Durante l'evento Tech World ’16 di San Francisco il produttore di smartphone Lenovo ha annunciato il nuovo PHAB2 Pro, il primo device con tecnologia Tango di Google. Il Lenovo PHAB2 Pro si presenta con uno schermo da 6,4 pollici con risoluzione 2560×1440 pixel (459 ppi). Per quanto riguarda il comparto multimediale il nuovo phablet Lenovo monta un processore octa core Qualcomm Snapdragon 652, 4 GB di RAM, 64 GB di memoria di archiviazione (espandibile tramite scheda microSD) ed una batteria da 4.050 mAh con tecnologia di ricarica rapida.

Per quanto riguarda il comparto multimediale troviamo una fotocamera posteriore da 16 megapixel con PDAF Fast-Focus ed una fotocamera frontale per i slefie da 8 megapixel con apertura f/2.2. A garantire la connettività i moduli WiFi 802.11 a/b/g/n/ac (2.4 GHz e 5 GHz), LTE e Bluetooth 4.0. Tra le altre caratteristiche un lettore di impronte digitali ed il supporto alla tecnologia Dolby Atmos e Dolby Audio Capture 5.1. Il nuovo PHAB2 Pro di Lenovo sarà disponibile per l'acquisto in due colorazioni (Champagne Gold e Gunmetal Gray) ed utilizza il sistema operativo Android 6.0 Marshmallow. A caratterizzare questo nuovo phablet Lenovo il sistema di fotocamere ed i sensori di profondità e di tracciamento per il movimento che permettono di effettuare in tempo reale una scansione degli ambienti.

Lenovo PHAB2 Pro
in foto: Lenovo PHAB2 Pro

Per evidenziare il potenziale di questa novità durante il Tech World '16 sono state mostrare una serie di applicazioni che sfruttano la tecnologia montata su questo nuovo dispositivo come ad esempio la possibilità di vedere in anteprima tramite un'app come si integra un mobile all'interno della propria abitazione o un'app che proietta dinosauri realizzata a scopo educativo. Questo nuovo phablet con tecnologia Tango è stato realizzato grazie alla collaborazione tra il produttore di smartphone Lenovo e Google e sarà disponibile per l'acquisto a partire dal mese di settembre ad un prezzo di circa 499 dollari.