82 CONDIVISIONI

La trasformazione dei The Jackal: com’era e com’è il gruppo comico partenopeo

Da L’ultima TRILLata a Lol – Chi ride è fuori, passando da Gli effetti di Gomorra sulla gente e molto altro: ecco com’erano i The Jackal quando hanno iniziato, 16 anni fa.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Fanpage.it
A cura di Lorenzo Longhitano
82 CONDIVISIONI

Dal web al cinema, passando per la TV e per le piattaforme di streaming: il gruppo di videomaker The Jackal ormai è conosciuto in tutto il mondo dell'intrattenimento comico nostrano e i suoi membri sono personaggi noti a tutti gli effetti anche fuori dal web dove si sono fatti inizialmente conoscere. La società di produzione in effetti ha più di 16 anni di vita alle spalle, durante i quali la sua formazione è cambiata, i singoli membri sono cresciuti e il tipo di comicità e di contenuti realizzati si è evoluto. Ecco com'erano i The Jackal al debutto e come sono diventati ora.

Immagine

Il primo video su YouTube

Il gruppo nasce nel 2005 da Francesco Ebbasta, Ciro Priello, Simone Ruzzo – nomi d'arte di Francesco Capaldo, Ciro Capriello e Simone Russo – e da Alfredo Felco. La prima clip caricata sulla piattaforma di condivisione che li ha resi inizialmente famosi risale però al 26 febbraio 2007: è L'ultima TRILLata, un'opera comica che – come è nello stile degli autori – trae la maggior parte del suo senso dai riferimenti alla contemporaneità. La contemporaneità in questione è quella di ormai 14 anni fa: l'intera clip ruota infatti intorno ai trilli di MSN Messenger, sistema di messaggistica che ai tempi era diventato sinonimo di messaggistica online e che oggi è finito completamente nel dimenticatoio. Anche gli altri elementi disseminati nel video sono in qualche modo vintage: la struttura del video e i riferimenti al suo interno sono un omaggio ai primi trailer di Maccio Capatonda del 2004.

Il successo online e non solo

Da quel primo video i The Jackal hanno fatto parecchia strada: diventando virali con lo spot parodia degli assorbenti e dimostrando da subito il loro talento con opere più complesse come The Washer. Tra il 2011 e il 2012 catturano l'attenzione di centinaia di migliaia di persone con la webserie Lost in Google, con i commenti degli utenti utilizzati per costruire il canovaccio dell'episodio successivo e guest star provenienti dai quattro angoli del mondo dell'intrattenimento in Italia. Nel 2014 Gli effetti di Gomorra sulla Gente li consacra definitivamente e nel 2017 il gruppo si cimenta al cinema con Addio Fottuti Musi Verdi.

Alla formazione iniziale si sono nel frattempo aggiunti Aurora Leone, Fabio Balsamo e Gianluca Colucci, alias Fru, mentre il gruppo e i suoi membri hanno iniziato ad apparire ovunque sui social e in televisione. Dalle campagne promozionali a produzioni come Lol – Chi ride è fuori e la conduzione di trasmissioni legate agli Europei di calcio e al festival di Sanremo. In più di 15 anni di carriera i The Jackal si sono evoluti in ogni loro aspetto, rimanendo però sostanzialmente sempre fedeli a loro stessi.

82 CONDIVISIONI
La trasformazione di Salvatore Aranzulla: com'era e com'è diventato il divulgatore tech più famoso
La trasformazione di Salvatore Aranzulla: com'era e com'è diventato il divulgatore tech più famoso
Com'è cambiato Favij, la trasformazione della star italiana di YouTube
Com'è cambiato Favij, la trasformazione della star italiana di YouTube
La trasformazione di Favij: com'era e com'è diventato lo youtuber più famoso
La trasformazione di Favij: com'era e com'è diventato lo youtuber più famoso
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views