22 Settembre 2021
13:22

Lo streamer David Rubino giocherà a FIFA 22 per l’Hellas Verona

Era da qualche giorno che Rubino anticipava ai suoi fan di avere progetti importanti all’orizzonte, ma fino alle scorse ore non aveva potuto parlare del contratto in via di perfezionamento con la dirigenza della squadra di calcio. L’annuncio è stato dato in queste ore e lo streamer è stato il primo giocatore selezionato per il team di esport della squadra, della quale sarà anche l’ambassador ufficiale.
A cura di Lorenzo Longhitano

I suoi fan lo conoscono come tifoso sfegatato della Roma, ma da oggi David Rubino, streamer partiolarmente noto sulla piattaforma Twitch, è ufficialmente un giocatore della squadra di calcio dell'Hellas Verona. Il team veneto ha infatti reclutato Rubino come parte della sua squadra di giocatori dedicata agli esport e in particolare alle competizioni calcistiche virtuali di FIFA 22. L'annuncio è stato dato in queste ore e lo streamer è stato il primo giocatore selezionato per la nuova squadra, della quale sarà anche l'ambassador ufficiale.

«L’Hellas Verona eSports ha il suo primo player per la stagione 2021/22. David Rubino è stato selezionato dai nostri partner di aNc Outplayed per vestire la maglia gialloblù e scendere in campo con l’Hellas Verona su FIFA 22. Oltre alle sfide che attendono il Verona eSports sulle console, Rubino sarà protagonista in tante altre attività, che contribuiranno a far crescere la nostra squadra eSports. Benvenuto David!».

Il ringraziamento ai follower

Era da qualche giorno in realtà che Rubino anticipava ai suoi fan di avere progetti importanti all'orizzonte, ma fino alle scorse ore non aveva potuto parlare del contratto in via di perfezionamento con la dirigenza della squadra di calcio. Ora che l'accordo è ufficiale, lo streamer ha voluto ringraziare pubblicamente i follower che lo seguono e gli hanno dato sostegno e chiarire alcuni aspetti sulla natura della suo impegno all'interno dell'Hellas Verona.

In effetti uno degli aspetti più peculiari della presenza di David Rubino sui social è la sua fede romanista, che non si concilia alla perfezione con la sua militanza in una squadra avversaria. Nelle sue storie Instagram il ragazzo ha però chiarito la sua posizione in merito: "Io sono della Roma e sarò sempre della Roma. La fede e il cuore è giallorosso. Però sono molto contento che l’Hellas abbia creduto in me e che rappresento questi colori a FIFA 22".

Lele Adani sarà il nuovo commentatore tecnico di FIFA 22
Lele Adani sarà il nuovo commentatore tecnico di FIFA 22
Tutto quello che c'è da sapere su FIFA 22, dall’HyperMotion all’intelligenza artificiale
Tutto quello che c'è da sapere su FIFA 22, dall’HyperMotion all’intelligenza artificiale
Le cinque novità più importanti di FIFA 22
Le cinque novità più importanti di FIFA 22
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni