Opinioni
17 Luglio 2015
13:41

Le macchine autonome sono coinvolte in molti incidenti, ma la colpa è degli umani

Le macchine autonome di Google sono coinvolte in molti incidenti, ma la maggior parte di essi sono stati causati da umani e non dalle intelligenze artificiali.
A cura di Marco Paretti

Le macchine autonome di Google sono coinvolte in molti incidenti, ma la maggior parte di essi sono stati causati da umani e non dalle intelligenze artificiali. Insomma, non sono i veicoli che si guidano da soli a schiantarsi contro alberi, pali o altre vetture, ma le macchine guidate da un conducente umano a farlo contro… quelle guidate dall'intelligenza artificiale dell'azienda di Mountain View. Uno scenario tipico, in questo caso, è quello che vede un'automobile guidata da una persona non fermarsi quando dovrebbe – ad un semaforo o ad uno stop, per esempio – e andare a schiantarsi nel retro di una delle Lexus autonome di Google.

"Le nostre macchine che si guidano da sole vengono colpite incredibilmente spesso da altri guidatori che sono distratti e non prestano attenzione alla strada" ha spiegato Chris Urmson, responsabile del programma di veicoli autonomi di Google. La maggior parte degli incidenti si concentrano ai semafori: in uno di questi, per esempio, l'auto di Google si è fermata sebbene il semaforo fosse verde perché ha analizzato il pesante traffico già presente nell'incrocio, ma è stata colpita dalla macchina che le stava dietro il cui conducente non ha nemmeno schiacciato il freno, probabilmente a causa della distrazione.

Queste tipologie di incidenti sono aumentati da quando le vetture di Google sono passate dalle autostrade alle strade di città, dove spesso accadono collisioni non gravi. "È nelle metropoli che spesso avvengono piccole collisioni tra veicoli" ha continuato Urmson. Per il momento, quindi, l'operato dei veicoli autonomi dell'azienda di Mountain View procede senza troppi intoppi dovuti al software. Il progetto, iniziato nel 2009, è stato coinvolto in 14 incidenti causati da guidatori umani, ma mai in uno dove la colpa era dell'intelligenza artificiale. "Prenderemo questi dati come un segnale che stiamo dando vita a qualcosa di migliore rispetto ai guidatori umani" ha concluso Urmson.

Le bici a scatto fisso fanno impazzire le Google Car
Le bici a scatto fisso fanno impazzire le Google Car
Apple annuncia ufficialmente l'arrivo di macchine autonome per migliorare l'applicazione Mappe
Apple annuncia ufficialmente l'arrivo di macchine autonome per migliorare l'applicazione Mappe
Una Tesla è stata gravemente danneggiata in un incidente mentre viaggiava con la guida autonoma
Una Tesla è stata gravemente danneggiata in un incidente mentre viaggiava con la guida autonoma
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni