Se il vostro notebook ha problemi di surriscaldamento, una base di raffreddamento per pc portatili potrebbe essere la soluzione ideale. Questi dispositivi, infatti, grazie all'utilizzo di apposite ventole, permettono di raffreddare la batteria del pc evitando problemi anche molto seri.
Se la batteria raggiunge temperature eccessive il laptop rallenta o si spegne improvvisamente interrompendo sessioni di gaming o lavoro, fino ad arrivare al punto di non riaccendersi più.

Questi pad di raffreddamento per pc sono pensati per evitare tutto questo e differiscono tra loro per caratteristiche tecniche e dettagli estetici. Insomma esistono numerosi modelli diversi e non sempre è facile scegliere quello giusto tra prodotti a una, due, tre o quattro ventole, basi con led colorati e prodotti dal design futuristico.

In questa guida abbiamo raccolto le migliori basi di raffreddamento per pc portatili indicando quelle più adatte per laptop da gaming, streaming e lavoro. Si tratta delle migliori soluzioni sul mercato per raffreddare processore, CPU, batteria e componenti del vostro pc.
In più abbiamo stilato una serie di consigli per scegliere al meglio il proprio pad di raffreddamento tenendo conto di fattori come il numero di ventole, la loro velocità di rotazione, il design, l'estetica e il prezzo.

Le 5 migliori basi di raffreddamento per pc portatili

Come anticipato nella lista seguente è presente una classifica delle 5 migliori basi di raffreddamento per notebook. Abbiamo raccolto quelli che sono considerati dagli utenti, videogiocatori e non, i modelli migliori tenendo conto di opinioni ed esperienze in prima persona.

Klim Wind raffreddatore per pc portatile

Questo Klim Wind raffreddatore per pc portatile è senza alcun dubbio il miglior prodotto di questa lista da un punto di vista qualitativo.

Nello specifico parliamo di una base di raffreddamento per notebook da gaming in quanto ha prestazioni molto elevate. Grazie alle sue quattro ventole permette di raffreddare la batteria in maniera rapida, garantendo la sua efficacia anche con utilizzi del pc particolarmente intensi e prolungati. Le ventole girano ad una velocità di ben 1400 RPM.

Questo supporto è ideale per portatili fino a 19 pollici e l'alimentazione avviene tramite porta USB collegando direttamente la base al notebook. I produttori affermano che può essere utilizzata anche per console come PS4 o Xbox One.
L'accensione è accompagnata da alcuni led blu molto carini a nostro parere.

In definitiva questa Klim Wind base di raffreddamento per pc portatile è il miglior modello in assoluto.

Klim Cyclone ventola per pc portatile

Anche il secondo prodotto è un modello di assoluta qualità. In paticolare questa Klim Cyclone ventola per pc portatile è ideale per un portatili da gaming o utilizzati per lavori grafici ma anche per laptop meno potenti.

Si parla di un modello provvisto di ben 5 ventole di cui 4 che girano ad una velocità di rotazione di 2200 RPM e l'altra a 1200 RPM perfette per raffreddare il processore, la batteria e le altre componenti del pc. Senza dubbio uno dei modelli più potenti.
In particolare il design è molto accattivante e la base è completamente regolabile in base alla posizione più comoda.

Un ulteriore plus di questo modello è rappresentato dal fatto che le ventole, per quanto potenti, siano assolutamente silenziose.

Base di raffreddamento per pc portatile Ewent

Se siete alla ricerca di un prodotto che unisca qualità e prezzo conveniente questa base di raffreddamento per pc Ewent è davvero la soluzione ideale.

Grazie alle sue dimensioni versatili è perfetta per computer che variano dai 12 ai 17 pollici. In questo caso parliamo di un prodotto dotato di una sola grande ventola centrale da 145 mm in grado comunque di raffreddare al meglio la batteria di pc con problemi di surriscaldamento. In più grazie al sistema "Silent Fan" garantisce una silenziosità ideale per lavorare o videogiocare al meglio.

I materiali utilizzati sono ABS e alluminio che la rendono abbastanza resistente. I piedini aniscivolo garantiscono una certa aderenza del pc.

Top Mate basi di raffreddamento

Proseguiamo con questo modello Top Mate basi di raffreddamento. Secondo le opinioni degli utilizzatori anche in questo caso si parla di un ottimo connubio tra qualità e prezzo.

Nello specifico il prodotto è perfetto per notebook fino a 17 pollici e presenta due grosse ventole che permettono di refrigerare batteria, processore e componenti. Le due ventole sono estremamente silenziose e si alimentano tramite un ingresso USB a due porte, il che permette di avere anche un'ulteriore accesso USB.
Il design è decisamente moderno e l'angolazione è regolabile in base alle proprie preferenze.

Trust GXT 278 Base di Raffreddamento per Laptop Gaming

Infine come quinto e ultimo prodotto di questa lista proponiamo questa Trust GXT 278 Base di Raffreddamento per Laptop Gaming davvero molto interessante.

Parliamo di un prodotto a nostro avviso completo in virtù delle funzioni che offre. Le sue quattro ventole infatti sono regolabili dal punto di vista della velocità in modo da poter scegliere la potenza necessaria a raffreddare il proprio pc.
La struttura è perfetta per laptop fino a 17,3 pollici ed è regolabile in base a tre diverse posizioni in modo da scegliere quella più comoda.

Questo prodotto è pensato in particolar modo per i pc da gaming. La colorazione rossa delle ventole dona all'intera struttura quel tocco in più in termini di estetica.

Come scegliere la migliore base di raffreddamento per pc portatili

Dopo aver visto i migliori pad di raffreddamento per pc portatili è arrivato il momento di addentrarci ancora di più in questo mondo alla scoperta delle caratteristiche che deve avere un buon prodotto. In questa guida all'acquisto andremo a vedere quali sono i fattori di cui tener conto quando si sceglie una buona base di raffreddamento.

A tal proposito è importante capire che una base raffreddamento notebook funziona nel momento in cui c'è un buon equilibrio tra questi aspetti.

Numero di ventole

Il primo aspetto che vi invitiamo ad osservare nella vostra nuova base raffreddante è il numero di ventole. Come abbiamo visto ci sono basi che presentano due, tre, quattro o addirittura cinque ventole ma anche pad di raffreddamento che ne prevedono una soltanto.

Naturalmente maggiore sarà il numero di ventole maggiore sarà il flusso d'aria garantito per il vostro pc e le sue componenti. Per chi utilizza il computer per intense sessioni di gaming o lavori di grafica sono senza dubbio indicati prodotti che presentano almeno 4 ventole. Per chi al contrario utilizza il pc per lo streaming o per attività poco impegnative, dal punto di vista del processore, un dispositivo con una o due ventole potrebbe essere l'ideale.

Dimensione delle ventole

La "quantità" di ventole della vostra base non è l'unico fattore importante in quanto conta anche la "qualità". Per qualità intendiamo naturalmente le dimensioni di queste ultime. Come abbiamo visto la dimensione delle ventole può variare e, generalmente, i pad con poche ventole tenderanno a montare rotori più grandi.

In linea di massima una buona dimensione per una ventola si attesta dai 145 mm a salire con modelli che presentano anche ventole da 180 mm.

Velocità di rotazione

Come abbiamo visto nei migliori modelli, esistono differenze sotanziali anche per quanto riguarda la velocità di rotazione. Questa è espressa in RPM ovvero le Rotazioni Per Minuto che la ventola riesce a compiere. I migliori modelli presentano velocità che si attestano intorno ai 1200/1400 RPM con alcuni molto più professionali che arrivano a superare anche i 2200 RPM.

Con una ventola esterna per pc portatile di questo tipo potete star sicuri che il vostro dispositivo non si surriscalderà.

Sistema di regolazione velocità

Sempre in riferimento alla velocità di rotazione esistono dei modelli che presentano un sistema che permette di regolare questo parametro. Si tratta senza dubbio di un ottimo plus in quanto vi permette di scegliere la velocità più idonea in base alle prestazioni del vostro pc.

Se avete ad esempio un computer utilizzato per scopo domestico non avrete di sicuro bisogno della velocità di rotazione necessaria per raffreddare un pc da gaming. In più questo comporterà un notevole risparmio in termini di consumo della batteria.

Rumorosità

Una buona base per raffreddamento notebook deve necessariamente essere silenziosa. Puntare esclusivamente alla potenza tralasciando questo fattore è un errore gravissimo. In commercio come abbiamo visto esistono anche prodotti con molte ventole ma che non producono alcun tipo di rumore (o comunque un rumore molto limitato).

Questo è un aspetto importantissimo soprattutto se si lavora, studia o gioca insieme ad altre persone.

Dimensioni della base

Questo parametro dipende solo ed esclusivamente dalle dimensioni del vostro pc. Ci sono infatti sistemi raffreddanti adatti a pc più piccoli da 13, 14 o 15 pollici e basi che invece vi permettono di utilizzare notebook da 17 pollici a salire.
Naturalmente fate bene attenzione alle specifiche tecniche del vostro pc in modo da acquistare il prodotto giusto.

Design

Importantissimo, quando si valuta una base di raffreddamento pc, dare uno sguardo anche all'estetica. Il design di questo genere di prodotti appare generalmente molto futuristico in quanto pensato per videogiocatori e "smanettoni" in generale.

In ogni caso anche in base al numero di ventole questo potrà essere più o meno allungato. Fate attenzione anche alla presena di eventuali led luminosi in quanto moltissimi modelli li prevedono. In alcuni casi questi sono disattivabili a piacimento.

Comodità e utilizzo

Altra cosa importante da non sottovalutare è la comodità della vostra base raffreddante e la possibilità di regolarla per un migliore utilizzo. Generalmente i migliori prodotti permettono di regolare l'inclinazione basandosi su tre o cinque misure differenti. Questo aspetto è utilissimo soprattutto a chi utilizza il pc per lavorare in quanto permette di regolarlo in modo da essere quanto più comodi possibile.

Superfici antiscivolo

Quando dovete comprare una base di raffreddamento per pc assicuratevi anche che sia presente una superficie antiscivolo. Questa vi permetterà di assicurare al vostro laptopt una maggiore aderenza evitando che possa muoversi.

Budget

Infine anche il budget ha la sua importanza. Come abbiamo visto anche nella lista all'inizio di questa guida ogni base presenta un prezzo differente. Ci sono prodotti più cari e prodotti meno cari in base alla qualità