Un numero che per molti potrebbe non dire nulla ma che per gli esperti del Web significa invece molto. Parliamo del "404" ossia il codice di errore tecnico di una pagina su internet che se in passato risultava essere caratterizzata solamente dalle tre cifre nere e la scritta "not found", oggi sono fautrici di un vero e proprio lavoro di web design che spesso sfocia in artistiche immagini, divertenti e decisamente originali. Il codice oltretutto ha visto proprio pochi giorni fa la menzione di parola (o numero in questo caso) maggiormente cercata, o comunque visualizzata, sulla Rete Web.

Ma se il codice di errore tende a rimanere sempre una pagina che segnala una qualche azione su internet non andata a buon fine, la fantasia dei disegnatori di pagine web sembra andare ben oltre. E' come un piccolo mondo nascosto che solitamente, se tutto funziona a regola d'arte, nessuno vedrà mai. Ma se vi sarà la possibilità di vederlo, l'utente dovrà rimanere decisamente colpito. Con questo spirito sempre più spesso i designer si spingono a creare capolavori. Ci sono due opzioni quando si parla di progettazione di pagine 404. Dal momento che si è raggiunta quella pagina per errore, è possibile renderla completamente funzionante in modo che aiuta tornare ai contenuti pertinenti. La seconda opzione è invece quella di rendere la pagina 404 un vero e proprio spazio creativo con la presenza di un'immagine statica. Ecco qualche esempio delle pagine più creative presenti sul Web:

Partiamo con The Movie Nerd, un blog che parla dei film ad 8 bit e un pubblico che in gran parte risulta geek. La sua pagina di errore risulta minimale ma allo stesso tempo con il logo in rilievo 3D molto accattivante e divertente.

Kiss.com è un sito di contatti interpersonali. La pagina 404 risulta spiritosa con l'immagine di un perdente che sembra essere rimasto "appiedato", sentimentalmente parlando, dopo una festa.

La pagina di errore di Klapp, è una versione molto personale di Space Invaders, semplicemente brutale. Decisamente ben fatta.

Dribbble è una bacheca per progettisti. La pagina di errore ha un breve testo ed una palla da basket bucata. Semplice ma molto carina e darà la possibilità di contattare il sito web.

L'approccio di Focus Lab alla pagina 404 è piuttosto semplice e diretto. Focus Lab indirizza lo spettatore ad alcune delle pagine più importanti del sito web con l'immagine di un ragazzo che mangia una ciambella.

The Many Face Of che replica molti dei più importanti personaggi interpretati da Leonardo DiCaprio, che viene inserito proprio sulla pagina 404, con una frase decisamente azzeccata.

La pagina 404 di Molome è semplicemente divertente. MOLOME ovviamente ha voluto mostrare le proprie abilità grafiche e chiaramente lo ha fatto anche con la propria pagine 404.

Questa pagina 404 non ha molto a che fare con le altre ma è sicuramente una pagina 404 decisamente di effetto da un punto di vista grafico. Nessun aiuto a qualche reindirizzo, ma l'effetto è di sicuro assicurato. 

In questa pagina invece sembra come se il sito web si sia decisamente rotto. Ancora una volta un ottimo lavoro grafico lo spazio anche al divertimento.