Quale compro

Migliori telecamere IP WiFi: quali videocamere di sorveglianza scegliere e classifica

Se si è alla ricerca di un modo semplice ed economico per tenere sempre sotto controllo la propria casa, il proprio locale o negozio, le telecamere ip wireless sono la soluzione ideale. Ma come scegliere la migliore, per le proprie esigenze? Le caratteristiche da tenere in considerazione per capire qual è la migliore sono tantissime, ed è molto importante riuscire a padroneggiare l’argomento per capire qual è il modello con il miglior rapporto qualità/prezzo adatto al proprio tipo d’utilizzo. Ecco una guida con le migliori marche come Xioami, D-link, e Foscam, che vi accompagnerà nella scelta!
A cura di Quale Compro Team
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Quale compro

Le telecamere ip wireless sono la soluzione ideale per tenere sempre sotto controllo la propria casa, il proprio locale o negozio. Possono facilmente essere installate sia in spazi interni che in esterni, creando facilmente un sistema di videosorveglianza in modo da poter monitorare tutto quello che succede nello spazio circostante.

Con l'aumento della diffusione della banda larga in Italia e il concetto di casa smart che attira un numero sempre maggiore di utenti, il mercato delle videocamere di sorveglianza con connessione WiFi è in continua crescita, e i modelli "intelligenti" in vendita sono sempre di più. La scelta deve essere fatta in base alle proprie esigenze e al budget che si intende spendere. Infatti, ci sono modelli più costosi, resistenti e versatili in grado di filmare dei mini video e di inviarli tramite un'app direttamente allo smartphone ma, ci sono anche telecamere più economiche che funzionano solo se collegate al cavo elettrico che consentono comunque di avere immagini di buona qualità in HD.

Scopriamo insieme quali sono le migliori marche di telecamere IP wireless tra Yoluke, Foscam, D-link e Xiaomi.

Migliori telecamere IP Wi-Fi per interno

Abbiamo raccolto le migliori telecamera da videosorveglianza per interno tenendo conto quelle che sono le principali caratteristiche tecniche di una telecamere quali la qualità delle immagini, la capacità di catturare immagini anche in condizioni di scarsa illuminazione e, ovviamente, il prezzo.

D-Link DCS-932L: videocamera IP professionale

La videocamera Wireless N Day& Night DCS-932L è una soluzione versatile per monitorare la casa o il piccolo ufficio 24 ore al giorno. Infatti, grazie ai LED a infrarossi è in grado di vedere anche in assenza di luce. La videocamera si collega alla rete Wi-Fi dell'utente e trasmette immagini video di alta qualità per il monitoraggio. Dotata di CPU e server Web dedicati, è possibile accedervi in remoto da qualunque postazione tramite Internet. Con mydlink Cloud Services incluso, la videocamera offre un modo semplice per accedere e gestire le riprese, sia attraverso il computer e il tablet che da smartphone, iPhone o Android, dopo aver solo installato un'app.

Pro: l'installazione della telecamera è molto facile perché può essere attivata tramite il pulsante WPS.

Contro: non essendo motorizzata, l'angolo di osservazione è più stretto ma è perfetto per le stanze di piccole dimensioni.

Furbo: videocamera wireless per cani

La telecamera Furbo è l'ideale per chi ha animali domestici in casa e vuole averli sempre sotto controllo. Si tratta di una videocamera full HD in grado di registrare e catturare immagini anche di notte: con la visuale quadrangolare è possibile vedere tutta la stanza in ogni angolo. Questo dispositivo è dotato di microfono bidirezionale, questa caratteristica è molto importante perché ti permette di parlare direttamente con il tuo cane e consolarlo. Ogni volta che il cane abbaia, Furbo invia una notifica sul tuo cellulare così che potrai calmarlo e vedere cosa succede. La vera novità è la funzione lancia-croccantini che ti permette, attraverso l'app, di lanciare un croccantino al tuo cane, fino ad un massimo di 100 pezzi.

Pro: è una telecamera smart molto semplice da utilizzare che riesce ad offrire prestazioni altissime.

Contro: in controluce non riesce a catturare immagini nitide: questo, però, è un problema di tutte le telecamere, quindi, basta posizionarla bene.

FOSCAM R4M: telecamera IP motorizzata

Foscam propone questa telecamera motorizzata per interni, ideale per l'uso professionale. Questo dispositivo è ad alta definizione 4 mp ed è in grado di offrire immagini di alta qualità. La sorveglianza può essere effettuata con una visione panoramica di 360° ed una verticale di 100°. Tramite l'applicazione è possibile collegare la telecameraallo smartphone, funziona sia con sistemi adroid che ios. Grazie alle 13 luci led, la telecamera garantisce una sorveglianza continua anche di notte ma, quando si preferisce, è possibile metterla in stand-by.

Pro: grazie al struttura motorizzata, la telecamera è in grado di avere una visione più completa ed è adatta anche per gli spazi più ampi.

Contro: il prezzo risulta un po' elevato per alcuni utenti ma è giustificato dalle alte prestazioni.

Xiaomi Mi Home MJSXJ02CM: telecamera IP economica

La Xiaomi Mi Home MJSXJ02CM è una telecamera di sorveglianza IP da interno molto particolare, soprattutto per il prezzo e le funzioni che integra. Supporta registrazioni video fino alla risoluzione di 1080p ed è dotata di particolari meccanismi che le permettono di ruotare a 360 gradi. Tutto viene gestito tramite un'applicazione per iPhone, iPad e Android ben realizzata e dispone di una visione notturna potenziata e della possibilità di collegamento audio a due vie.

Pro: è stata giudicata dagli utenti come il modello con il miglior rapporto qualità/prezzo.

Contro: l'unico aspetto da migliorare è l'audio della telecamera che, a volte, risulta un po' basso.

Yi Dome X Camera: telecamera compatibile con Alexa

La Yi Dome X Camera è un altro modello molto particolare che, grazie all'intelligenza artificiale, è in grado di differenziare un essere umano da altri tipi di movimento, oltre a rilevare suoni anomali come un vetro in frantumi oppure un allarme. In tutti i casi, la telecamera invierà apposite notifiche di attività direttamente allo smartphone e permetterà una rotazione a 340° orizzontalmente e a 95° verticalmente. Integra otto luci IR per permettere un'ottima visuale anche in stanze buie e permette di salvare tutte le registrazioni e gli eventi sia su una scheda SD, che sul cloud tramite il servizio a pagamento dell'azienda. YI Dome Camera X 1080p è compatibile con Alexa (Echo Show) e con posti gesti è possibile abbinare i due dispositivi e monitorare ciò che accade direttamente dallo schermo dell'Echo Show.

Pro: è un dispositivo smart, in grado di distinguere un essere umano da altri tipi di movimenti così da ridurre i falsi allarmi.

Contro: nessun utente ha lamentato criticità.

Migliori telecamere IP Wi-Fi per esterno

Passiamo ora ad elencare le migliori telecamere di sorveglianza Ip per esterno. Le caratteristiche prese in esame sono le stesse delle telecamere da interno e, anche in questo caso, abbiamo cercato di offrire diverse soluzioni che possano soddisfare le esigenze di tutti.

YoLuKe: telecamera professionale da esterno

La prima proposta tra le telecamere da esterno è questa telecamera ip wireless YoLuKe, si tratta di un modello professionale per esterni. È una telecamera wifi con audio bidirezionale incorporato che utilizza un sensore di immagine ad alte prestazioni 1 / 2.9 CMOS SONY. Grazie all'obiettivo con zoom 20x 4,7-94MM è in grado di offrirti una qualità dell'immagine HD con una risoluzione di 2560 x 1920. Oltre alla tradizionale funzione di rilevamento del movimento, è possibile scegliere di rilevare solo la forma umana.

Pro: i livelli di sensibilità del sensore possono essere personalizzati per andare incontro alle esigenze personali.

Contro: la telecamera invia immagini o video solo in seguito ad un allarme.

FREDI HD 1080P: telecamera wireless con sensore di movimento

Se state cercando una telecamera con sensore di movimento integrato, la Fredi Hd è la soluzioni migliore per voi. Si tratta di una telecamera wifi esterna 1080P con microfono avanzato incorporato e filtro anti-rumore, in grado di supportare la comunicazione in tempo reale tra l'APP e la videocamera: ti permette di comunicare direttamente con le persone presenti in casa, in qualsiasi momento. Inoltre, offre la possibili di regolare la sensibilità di ricezione e di delimitare l'aerea che ci interessa sorvegliare, questo è un ottimo sistema per ridurre il numero dei falsi allarmi.

Pro: l'antenna del wifi funziona benissimo ed è in grado di ricevere il segnale anche a lunghe distanze.

Contro: non sono state riscontrate particolari criticità.

Reolink: telecamera IP PoE da esterno

Reolink propone questa fotocamera poe da esterno con risoluzione HD da 2560×1920 con raccolta audio e video da 5MP. L'obiettivo fisso da 4.0 mm con tecnologia 3D avanzata di riduzione del rumore dinamico offre una visione grandangolare di 80° in orizzontale e 58° in verticale. Copre un'ampia area della tua casa e del tuo ufficio in super HD da 5MP e l'alto FPS ti offre un flusso video notturno senza intoppi. La telecamera di sicurezza RLC-420 5-Megapixel 1920P Super HD IP cattura immagini e video più nitidi rispetto alle tradizionali videocamere HD 720P o addirittura 1080P Full HD. È dotata di 18 luci LED a infrarossi, grazie alle quali offre immagini chiare e nitide e video in condizioni di scarsa luminosità anche senza luce aggiuntiva: è possibile vedere in modo distinto fino a 100 piedi di distanza dalla tua proprietà durante la notte.

Pro: grazie all'attacco poe (Power over Ethernet) può essere alimentato dallo stesso cavo di rete e non necessita delle rete elettrica.

Contro: il sensore di movimento pre impostato risulta davvero molto sensibile ma basta regolarlo in base alle proprie necessità.

Yi Camera Outdoor: telecamera IP wireless

E così come il modello da interni, anche la Yi Outdoor Camera vanta probabilmente il miglior rapporto qualità/prezzo del settore. Si tratta di un modello che riesce ad unire un prezzo molto allettante, alla qualità dell'azienda produttrice. E lo fa anche grazie alla resistenza ad acqua e polvere (tramite la certificazione IP67) e all'ottima applicazione per iPhone, iPad e Android. Permette la visualizzazione notturna degli ambienti inquadrati, può memorizzare le registrazioni su una microSD, permette la comunicazione audio a due vie e inoltre ha una funzione "allarme" con la quale verrà emesso un suono nel caso in cui venisse rilevato un movimento.

Pro: gli utenti hanno apprezzato le elevate prestazioni offerte ad un prezzo molto competitivo.

Contro: nella fase iniziale di installazione la telecamera potrebbe impiegarci un po' più di tempo a collegarsi alla rete wifi.

Netatmo Presence: videocamera wireless con luce automatica

 

La Netatmo Presence è una telecamera di sicurezza wireless da esterni combinata da una sezione inferiore che comprende una videocamera grandangolare (con un angolo di ripresa di 100 gradi) e una sezione superiore che integra un sistema di illuminazione LED molto utile sia per le riprese che per l'illuminazione (che può essere automatica) al passaggio e che – grazie a un modulo infrarossi – funziona anche in condizioni di buio totale. Insomma, è si una telecamera di sorveglianza da smartphone, ma è anche un sistema di illuminazione da esterni che grazie alla tecnologia di riconoscimento degli oggetti può essere personalizzato al 100%. La memoria interna è di 8 GB, ma proprio grazie a questa potentissima tecnologia di riconoscimento, è possibile decidere di registrare video esclusivamente relativi a una determinata tipologia di oggetto rilevato e impostare delle zone "neutre" che verranno ignorate e nelle quali non verrà rilevato alcun movimento.

Pro: grazie al sistema di luci ad infrarossi e alla luce integrata che si attiva in automatico, offre immagini nitida anche di notte.

Contro: alcuni utenti hanno consigliato di migliorare il servizio clienti per le consulenze post-vendita.

Migliori telecamere IP wireless: come sceglierle

Parliamoci chiaro, quello delle telecamere IP wireless non è un mercato nuovo, anzi. Ormai da tempo tantissime persone utilizzano le telecamere di sicurezza che sfruttano la connessione ad internet per controllare in remoto e registrare tutto quello che succede nei propri ambienti. Ma, in tutto questo tempo, le cose sono cambiate tantissimo. E sono cambiate a partire dal prezzo, diventato molto più accessibile per tutte le tasche: oggi qualora si dovesse scegliere di acquistare una delle migliori telecamere IP wireless economiche, non si dovrebbe rinunciare a molto. Inoltre,  le funzionalità integrate, la qualità del video, la precisione delle notifiche e la semplicità di installazione, sono caratteristiche migliorate a tal punto da permettere l'utilizzo di questi particolari dispositivi anche alle persone meno esperte.

Qualità delle immagini

La qualità delle immagini che una telecamera è in grado di riprendere è molto importante perché ci permette di avere immagini più o meno chiare e nitide. Ad oggi, lo standard è di 640 x 480 pixel, che consente di avere immagine chiare e non troppo pesanti per la linea Wifi. Infatti, una qualità superiore, se non sostenuta da una velocità di rete adeguata potrebbe riproporci immagine a scatti e poco nitide. Inoltre, bisogna considerare anche il numero di frame che la telecamera è in grado di catturare: maggiore sarà la quantità di frame più fluida sarà l'immagine. Il numero di frame al secondo, ideale, sarebbe di 60 frame al secondo. In genere, però, sono anche i modelli più costosi. Per questo motivo, anche un modello che ne cattura 30 al secondo può andar bene.

Sensori

Praticamente tutte le telecamere IP WiFi attualmente in commercio, dispongono di una particolare funzionalità in grado di rilevare i movimenti nell'ambiente inquadrato. Non tutte però, riescono a dare gli stessi risultati. Questo perché, soprattutto nei modelli più economici, è possibile che vengano rilevati dei "falsi movimenti" che genereranno a loro volta delle notifiche di avviso inutili e se arrivano troppe rilevazioni fasulle, proprio come nella favola "A lupo, a lupo!" si può rischiare di iniziare a sottovalutare quelli importanti. Alcuni modelli, per evitare questi fastidiosi problemi, danno la possibilità agli utenti di modificare la sensibilità del riconoscimento dei movimenti, oppure di attivare delle zone speciali che ne delimitano la portata.

Funzioni aggiuntive

Quello della scelta relativa alle funzionalità integrate in una telecamera IP WiFi, è un fattore che dipende moltissimo dalle necessità di ogni persona. Se si vuole registrare tutto ciò che succede nell'arco della giornata, ad esempio, è importante accertarsi della presenza di uno slot microSD. Qualora, invece, si volesse memorizzare tutto in remoto per garantirsi la possibilità di visualizzare le registrazioni anche con la telecamera fuori uso, si dovrebbe controllare se quel particolare modello supporta il salvataggio sul cloud. Alcuni modelli, inoltre, dispongono addirittura del riconoscimento del volto, oppure sono in grado di disattivare le notifiche quando i padroni di casa rientrano.

Risoluzione: telecamere IP WiFi HD, FullHD o 4K

Quello della risoluzione è il fattore che più si è evoluto nel corso degli anni. Ed anche se le prime telecamere di sorveglianza wifi lavoravano addirittura alla risoluzione di 480p, ossia SD, oggi nel mercato sono presenti modelli che dispongono di un sensore 4K in HDR. Ma quanto è importante la risoluzione? Molto, ma c'è un "ma". È molto importante prendere in considerazione che la maggior parte delle security cam IP wireless 4K, continueranno a trasmettere in streaming un flusso video in FullHD: il 4K verrà utilizzato esclusivamente per avere una definizione maggiore qualora si effettuasse uno zoom dell'immagine. La stragrande maggioranza delle telecamere di sorveglianza infatti, utilizzano un sensore FullHD: se non si hanno particolari esigenze di ingrandire l'immagine, per evitare di spendere cifre spropositate potrebbe essere opportuno scegliere un modello FullHD.

Tipo di collegamento

La modalità di collegamento dalla videocamera di sorveglianza può essere vario: alcuni modelli si alimentano con un cavo elettrico, quindi, devono essere posizionati vicino ad una presa elettrica. Ci sono, poi, i modelli wireless che, invece, non necessitano di cavi aggiunti al contrario delle telecamere con collegamento diretto al router, definiti Ethernet. Infine, ci sono le telecamere PoE (Power over Ethernet), con questa tipologia è possibile utilizzare un solo cavo sia per l'alimentazione che per la connessione alla rete di casa. Queste ultime sono quelle più costose sul mercato delle telecamere di videosorveglianza.

Compatibilità con assistenti vocali

Alcuni modelli di telecamere sono compatibili con gli assistenti vocali come Alexa e Google Home. Questa funzione è molto importante perché, se la telecamera è dotata anche di audio bidirezionale, è possibile utilizzare questi dispositivi intelligenti come microfono per parlare con chi è in casa e sorvegliare anche i bambini.

Materiali e meccanismi di costruzione

Molto, e il motivo è semplice: qualora, ad esempio, si volesse acquistare una telecamera in grado di ruotare (tramite un apposito motorino) è di vitale importanza accertarsi che le plastiche utilizzate e i meccanismi siano di buona qualità, per evitare usura e malfunzionamenti nel tempo. Inoltre, soprattutto nelle telecamere da esterni, è importante valutare quanto può essere messa facilmente fuori uso (ossia, smontata), quanto è semplice "nasconderla" e – soprattutto – la relativa resistenza ad acqua e polvere.

Telecamere IP da interno e da esterno

Tecnicamente nessuna. L'hardware delle videocamere di sorveglianza da interno e da esterni è praticamente identico. Ciò che fa la differenza sono i materiali e le tecniche costruttive e il metodo di fissaggio. Le telecamere da interno, nella stragrande maggioranza dei casi, possono essere posizionate anche su mobili o tavoli, mentre quelle da esterno vanno fissate forando il muro e posizionandole saldamente. Inoltre, le telecamere da esterno sono anche resistenti ad acqua e polvere, caratteristiche che quelle da interno non hanno.

Migliori marche

Quando si scegliere un articolo così importante a cui ci affidiamo per la sicurezza della nostra casa, è bene scegliere un marchio serio. È molto importante, infatti, che il prodotto che andremo ad acquistare sia di buona qualità e che svolga tutte le funzioni per cui è stato acquistato. Inoltre, scegliere un'azienda affidabile equivale anche ad una maggiore sicurezza in termini di garanzia del prodotto e assistenza post-vendita. Tra le migliori marche disponibili sul mercato ci sono Xiaomi, D-link, TP-link, Foscam, Netatmo Presence e Fredi.

Prezzi

Il prezzo di una telecamera di sorveglianza può variare di molto in base alle funzionalità e alle caratteristiche tecniche del prodotto. La scelta del modello da acquistare va fatta in base alle proprie esigenze e allo spazio che si vuole filmare e videosorvegliare. Per esempio, se vogliamo filmare un'area molto ampia come l'esterno di una casa o un giardino, sicuramente dovremmo optare per un modello più caro, al contrario, se vogliamo sorvegliare solo una stanza della casa possiamo scegliere una telecamera basic. In genere, è abbastanza facile trovare un buon compromesso e acquistare una telecamera che costi sui 100 euro che garantisca buone prestazioni e restituisca immagini di qualità.

I contenuti Quale Compro sono redatti da un team di esperti, esterni alla redazione Fanpage.it, che analizza, seleziona e descrive i migliori sconti, prodotti e servizi online in maniera affidabile ed indipendente. In alcune occasioni, viene percepita una commissione sugli acquisti effettuati tramite i link presenti nel testo, senza alcuna variazione del prezzo finale.
Per eventuali informazioni o segnalazioni scrivere a qualecompro@ciaopeople.com
LA TUA GUIDA PER LO SHOPPING
Offerte tech su eBay: fino al 700€ di sconto su grandi e piccoli schermi
Offerte tech su eBay: fino al 700€ di sconto su grandi e piccoli schermi
15 film horror da vedere ad Halloween disponibili su Amazon Prime Video
15 film horror da vedere ad Halloween disponibili su Amazon Prime Video
I 16 migliori spazzolini elettrici del 2021: guida all'acquisto
I 16 migliori spazzolini elettrici del 2021: guida all'acquisto
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni