Coughing Cat per comparare scatti di persone che tossiscono (o i propri autoscatti) con il muso del felino protagonista. La trasformazione in gatto francese è invece il risultato di un altro meme che si è ibridato con il Coughing Cat, ovvero quello sulle parole pronunciate nelle varie lingue. In una particolare variante si comparano le traduzioni del termine "Acqua" nei vari idiomi, fino ad arrivare al francese.; nel meme, al posto del termine "eau" trova posto l'immagine del gatto con la bocca che — effettivamente — sembra posizionata a il caratteristico suono.

La storia di Stanley Sballato, diventato meme per caso e riapparso online dopo 10 anni
La storia di Stanley Sballato, diventato meme per caso e riapparso online dopo 10 anni
La storia di Emanuela Fanelli che gesticola, il meme tratto dalla trasmissione Una Pezza di Lundini
La storia di Emanuela Fanelli che gesticola, il meme tratto dalla trasmissione Una Pezza di Lundini
La storia di Ugandan Knuckles, il meme nato per caso e diventato razzista
La storia di Ugandan Knuckles, il meme nato per caso e diventato razzista
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni