8 Settembre 2021
12:13

La sveglia di Google sugli smartphone Android non funziona: le lamentele degli utenti

Stando a un numero sempre crescente di segnalazioni online, la sveglia interna all’app orologio fornita da Google come parte integrante del suo software per smartphone ha smesso di funzionare correttamente da diverse settimane. Per alcuni utenti, quando arriva l’ora fatidica l’app si limita a far vibrare brevemente il telefono e considerare concluso il suo lavoro.
A cura di Lorenzo Longhitano

Tra le poche cose che uno smartphone dovrebbe saper fare a termine correttamente in qualunque situazione ci sono le chiamate i messaggi e tenere traccia dell'ora al posto degli utenti. Un fastidioso bug rilevato all'interno di alcuni smatphone Android sta però causando parecchi problemi in quest'ultimo frangente: stando a un numero sempre crescente di segnalazioni online, la sveglia interna all'app orologio fornita da Google come parte integrante del suo software per smartphone ha smesso di funzionare correttamente da diverse settimane. Google ha ammesso di avere un problema con il software, ma una soluzione definitiva non è ancora stata rilasciata e gli utenti che fanno affidamento sull'app orologio della casa di Mountain View rischiano di non svegliarsi in tempo per i loro impegni quotidiani.

La sveglia Google non funziona

Le prime segnalazioni del problema risalgono a diverse settimane fa, ma del bug si parla anche in questi giorni su social network come Twitter e sul sito di social news Reddit. Il problema riscontrato è sempre lo stesso: la sveglia dell'app Orologio di Google non suona quando dovrebbe. Anziché emettere la suoneria preimpostata dagli utenti per svegliarli, l'app si limita a far vibrare brevemente il telefono e considerare concluso il suo lavoro. In questo modo, chi punta lo strumento per essere svegliato dal sonno o semplicemente per essere avvisato di un impegno imminente è destinato a non accorgersi dell'avviso.

La causa del problema

Molte delle segnalazioni hanno a che fare con il sistema di collegamento a Spotify che permette di svegliare gli utenti con una traccia o una playlist a scelta tra quelle presenti sul servizio di musica in streaming. Google ha effettivamente ammesso che l'app orologio ha un problema al riguardo: a questi utenti ha cosigliato di risolvere temporaneamente il problema impostando una suoneria tradizionale di quelle memorizzate sul telefono, in attesa che la prossima versione dell'app Orologio ripristini la funzionalità perduta.

Altri utenti lamentano però la stessa situazione senza aver precedentemente impostato alcun collegamento a Spotify. Per questa categoria di persone il consiglio è di utilizzare un'app diversa da quella di Google come orologio, almeno temporaneamente. Il Play Store dell'azienda è pieno di alternative, e nella maggior parte dei casi i produttori di smartphone includono in memoria la loro versione dell'app Orologio che può essere utilizzata al posto di quella di Google. Gli sviluppatori del colosso software sono comunque al lavoro per risolvere il problema: tenere aggiornata la loro app Orologio porterà presto a una versione priva di malfunzionamenti.

Hai uno di questi vecchi telefoni Android? Da settembre Google non funzionerà più
Hai uno di questi vecchi telefoni Android? Da settembre Google non funzionerà più
I migliori smartphone Android: classifica e modelli a confronto
I migliori smartphone Android: classifica e modelli a confronto
Ecco i nuovi smartphone Pixel 6 e Pixel 6 Pro di Google: come sono e quanto costano
Ecco i nuovi smartphone Pixel 6 e Pixel 6 Pro di Google: come sono e quanto costano
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni