migliori navigatore satellitare

Anche se ormai basta avere uno smartphone e usare Google Maps per orientarsi, il navigatore satellitare resta un dispositivo utilissimo per chi viaggia molto. I navigatori hanno diversi vantaggi, primo fra tutti quello di offrire soluzioni ritagliate sulle esigenze di chi guida, ad esempio la possibilità di salvare percorsi che si effettuano abitualmente. Inoltre, utilizzando un navigatore al posto del cellulare, si può tenere quest'ultimo libero per effettuare chiamate in viva voce e altre operazioni, ma sopratutto non si rischia di rimanere con la batteria scarica!

Ultimamente il costo di questi dispositivi si è notevolmente abbassato e in commercio si trovano tantissime tipologie di navigatori satellitari a prezzi convenienti. Per scegliere il miglior navigatore satellitare dovete tenere conto di diversi fattori, come la grandezza e la risoluzione dello schermo, la possibilità di scaricare mappe gratuitamente a vita, la presenza di avvisi su traffico e autovelox, l'autonomia della batteria, la capacità di memoria e molto altro.

Per aiutarvi a fare una buona scelta, abbiamo fatto un confronto tra diversi navigatori satellitari e abbiamo stilato una classifica dei migliori, aggiornata al 2019. Troverete anche una pratica guida all'acquisto, che vi aiuterà a capire quale navigatore satellitare comprare.

I migliori navigatori satellitari del 2019

Per individuare il miglior navigatore satellitare del 2019, abbiamo fatto un confronto tra diversi modelli e abbiamo stilato una classifica con tutti i più venduti e meglio recensiti online, in particolare su Amazon. Di tutti troverete foto, caratteristiche tecniche, pro e contro emersi dalle recensioni degli utenti e suggerimenti su dove acquistarli al prezzo più conveniente.

1. TomTom Start 52 Europa

navigatore satellitare TomTom Start 52

Il miglior navigatore satellitare per auto del 2019 è il TomTom Start 52 Europa, che offre la navigazione indispensabile e gli aggiornamenti mappe gratuiti a vita. Le mappe d'Europa sono scaricabili gratuitamente per tutta la durata del dispositivo, così come gli aggiornamenti software via TomTom My Drive, mentre Tutor&Autovelox è gratuito per i primi tre mesi. La versione che vi suggeriamo ha un ampio schermo da 5 pollici (è disponibile anche da 4.32 pollici e da 6 pollici), supporto integrato reversibile, caricabatteria per auto e cavo USB per il collegamento al computer. Cercare le destinazioni è facilissimo, basta accedere al menu Cerca o toccare un punto sulla mappa. È dotato anche di un innovativo indicatore di corsia, che suggerisce la corsia corretta per prepararsi alle uscite autostradali e agli incroci. La batteria ricaricabile è a litio. Ha una memoria di 8 GB, espandibile con micro SD. Lo trovate su Amazon scontato a 129,99 euro invece di 159,90 euro, oppure su Unieuro a partire da 159,90.

Pro: secondo le recensioni degli utenti su Amazon, questo navigatore ha un ottimo rapporto qualità-prezzo. Tutte le mappe si scaricano gratuitamente e l'indicatore di corsia è molto utile. È facile da utilizzare e ha un ottimo segnale. La memoria è espandibile.

Contro: sempre secondo le recensioni, la batteria dura poco meno di due ore, quindi durante i lunghi viaggi va tenuto in carica.

2. TomTom Via 53 Europa

navigatore satellitare TomTom Via 53 Europa

Un altro ottimo navigatore satellitare GPS è il TomTom Via 53 Europa, che offre a vita gratuitamente tutte le mappe d'Europa, per guidare sempre con la versione più recente. È gratuito a vita anche il servizio TomTom Traffic, che suggerisce percorsi per evitare il traffico con aggiornamento in tempo reale, mentre Autovelox, che segnala quando si è vicini a tutor o autovelox, è gratis per 3 mesi. Grazie alla connessione Wi-Fi, si aggiorna velocemente senza bisogno di collegarlo al computer. Inoltre, è compatibile con Siri e Google Now, legge i messaggi dallo smartphone e permette di ricevere ed effettuare chiamate in vivavoce. Ha un comodo schermo touch da 5 pollici con risoluzione 480 x 272 pixel, fotocamera integrata, batteria a ioni di litio e memoria da 16 GB. Lo potete acquistare su Amazon scontato a 153,90 euro invece di 199,90 euro, oppure su Unieuro a 172,99 euro.

Pro: secondo le opinioni degli utenti che lo hanno acquistato e recensito su Amazon, questo navigatore è ottimo, perché dotato di connessione Wi-Fi e controllo vocale. Inoltre, tutte le mappe sono scaricabili gratuitamente.

Contro: anche in questo modello la batteria dura poco più di un'ora, ma il problema si può risolvere facilmente utilizzandolo sotto carica.

3. Garmin Drive 40 LMT

navigatore satellitare Garmin Drive 40 LMT

Il miglior navigatore satellitare Garmin è il modello Drive 40 LMT, che ha l'aggiornamento delle mappe a vita e il servizio infotraffico. Inoltre, grazie alla funzione Drive Alerts, il navigatore avvisa quando bisogna prestare maggior attenzione alla guida, all'approssimarsi di curve strette, passaggi a livello, edifici scolastici e strade soggette ad attraversamento animali. Avverte della presenza di autovelox e indica con anticipo se sono previste variazioni del limite di velocità. In prossimità di un'uscita, suggerisce quale corsia è meglio mantenere e offre una chiara visuale degli svincoli lungo il percorso. Durante i lunghi viaggi, un avviso suggerisce quando è il momento di fare una pausa e dove sono le aree di sosta più vicine. Il navigatore si aggiorna gratuitamente collegandolo a Garmin Express tramite computer. Ha un ampio schermo LCD da 4.3 pollici con risoluzione 480 x 272 pixel e batteria a litio. È compatibile con schede di memoria MicroSD. Lo trovate su Amazon scontato a 109 euro invece di 129,99 euro, oppure su Unieuro a 129,99 euro.

Pro: secondo le recensioni su Amazon, questo navigatore è preciso e facile da usare. Tutte le mappe sono scaricabili e aggiornabili gratuitamente. Utilissime anche le funzioni Drive Alerts e Autovelox. Nel complesso, ha un ottimo rapporto qualità-prezzo.

Contro: secondo alcuni utenti che lo hanno recensito, lo schermo non è molto preciso.

4. TomTom GO 620 Mondo

navigatore satellitare TomTom GO 620

TomTom GO 620 Mondo è il miglior navigatore satellitare per i grandi viaggiatori. Grazie alla connettività Wi-Fi, si aggiorna e scarica le mappe senza collegarlo il computer. È compatibile con TomTom Traffic e Tutor&Autovelox, che avvisano quando c'è traffico e quando si è vicini a tutor e autovelox. Legge i messaggi dallo smartphone e permette di fare e ricevere chiamate in vivavoce. È compatibile con Siri e Google Now. Impara le abitudini di guida e salva le destinazioni in My Places. Lo schermo da 6 pollici ha una risoluzione di 800 x 480 pixel. Funziona con batteria a litio ricaricabile e ha una memoria di 16 GB. Lo potete comprare su Amazon scontato a 240,34 euro invece di 279,90 euro, oppure su Unieuro da 279,90 euro.

Pro: è un ottimo navigatore per chi viaggia molto, anche al di fuori dell'Europa. Comodissimo il controllo vocale per leggere i messaggi e telefonare in vivavoce.

Contro: secondo le recensioni, pur dando la possibilità di scaricare tutte le mappe del mondo, non sempre è preciso nei posti poco conosciuti.

5. Garmin Drivesmart 61 LMT-S

navigatore satellitare Garmin Drivesmart 61 LMT-S

Il navigatore satellitare Garmin Drivesmart 61 LMT-S ha tantissime funzioni gratuite, tra cui Drive Alerts, che avvisa in prossimità di curve strette, cambi del limite di velocità, autovelox, edifici scolastici, passaggi a livello e in caso di percorrenza contromano. Il modulo Bluetooth permette di sincronizzarlo con lo smartphone, per avere in tempo reale informazioni sul traffico e gestire le notifiche sul display del navigatore. Inoltre, grazie al Wi-Fi integrato, si aggiorna senza connessione al pc. Connesso con l'app Smartphone Link, suggerisce punti di interesse da Trip Advisor, cerca parcheggi nelle vicinanze e condivide i dati sulla posizione con amici e parenti. Può essere associato a uno smartwatch Garmin, per dare indicazioni di navigazione direttamente al polso e orientarsi anche a piedi. L'ampio touch screen da 6.95 pollici ha una risoluzione di ben 1024 x 600 pixel. Funziona con batteria a litio. Lo trovate su Amazon scontato a 211,19 euro invece di 259,99 euro.

6. Garmin Drive 51 LMT-S Plus

navigatore satellitare Garmin Drive 51 LMT-S

Il navigatore satellitare Garmin Drive 51 LMT-S Plus ha precaricata la mappa dell'Europa intera (46 paesi) con aggiornamenti gratuiti a vita. Se viaggiate molto in Europa, quindi, è ottimo per voi. Sono gratis a vita anche gli aggiornamenti delle posizioni degli autovelox e l'Infotraffico Live via Smartphone Link, con aggiornamenti in tempo reale ogni 60 secondi. Anche questo modello ha la funzione Drive Alerts, che avvisa in prossimità di curve strette, cambi del limite di velocità, autovelox, passaggi a livello, scuole e molto altro. Suggerisce luoghi di interesse da Trip Advisor e Foursquare, ricerca parcheggi nelle vicinanze, si collega agli smartwatch Garmin e condivide la posizione con parenti e amici. Lo schermo touch da 5 pollici ha una risoluzione di 480 x 272 pixel. Funziona con batteria ricaricabile a ioni di litio. Lo trovate su Amazon scontato a 95,99 euro invece di 119,99 euro, oppure su Unieuro a 170,99 euro.

Pro: secondo le recensioni degli utenti Amazon, questo navigatore ha un buon rapporto qualità-prezzo, soprattutto se acquistato in offerta. Ha tutte le funzioni dei migliori navigatori satellitari Garmin, a un prezzo contenuto.

Contro: lo schermo non ha una risoluzione eccellente, ma è comunque buono in rapporto al prezzo del navigatore.

7. Floureon 7 Pollici GPS

navigatore satellitare Floureon 7 Pollici GPS

Uno dei migliori navigatori satellitari economici è questo Floureon GPS con schermo da 7 pollici. Include tutte le mappe del mondo aggiornate gratuitamente a vita, con indicazioni precise su cambi di strada e limiti di velocità. Lo schermo touch è ampio e ha una buona risoluzione. Ottima anche la memoria interna da 8 GB, espandibile fino a 32 GB con Micro SD esterna. È facile da utilizzare e per aggiornarlo basta connetterlo al computer. Lo trovate su Amazon a 35,99 euro.

Pro: secondo le recensioni di chi lo ha acquistato su Amazon, pur essendo economico, è molto preciso e ha un ottimo schermo.

Contro: sempre secondo le recensioni, la batteria non ha una grande autonomia.

8. RegeMoudal Europa

navigatore satellitare RegeMoudal Europa

Un altro navigatore satellitare economico, ma di buona qualità, è il RegeMoudal Europa. È dotato di trasmissione FM incorporata, lettore MP3 e MP4, visualizzazione foto e video, giochi, calcolatrice, lettore e-book e jack audio standard da 3,5 mm. Le mappe di tutta Europa sono precaricate e per aggiornarle gratuitamente bisogna inviare una mail all'azienda, che fornirà un link per il download. Il touch screen ad alta definizione da 7 pollici è molto sensibile al tocco. Supporta 40 lingue, tra cui l'Italiano, e ha 7 diverse modalità veicolo: auto, pedoni, biciclette, emergenza, autobus, taxi e camion. Dispone di 12 canali GPS per la ricerca della posizione e ha una memoria di 8 GB. Lo trovate su Amazon a 59,99 euro.

Pro: tutte le recensioni di questo navigatore sono positive, ha un rapporto qualità-prezzo eccellente! Pur costando pochissimo, infatti, funziona molto bene, è preciso e facile da usare, ha un ampio schermo ad alta risoluzione, le mappe si possono aggiornare gratuitamente e permette anche di vedere video e ascoltare musica. La batteria ha una buona autonomia, quanto quella di un tablet.

Contro: non ci sono recensioni negative, l'unica piccola pecca è che bisogna chiedere all'azienda produttrice il link per scaricare gli aggiornamenti delle mappe.

9. Floureon LCD Touch Screen

navigatore satellitare Floureon LCD Touch Screen

Estremamente economico, questo navigatore satellitare GPS Floureon ha tutto quello che un buon navigatore dovrebbe offrire: touch screen da 7 pollici ad alta risoluzione (800 x 480 pixel), memoria interna da 8 GB espandibile con Micro SD fino a 32 GB, indicazioni precise e mappe scaricabili gratuitamente a vita. È in grado di pianificare la rotta in modo intelligente, segnala il limite di velocità e il tempo stimato di arrivo. La lingua di fabbrica è il Tedesco, ma si può impostare l'Italiano. Lo potete comprare su Amazon a 29,99 euro.

Pro: gli utenti che lo hanno acquistato e recensito su Amazon hanno ritenuto buono il rapporto qualità-prezzo.

Contro: secondo le recensioni, la batteria ha una scarsa autonomia, ma lo si può utilizzare sotto carica.

10. TomTom Via 135 M

navigatore satellitare TomTom Via 135 M

Se cercate un navigatore satellitare con mappe aggiornate a vita e comandi vocali a un prezzo contenuto, il TomTom Via 135 M potrebbe fare al caso vostro. Ha infatti le mappe di tutta Europa (45 paesi) aggiornate a vita gratuitamente e la pratica funzione TomTom Speak & Go, che permette di pianificare il percorso semplicemente pronuncia un indirizzo. Inoltre, sempre tramite viva voce e Bluetooth, è possibile inviare e ricevere chiamate. Le funzioni Parking Assist, Tutor e Autovelox sono preinstallate. Lo schermo da 5 pollici ha una risoluzione di 480 x 272 pixel. Ha una memoria da 1 GB, espandibile con Micro SD. Funziona con batteria a ioni di litio. Lo potete acquistare su Amazon a 149,90 euro.

Pro: la funzione viva voce è utilissima, sia per telefonare, sia per pianificare l'itinerario tramite controllo vocale. Secondo le recensioni, il rapporto qualità-prezzo è buono.

Contro: la batteria dura poco più di un'ora, ma per i viaggi lunghi basta usarlo tenendolo sotto carica.

Come scegliere il navigatore satellitare

Abbiamo visto quali sono i migliori navigatori attualmente in commercio, vediamo ora come scegliere quale navigatore satellitare comprare in base alle proprie esigenze. Il primo elemento da valutare è il display: è importante che sia grande e che abbia una buona risoluzione.

È fondamentale, poi, che tutte le mappe siano scaricabili gratuitamente, così come gli aggiornamenti. Il navigatore deve avere un'eccellente connettività, un'ampia memoria (meglio se espandibile) e una batteria ricaricabile con una buona autonomia. Funzioni extra, come segnali acustici in caso di autovelox, traffico e ostacoli, sono sempre utili. Infine, vi suggeriamo di scegliere un prodotto di una marca nota e di valutare attentamente il rapporto qualità-prezzo nel complesso. Vediamo tutto nei dettagli.

Display

Il primo elemento da considerare quando si sceglie un navigatore è il display. Quasi tutti quelli attualmente in commercio hanno un display touch, molto pratico e intuitivo.

I più diffusi sono gli schermi da 5 pollici, che sono comodi da consultare e non troppo ingombranti sul cruscotto. Per una visuale ancora più chiara, è preferibile optare per uno schermo da 7 pollici, tenendo presente però che l'ingombro aumenta notevolmente. Gli schermi da 3.5/4 pollici occupano poco spazio e sono economici, ma anche molto scomodi.

Non dimenticate di considerare anche la risoluzione dello schermo, che dovrebbe essere di almeno 480 x 272 pixel per rendere le immagini chiare e leggibili.

Mappe e aggiornamenti

Ovviamente, le mappe sono fondamentali in un navigatore. Alcuni modelli hanno caricate le mappe d'Europa, altri quelle di tutto il mondo. I navigatori più economici coprono i 22 paesi dell’Europa centrale e occidentale, mentre quelli più costosi arrivano a 57 paesi e coprono quindi tutto il continente europeo. I navigatori con mappe di tutto il mondo sono i più costosi in assoluto e conviene acquistarli solo se davvero si viaggia molto in auto, anche al di fuori dell'Europa. Non sempre le mappe sono dettagliate: alcuni navigatori offrono una mappatura dettagliata delle zone più trafficate, mentre quella delle zone periferiche è limitata.

Non è importante solo il numero di mappe caricate, ma anche la possibilità di aggiornarle nel tempo e di scaricarne altre, gratuitamente o a pagamento. Molti navigatori, come i TomTom e i Garmin che abbiamo inserito nella classifica, garantiscono mappe e aggiornamenti gratuiti a vita, ma è sempre meglio controllare che sia specificato nella scheda prodotto.

La maggior parte dei navigatori di fascia media e bassa si aggiorna tramite computer con cavo USB, ma alcuni modelli più costosi sono dotati di connettività Wi-Fi e si aggiornano automaticamente.

Connettività

La maggior parte dei navigatori satellitari si connette a smartphone e altri dispositivi tramite Bluetooth, per collegarsi a internet e funzionare come altoparlante, per leggere messaggi e inviare o ricevere chiamate in viva voce mentre si è al volante.

Alcuni modelli si possono collegare allo smartphone anche tramite apposite app, che permettono di controllare il navigatore attraverso il dispositivo mobile, di inviare informazioni relative al traffico in tempo reale e di condividere la posizione con altri dispositivi. Altri navigatori si collegano direttamente a internet con scheda SIM o Wi-Fi.

Memoria e batteria

I navigatori satellitari hanno bisogno di una buona memoria per salvare mappe e altri file multimediali. Se avete bisogno di scaricare molte mappe, vi suggeriamo di scegliere un modello con memoria di almeno 8 GB, preferibilmente espandibile con scheda Micro SD.

Anche l'autonomia della batteria è importante. La maggior parte dei modelli di fascia media e bassa ha un'autonomia di un'ora o poco più, mentre i modelli di fascia alta hanno prestazioni migliori. Se avete bisogno di un navigatore per viaggi lunghi, assicuratevi che abbia un'elevata autonomia e che si possa utilizzare anche sotto carica, collegando il cavo all'accendisigari dell'auto.

Funzioni e servizi

Uno dei motivi per cui vale la pena utilizzare un navigatore satellitare al posto del smartphone connesso a Google Maps, è la possibilità di avere funzioni extra molto utili. Quelle che non dovrebbero mai mancare in un buon navigatore sono:

  • segnalazione di tutor e autovelox, che avvisa il conducente quando ci si trova in prossimità di un sistema di controllo della velocità, per regolarsi di conseguenza;
  • segnalazione del traffico e calcolo del percorso intelligente, che individua le strade più trafficate e suggerisce percorsi alternativi per diminuire i tempi di percorrenza;
  • segnalazione di eventi e ostacoli, che avvisa in caso di lavori in corso, incidenti e altri eventi che potrebbero ostacolare la percorrenza;
  • ricerca parcheggio, che segnala parcheggi nelle vicinanze;
  • segnalazione punti di interesse, che memorizza sulla mappa e segnala punti di interesse per il conducente, come ristoranti, supermercati, punti panoramici e molto altro;
  • destinazioni preferite, che memorizza le destinazioni più frequenti, come casa e luogo di lavoro, per non doverle inserire manualmente ogni volta.

Marca e prezzo

Scegliere un navigatore di una marca conosciuta è sicuramente garanzia di qualità, non solo per i materiali e le funzioni, ma anche per la possibilità di ricevere aggiornamenti gratuiti e assistenza post vendita. Le migliori marche di navigatori sono TomTom e Garmin, che offrono prodotti sia di fascia media, sia di fascia alta.

Per quanto riguarda il prezzo, attualmente i costi dei navigatori si sono notevolmente abbassati. Tuttavia, ci sono ancora navigatori di fascia alta, con un costo dai 200 ai 300 euro, che offrono funzioni avanzate, schermi ad alta definizione e mappe di tutto il mondo scaricabili gratuitamente. I navigatori di fascia media, con costo di 150-200 euro, hanno mappe d'Europa, schermi di medie dimensioni e un buon numero di servizi gratuiti, mentre quelli di fascia bassa, che costano meno di 100 euro, hanno di solito poche mappe, servizi aggiuntivi a pagamento e si connettono solo tramite computer.

Dove comprare il navigatore satellitare

Potete acquistare i navigatori satellitari in tutti i negozi di elettronica più forniti. Per trovare una vasta scelta e risparmiare qualche euro, vi suggeriamo però di dare un'occhiata ad Amazon, dove ci sono tantissimi navigatori satellitari, spesso a prezzo scontato.