158 CONDIVISIONI
Opinioni
16 Dicembre 2013
14:08

Le presunte mail di WhatsApp Voicemail che portano a siti illegali per la vendita di Viagra e Cialis

Delle presunte email provenienti dalla piattaforma di messaggistica diretta più diffusa al mondo, notificherebbero la presenza di un messaggio vocale ma in realtà portano a siti illegali per la vendita di farmaci.
A cura di Dario Caliendo
158 CONDIVISIONI

Sono sempre di più le segnalazioni che arrivano da parte dei nostri lettori, circa una mail che da giorni continua ad arrivare nelle caselle di posta elettronica degli utenti di tutto il mondo. Nello specifico, il messaggio notificherebbe la presenza di un messaggio vocale in una presunta Voicemail (segreteria telefonica) sulla piattaforma di messaggistica istantanea più diffusa al mondo. Ovviamente si tratta esclusivamente di un fake, di una farsa, di un tranello pensato e realizzato da malintenzionati che non hanno nulla a che fare con gli sviluppatori dell'applicazione.

Analizzando il contenuto del sorgente dell'email, abbiamo scoperto che il messaggio è stato trasmesso tramite un server di Turketelekom, un Internet Service Provider che opera in Turchia, ed il link contenuto nell'immagine che dovrebbe far riprodurre il messaggio vocale, non è altro che un collegamento ad un sito per la vendita (ovviamente) illegale di Viagra, Cialis ed altre tipologie di farmaci.

FATE ATTENZIONE E DENUNCIATE – A prescindere dal fatto che WhatsApp Messenger non ha mai disposto di una segreteria telefonica online, è ovvio che i malintenzionati che hanno pensato a questo tranello ne vogliano sfruttare il potere mediatico e virale. Vi consigliamo quindi di evitare questo tipo di email, di fare sempre attenzione ai link contenuti nei messaggi di posta elettronica – soprattutto se provengono da mittenti sconosciuti – e di segnalare qualsiasi tipo di illecito online alla Polizia Postale, tramite il Commissariato Online raggiungibile all'indirizzo http://www.commissariatodips.it/.

158 CONDIVISIONI
Bloccati dalla Guardia di Finanza 13 siti illegali per il download di giornali e riviste
Bloccati dalla Guardia di Finanza 13 siti illegali per il download di giornali e riviste
Per WhatsApp il rispetto della privacy è fondamentale: parola di Jan Koum, il CEO dell'azienda
Per WhatsApp il rispetto della privacy è fondamentale: parola di Jan Koum, il CEO dell'azienda
WhatsApp, Avira ed AVG sotto attacco hacker
WhatsApp, Avira ed AVG sotto attacco hacker
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni