17 Settembre 2021
13:02

La versione porno di Animal Crossing è diventata virale su TikTok

Sulla piattaforma cinese, la settimana scorsa è stato diffuso un video in cui il gatto Ankha, personaggio del videogioco, simulava un atto sessuale. In sottofondo, “Camel by Camel”, una hit degli anni ’80 cantata dall’artista croato Sandy Marton. Dopo aver rimosso il video, il social ha avuto problemi con la diffusione dei meme.
A cura di Ivano Lettere

C'è voluto poco prima che su TikTok diventasse virale la rivisitazione in salsa porno di Animal Crossing, la serie di videogiochi che simulano sullo schermo una vita bucolica in compagnia di animali antropomorfi. La varietà dei contenuti disponibili sulla piattaforma hanno fatto di questo social una versione moderna e decisamente più sconclusionata di Blob. La scorsa settimana però è avvenuto quello che nessuno avrebbe mai pensato. Il porno, sotto le vesti di clip ispirate al famoso gioco e accuratamente fatte in casa dai fan, ha battuto i contenuti concorrenti su TikTok, raggiungendo quota 259.000 like prima che venisse rimosso.

Chi c'è dietro il video?

Il video incriminato vede Ankha, un gatto protagonista della versione Switch del gioco, impegnato in un "sesso ritmico e penetrante al ritmo di ‘Camel by Camel‘, canzone anni '80 cantata dal croato Sandy Marton". Il tutto avveniva nello stesso luogo in cui, di solito, questo simpatico felino svolge le sue normali attività. Lo spezzone fa parte di un film il cui titolo è "Ankha by Ankha" il cui regista si fa chiamare online Zone o Zone-sama. Il prodotto era stato pubblicato sul suo sito nel gennaio 2021, ma non è passato molto prima che uscisse dal quel recinto virtuale: ora rinfoltisce il repertorio offerto da siti come Pornhub, sul quale ha registrato milioni di visualizzazioni.

Sembra che gli addetti alla valutazione dei contenuti siano riusciti a bloccare l'avanzata inesorabile e virale di questo video. Come altre, anche questa piattaforma vieta la pubblicazione di qualsiasi video o immagine che faccia esplicito riferimento ad atti sessuali. A complicare le normali procedure di rimozione sono stati i meme, generati da "Ankha by Ankha", che si sono focalizzati sull'evocativo movimento di bacino del povero gatto. Altri si sono soffermati sul trauma vissuto guardando la versione completa del film.

Il problema dell'algoritmo

Questa vicenda dimostra quanto sia difficile controllare e disciplinare il comportamento degli utenti di TikTok. Ma la responsabilità non pesa solo sulle spalle di chi si diverte con malizia a trasformare un videogioco innocente. Paradossalmente, il problema a monte è proprio lo strumento che permette al social di funzionare e di essere quello che è. L'algoritmo che dà forma alla pagina "For You Page" offre agli utenti la libertà di remixare video già esistenti, con risultati che molto spesso garantiscono il successo di persone sconosciute. L'effetto collaterale di questa filosofia permissiva è un ambiente in cui chiunque – parliamo di quasi 700 milioni di utenti – può dare vita alle proprie fantasie con l'ausilio del materiale offerto in rete. Un regno in cui chi comanda rimpiange ogni due per tre il potere concesso ai suoi sudditi.

Chi è il tizio russo che balla su TikTok e da dove nasce la canzone diventata virale
Chi è il tizio russo che balla su TikTok e da dove nasce la canzone diventata virale
125 di Videonews
Fa un tiktok con un leone in casa: la polizia gli sequestra l'animale
Fa un tiktok con un leone in casa: la polizia gli sequestra l'animale
I gesti di Ciro Immobile durante Italia-Svizzera sono diventati virali su TikTok
I gesti di Ciro Immobile durante Italia-Svizzera sono diventati virali su TikTok
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni