Quale compro

Le migliori tastiere per pc: classifica e guida all’acquisto

La tastiera per pc è la periferica che permette di interfacciarsi con il proprio pc. Un tempo esistevano solo tastiere a membrana ma oggi tra tastiere con switch meccanici, dispositivi da gaming o da lavoro la scelta è davvero molto ampia. In questa guida andremo a vedere le migliori tastiere per pc selezionate in base a caratteristiche quali le dimensioni, il layout, l’ergonomia, la presenza o meno di trackpad, retroilluminazione e tasti programmabili.
A cura di Quale Compro Team
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Quale compro

La miglior tastiera per pc è quella che sposa perfettamente le vostre esigenze, su questo non c'è alcun dubbio. Non tutti sanno infatti che utilizzare una tastiera di buona qualità può aiutare sensibilmente a migliorare il proprio utilizzo del computer stesso.
Mentre un tempo esistevano solo le tastiere a membrana, oggi ci sono tantissimi modelli differenti come quelle meccaniche, wireless o cablate che presentano caratteristiche diverse tra loro.

Esistono inoltre tastiere che differiscono molto anche dal punto di vista del costo. Quelle più economiche sono ideali per la casa o per l'ufficio non presentando magari funzioni particolari ed essendo più versatili. I modelli più costosi invece sono più appropriati per i gamers o per i programmatori, entrambe categorie che necessitano di caratteristiche specifiche per potersi godere questo dispositivo al meglio.

Insomma la scelta è davvero ampia e la scelta non sempre semplice. Per aiutarvi a trovare il modello più adatto alle vostre esigenze, in questa guida abbiamo raccolto le migliori tastiere per pc selezionate in base a caratteristiche quali le dimensioni, il layout, la presenza di trackpad, retroilluminazione e, naturalmente il prezzo.
Proprio riguardo il prezzo abbiamo cercato anche di selezionare le migliori tastiere meccaniche economiche in modo da trovare prodotti adatti a tutte le tasche.

Migliori tastiere per pc 2021

Eccoci giunti alla classifica delle migliori tastiere per pc 2021 nella quale abbiamo raccolto quelli che sono i migliori modelli in termini di prestazioni, efficienza e utilizzo.

Tastiera pc Trust resistente all'acqua

Iniziamo subito con un prodotto davvero eccellente ovvero questa tastiera pc Trust resistente all'acqua. Nello specifico si parla di una tastiera classica che offre al contempo ottime prestazioni.

Il layout è il QWERTY e il design semplice è caratterizzato dal colore nero con tasti garantiscono una scrittura rapida, silenziosa e comoda al tempo stesso. La struttura è pensata per essere resistente all'acqua e l'alimentazione è garantita da un lungo cavo USB di ben 1,8 metri.

Nonostante sia un modello semplice presenta tasti per l'accensione e lo spegnimento. Si parla della miglior tastiera meccanica al di sotto dei €30.

Tastiera wireless Logitech K380

Con questa tastiera wireless Logitech K380 si passa a un modello che presenta caratteristiche e funzionalità leggermente pù avanzate. Nello specifico questa tastiera Bluetooth permette di connettere fino a 3 dispositivi tra smartphone, tablet, iPhone, iPad e PC.

Il design è decisamente moderno e la portabilità rappresenta un enorme plus. Questa tastiera può infatti comodamente essere portata in giro per casa in modo da digitare da dove si preferisce. La batteria ha una lunga durata e la digitazione appare confortevole e silenziosa.

Senza dubbio una delle migliori tastiere wireless per pc sotto i €50.

Tastiera da gaming KLIM

Passiamo ad un prodotto completamente diverso con questa tastiera da gaming KLIM molto appariscente. La tastiera presenta un pratico attacco USB per essere collegata a pc Windows, MAC o PS4.

La scocca è completamente in plastica e presenta un'elevata impermeabilità. I tasti sono concepiti per garantire 20 milioni di battute silenziose con un'occhio di riguardo alla salute dei polsi. Parliamo di una tastiera retroilluminata con un sistema non molto potente, quindi non fastidioso, che però può anche eventualmente essere spento.

Il design è un misto tra classico e moderno per un effetto davvero affascinante. Il prezzo è davvero abbordabile per la migliore tastiera retroilluminata di questa lista.

Tastiera a membrana MARSGAMING

Altro prodotto validissimo è questa tastiera a membrana MARSGAMING dal layout US. Parliamo naturalmente di una tastiera a membrana ideale per il gaming.

Sul dispositivo sono infatti presenti tasti ottimizzati per il gioco e gli stessi pulsanti sono posizionati in modo tale da essere ad un'altezza che faciliti la digitazione rapida.
Il connettore è placcato in oro 18k e presenta un doppio cavo intrecciato in nylon.

Anche in questo caso si parla di un prodotto di grande qualità ad un prezzo davvero conveniente.

Tastiera meccanica Logitech G213 Prodigy

Infine abbiamo questa tastiera meccanica Logitech G213 Prodigy la quale offre un'interessante retroilluminazione RGB dedicata al gaming.

Il design è compatto rispetto ad altre tastiere per videogiocatori e presenta il supporto ai polsi per un gaming sicuro. La struttura è pensata per resistere agli schizzi d'acqua e prevede un sistema che permette di regolarne l'inclinazione in modo da giocare con maggiore comfort. Integra inoltre funzioni anti-ghosting e controlli multimediali.

Di sicuro tra le migliori tastiere meccaniche sotto i 100 euro.

Come scegliere una tastiera per pc

Dopo aver visto la classifica di quelle che sono le migliori tastiere computer è fondamentale andare ad analizzare i vari fattori che dovete tenere d'occhio quando scegliete un dispositivo. Come detto in apertura esistono davvero tante caratteristiche diverse ed è bene conoscerle prima di acquistare.

Differenza tra tastiere meccaniche e a membrana

La primissima cosa da comprendere è la differenza tra tastiere meccaniche e a membrana, in modo da poter scegliere il dispositivo perfetto per le proprie esigenze.

Le tastiere a membrana sono quelle che presentano un sistema realizzato con, per l'appunto, una membrana. I tasti sono tenuti su da un supporto in plastica il quale, quando sottoposto a pressione, fa andare il tasto verso il basso. Questo restituisce un feedback alquanto piatto. C'è da dire che i dispositivi a membrana presentano un costo decisamente inferiore rispetto agli altri.

Le tastiere con switch meccanici sono invece caratterizzate da una sorta di molla che, quando soggetta a pressione, attiva letteralmente il tasto con un click meccanico. La sensazione in fase di digitazione è completamente differente e molto più soddisfacente.
In più c'è da dire che gli switch meccanici sono abbinati ad una scheda elettronica e offrono funzioni aggiuntive. Tra queste il keyroller elevato, che permette di premere numerosi tasti contemporaneamente, l'anti-ghosting che permette di non riconoscere pressioni inesistenti e il pooling rate elevato ovvero il basso lasso di tempo necessario per riconoscere la pressione da un tasto ad un altro.

Tra i migliori switch meccanici ci sono i Cherry MX anche se molti produttori ne hanno sviluppati di propri.

Dimensioni

Altro punto importante riguarda le dimensioni della tastiera. Le varie tastiere possono essere di dimensioni normali, quindi full size, ma anche mini, adatte particolarmente a dispositivi come tablet o smartphone.

Oltre a questo esistono anche tastiere tenkeyless ovvero sprovviste di tastierino numerico laterale che offrono ottime prestazioni ma con dimensioni ridotte.

Layout

Per layout della tastiera si intende la disposizione dei tasti all'interno del pannello. Questa nomenclatura dipende dai primi tre tasti contenenti lettere in alto a destra. Il layout italiano e americano è il QWERTY in quanto le prime lettere sono proprio queste.

Il layout QWERTY però non è l'unico in quanto ad esempio in Germania vale quello QWERTZ o in Francia AZERTY.
Naturalmente il consiglio che vi diamo è di scegliere il layout al quale siete più abituati.

Connettività

Anche la connettività può giocare un ruolo fondamentale. Un tempo le tastiere si connettevano attraverso un connettore specifico definito P/S2. Ad oggi la maggior parte prevedono un semplice ingresso USB dal quale poterle collegare direttamente al pc.

Naturalmente come abbiamo visto esistono anche le tastiere wireless le quali si connetton, per l'appunto, senza fili. Queste possono essere tastiere Bluetooth o tastiere WiFi.
Le prime sfruttano naturalmente il sistema Bluetooth che permette, tra le altre cose, di connetterle ad un'ampia gamma di dispositivi come smartphone, tablet, Smart TV ecc.

Le seconde, quelle WiFi, sfruttano la banda 2.4GHz e non sempre sono compatibili con dispositivi che non siano computer.

Trackpad

I sistemi trackpad o trackball sono un plus importante per le tastiere da pc moderne. In particolare grazie a questo tipo di sistemi è possibile muovere il cursore sullo schermo come se si avesse tra le mani un mouse.

Tasti programmabili

Anche i tasti programmabili sono davvero interessanti. Questi sono presenti ad esempio nelle migliori tastiere musicali in quanto permettono di programmare un tasto per la riproduzione della musica o ancora per eseguire applicazioni o switchare tra una modalità e l'altra.

Retroilluminazione

La retroilluminazione è una caratteristica molto popolare tra le tastiere da gaming ma non solo. In particolare la retroilluminazione RGB è specifica per i dispositivi da videogioco e gli conferisce quell'aspetto futuristico così caratteristico.

Una tastiera con retroilluminazione può però essere molto utile anche a chi lavora al pc fino a tardi in quanto permette di vedere la posizione di ogni tasto anche al buio.

Ergonomia

L'ergonomia gioca un ruolo fondamentale nel contrastare i più diffusi disturbi legati all'utilizzo prolungato della tastiera. Ci sono modelli specifici che, grazie alla loro forma, permettono di evitare la sindrome del tunnel carpale e altri problemi articolari.

Alimentazione

Le tastiere possono presentare varie tipologia di alimentazione. Esistono le classiche tastiere per pc USB che, tramite un apposito cavo, si ricaricano direttamente sfruttando la batteria del computer.

Esistono anche altri dispositivi che utilizzano pile stilo AA o AAA e altri ancora con pile ricaricabili.

Prezzo

Infine come ultimo parametro abbiamo il prezzo. Come abbiamo potuto vedere nella classifica ci sono fasce di prezzo ben distinte tra le varie tastiere. Esistono tastiere sotto i €30 altre comprese tra i €30 e i €50, altre sotto i €100 e altre ancora che superano questo prezzo

Naturalmente prodotti più costosi presentano funzionalità e qualità maggiori. In ogni caso il consiglio è quello di scegliere la tastiera per computer in base all'utilizzo che se ne intende fare.

I contenuti Quale Compro sono redatti da un team di esperti, esterni alla redazione Fanpage.it, che analizza, seleziona e descrive i migliori sconti, prodotti e servizi online in maniera affidabile ed indipendente. In alcune occasioni, viene percepita una commissione sugli acquisti effettuati tramite i link presenti nel testo, senza alcuna variazione del prezzo finale.
Per eventuali informazioni o segnalazioni scrivere a qualecompro@ciaopeople.com
LA TUA GUIDA PER LO SHOPPING
Offerte bucato pulito: fino a 650€ di sconto su lavatrici e asciugatrici
Offerte bucato pulito: fino a 650€ di sconto su lavatrici e asciugatrici
Come curare la barba: la guida completa con 10 regole e i prodotti più efficaci
Come curare la barba: la guida completa con 10 regole e i prodotti più efficaci
Cosa serve per fare Dolcetto o Scherzetto? 10 idee originali e golose per Halloween
Cosa serve per fare Dolcetto o Scherzetto? 10 idee originali e golose per Halloween
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni