Non li compreranno in molti, eppure stanno facendo comunque notizia: sono gli auricolari true wireless del marchio di moda francese Louis Vuitton, che dopo aver proposto il suo primo smartwatch qualche mese fa è ora pronto ad ampliare la propria offerta di prodotti hi tech indossabili con un paio di auricolari annunciati ormai a inizio 2019 e ispirati agli Airpods di Apple. Gli auricolari si chiamano Horizon Monogram, si possono acquistare da poco e al di là di un look decisamente audace e di specifiche tecniche di buon livello colpiscono soprattutto per il prezzo: ben 950 euro.

C'è da dire che il gadget punta a conquistare un pubblico molto particolare. Da una parte gli Airpods di Apple sono progettati per offrire la migliore esperienza utente possibile, mentre alternative come le Sennheiser Momentum si preoccupano di grantire la qualità di riproduzione più alta possibile e modelli come le AirDots di Xiaomi rappresentano alternative economiche ma funzionali ai prodotti più costosi; dal canto loro, gli auricolari Horizon Monogram inseguono una nicchia di persone ansiose di poter mostrare il marchio Louis Vuitton ovunque sia possibile e che per questo sono disposte a pagare più del normale.

Non che gli auricolari in sé non siano validi, anzi: a occuparsi della produzione ci ha pensato Master & Dynamic, giovane casa di New York specializzata nella progettazione e nella realizzazione di questi dispositivi. In effetti gli Horizon Monogram non sono altro che un recente e apprezzato modello del gruppo statunitense, provvisto di driver in berillio da 10 millimetri e ridisegnato in collaborazione con i creativi di Luis Vuitton secondo i canoni estetici della casa di moda. Qualità audio a parte, gli Horizon Monogram sono dotati di tutti i crismi: dall'impermeabilità all'acqua a sensori di prossimità che interrompono la riproduzione della musica quando il dispositivo viene estratto dalle orecchie, passando per un microfono omnidirezionale per l'assistenza vocale e per la compatibilità con Android, iOS e lettori musicali; l'autonomia è di 3 ore e mezza ma può arrivare a 10 utilizzando la custodia di ricarica in acciaio. Purtroppo a verificarla, visto il prezzo, saranno in pochi.