04 giugno 19:28 L’app di LEGO per animare i mattoncini in realtà aumentata

Sul palco della conferenza Apple, LEGO ha presentato una nuova applicazione in realtà aumentata che consente di animare le famose costruzioni di mattoncini realizzate nel mondo reale con altri edifici virtuali e, soprattutto, personaggi e veicoli controllabili da soli oppure con un amico dotato della stessa applicazione. Come mostrato sul palco del keynote, sarà persino possibile "entrare" all'interno degli edifici, sia fisici che digitali, e visualizzare cosa stanno facendo i personaggi.

04 giugno 19:23 Apple punta tutto sulla realtà aumentata (di nuovo) con l’app “Measure”

Apple sembra voler continuare a puntare molto sulla realtà virtuale annunciando un nuovo formato di file in realtà virtuale realizzato in collaborazione con Pixar e chiamando sul palco Abhay Parasnis, CTO di Adobe, per parlare di nuove applicazioni creative dedicate a questa tecnologia, tra cui una che consentirà di inserire testi e immagini in realtà aumentata.

Apple ha inoltre presentato una nuova applicazione, Measure, che consentirà agli utenti di misurare elementi del mondo reale con una sorta di righello virtuale: basterà puntare un punto e poi tracciare una linea inquadrando con la fotocamera per ottenerne le dimensioni e la lunghezza. Infine, attraverso questa applicazione è possibile inquadrare una fotografia o un quadro e ottenere istantaneamente le sue misure. Una funzione utile, per esempio, quando si deve acquistare una cornice. Grazie alla nuova versione di ARKit, lo strumento dedicato agli sviluppatori per realizzare esperienze in realtà virtuale, sarà possibile progettare applicazioni per condividere queste esperienza con più persone.

04 giugno 19:15 iOS 12 è ufficiale: sarà compatibile con tutti i dispositivi

Come previsto, Tim Cook ha annunciato la prossima versione di iOS, che quest'anno raggiunge la 12esima edizione. Una presentazione che non ha esitato a raccontare la storia di iOS negli ultimi anni e a farsi gioco della concorrenza: oltre il 90 percento degli utenti Apple hanno aggiornato a iOS 11, mentre la percentuale di quelli Android si ferma al 6 percento. La promessa per iOS 12 è quella di "raddoppiare la velocità", ma senza lasciare indietro i vecchi dispositivi: iOS 12 sarà disponibile per tutti i dispositivi che oggi fanno girare iOS 11. Una novità per la mela, che ogni anno si lasciava dietro qualche dispositivo più antiquato.