Quale compro

Migliori interruttori wifi per una casa smart: guida all’acquisto

Un interruttore wifi è un dispositivo che permette di controllare da remoto gli apparecchi elettrici della propria casa. Questi interruttori, chiamati anche interruttori smart o intelligenti, infatti, permettono di controllare punti luce, elettrodomestici, tapparelle e porte e di programmarne l’accensione o lo spegnimento in base all’orario, la temperatura o l’illuminazione. In questa guida vedremo i migliori interruttori wifi scelti in base a funzionalità e caratteristiche principali per poter scegliere quello più adatto alle vostre esigenze.
A cura di Quale Compro Team
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Quale compro

Gli interruttori wifi, detti anche interruttori smart o intelligenti, sono dei dispositivi davvero molto utili per chi ha intenzione di iniziare creare una casa che strizzi l'occhio alla domotica e al risparmio energetico. In particolare questi dispositivi wireless permettono di comandare a distanza punti luce, elettrodomestici, porte e tapparelle in modo da poterli accendere o spegnere in maniera intelligente e programmarli in base a vari parametri come la temperatura, l'illuminazione o l'orario.

Generalmente questi interruttori smart presentano delle apposite app tramite le quali poter gestire il tutto comodamente dal proprio smartphone. In più molti presentano l'integrazione con sistemi vocali come Google Home Assistant e Amazon Alexa per rendere il tutto ancora più semplice e intuitivo. Quante volte avete desiderato di tornare a casa e trovare magari i riscaldamenti o le luci accese? E quante volte avreste voluto spegnere la luce senza alzarvi dal letto? Ecco, con questi interruttori è possibile, controllando il tutto da remoto.

Tra funzioni sempre più specifiche e marche sempre più specializzate sono tantissimi i modelli in commercio. Proprio per questo abbiamo deciso di creare una guida all'acquisto nella quale poter confrontare i migliori interruttori wifi.

Abbiamo scelto i migliori dispositivi tenendo conto delle caratteristiche tecniche, dell'installazione, delle funzioni e della marca. Ci siamo soffermati anche sulle differenze tra un interruttore wifi e un relé smart oltre ad approfondire tutto ciò che riguarda l'installazione di questi dispositivi.
Prima di iniziare creare la vostra smart home date uno sguardo a questa guida.

Buona lettura!

I migliori interruttori smart: classifica 2021

Eccoci giunti alla classifica dei migliori interruttori smart del 2021. Tutti i modelli presenti in questa lista sono di altissima qualità e sono pensati per aiutarvi a rendere la vostra casa smart in maniera semplice e soprattutto economica.

Vediamoli insieme.

SwitchBot Interrutore intelligente

Il primo prodotto è questo SwitchBot Interrutore intelligente uno dei migliori in circolazione. In particolare si tratta di un interruttore smart compatibile con Alexa e Google Home con un controllo vocale davvero eccellente.

Presenta numerose funzioni tra cui la possibilità di importare un orario di accensione e spegnimento per i propri dispositivi elettrici o elettrodomestici. La batteria di lunga durata garantisce un'autonomia di ben 600 giorni.
Questo interruttore smart è senza dubbio uno dei più semplici da installare anche per chi non è pratico di sistemi elettrici e cavi. Non sono infatti necessari attrezzi ma, in soli 5 secondi, si applica vicino a qualsiasi interruttore tramite adesivo 3M.

Il prezzo è davvero conveniente.

Bticino N4411C

Tra gli interruttori wifi Bticino questo è sicuramente uno dei migliori. In particolare questo Bticino N4411C si installa come un normalissimo interruttore e permette di controllare luci, anche LED, fino a 150W.

Il prodotto è completamente configurabile da app in modo da avere il controllo sui dispositivi direttamente dal proprio smartphone. Inoltre è dotato di LED blu che indicano la funzionalità di localizzazione e lo stato di carico.
Bticino da sempre si distingue per dispositivi di alta qualità e anche questo, nonostante il prezzo davvero economico, risulta un prodotto davvero interessante.

Sonoff Mini DYI

Passiamo a questo Sonoff Mini DYI altro prodotto che merita la vostra attenzione. Sonoff infatti è da sempre tra le migliori marche di interruttori intelligenti e anche con questo dispositivo non si è smentita.

Grazie all'app eWeLink è possibile configurare e controllare i propri dispositivi elettronici in maniera semplice. Questo interruttore è certificato da Amazon per la compatibilità con Alexa e Google Home Assistant e permette di gestire l'accensione o lo spegnimento di interruttori e altri dispositivi anche tramite comandi vocali.
Si installa facilmente.

Uno dei migliori interruttori smart anche in virtù del prezzo.

eMylo Smart WiFi

Il prossimo modello di interruttore è questo eMylo Smart WiFi che si colloca di diritto tra i migliori interruttori intelligenti. Grazie all'app Smart Life è possibile gestire e controllare tutti gli apparecchi elettrici al di sotto dei 10Amp.

Tra gli interruttori wifi Alexa è uno dei migliori grazie all'alta compatibilità sia con il sistema vocale di Amazon che con Google Home Assistant. Il dispositivo è munito di apposito timer per la programmazione dell'accensione e dello spegnimento dei propri dispositivi.
L'installazione è semplice e richiede non più di 10 minuti per chi ha un minimo di dimistichezza.

Acemax Sonoff Smart WiFi

Se cercate degli interruttori wifi per tapparelle e affini questo Acemax Sonoff Smart WiFi potrebbe realmente fare al caso vostro. In particolare si parla di un telecomando dalle dimensioni davvero ridotte molto semplice da installare.

Nel giro di pochi minuti è possibile abbinarlo ai propri dispositivi, oltre che ad Amazon Alexa e Google Home, in modo da controllare luci, serramenti, tapparelle ed elettrodomestici.
Un plus importante risiede senza dubbio nell'alta personalizzazione che offre e nella possibilità di controllare i dispositivi anche da remoto tramite uno smartphone connesso alla rete.

Un ottimo prodotto per una casa smart ad un prezzo conveniente.

Philips Hue Lighting

Tra i top di gamma in termini di smart switch di qualità questo Philips Hue Lighting non ha di sicuro nulla da invidiare ad altri modelli.

Si tratta di un interruttore magnetico che, all'occorrenza, può trasformarsi in un pratico telecomando per accendere e spegnere fino a 10 punti luce. L'installazione è davvero semplice anche se richiede un bridge Philips Hue per poter funzionare correttamente.
Il design è moderno facilmente adattabile a qualsiasi abitazione.

Prezzo tra i più convenienti.

Vimar 14592 Plana

Concludiamo con un interruttore wifi incasso davvero interessante. In particolare questo Vimar 14592 Plana è un dei prodotti più completi per andare a realizzare un impianto di domotica funzionale.

Parliamo infatti di un interruttore wifi Vimar estremamente semplice da configurare è ideale per il controllo locale o da remoto dell'intero impianto domestico. Permette di regolare l'accensione e lo spegnimento delle luci e, cosa decisamente interessante, permette di regolarne l'intensità.
In questo modo è possibile, ad esempio, chiedere ad Alexa di impostare l'intensità della luce al 30%.

Un prodotto davvero completo ad un prezzo molto conveniente.

Cosa sono e a cosa servono

Dopo aver visto la classifica dei migliori interruttori wifi è bene capire effettivamente nello specifico cosa siano e in che modo possiate usarli al meglio. Come detto un interruttore smart non è altro che un dispositivo wireless il quale, una volta collegato, permette di controllare da remoto i vostri dispositivi elettrici.

Questo significa che sarete in grado di accendere e spegnere le luci, di programmare l'accensione dei riscaldamenti ad un determinato orario o di creare addirittura delle combinazioni. Ad esempio, tra le più diffuse, c'è la possibilità di associare l'accensione delle luci alla chiusura delle tapparelle in modo da non restare al buio.

I più moderni interruttori intelligenti inoltre assicurano un'elevata compatibilità con sistemi di assistenza vocale come Amazon Alexa e Google Home Assistant. In questo modo potete ordinare al vostro assistente, tramite un comando vocale, di accendere luci, elettrodomestici, riscaldamento e così via.

Differenze tra interruttore wifi e relé smart

Cercando degli interruttori smart vi sarete sicuramente imbattuti nel termine relé smart. Questo termine identifica dei prodotti che svolgono bene o male le stesse funzioni di un interruttore smart ma con alcune differenze importanti che è bene conoscere.

Fondamentalmente la differenza principale sta nella modalità di installazione. Un interruttore wifi a incasso viene montato a muro e resta praticamente visibile anche all'esterno. Proprio per questo i vari modelli presentano un'apposita placchetta con design, colori e stili differenti che possono includere anche il soft touch (ovvero lo schermo touch) nei prodotti più avanzati.

I relé smart sono invece prodotti che vengono montati all'interno direttamente nella scatola 503 o nella scatola portafrutti. Come detto le funzioni sono bene o male le stesse ma i relé non sono mai visibili in quanto nella parte esterna restano i tradizionali interruttori.

Come scegliere un interruttore wifi: guida all'acquisto

Gli interruttori smart, come abbiamo visto, sono dei dispositivi davvero utili ai quali, chi ha intenzione di creare una casa smart, non può proprio rinunciare. Da questa classifica però si nota come ce ne siano davvero tantissimi e come ognuno presenti delle caratteristiche differenti.

Per capire un interruttore wifi come funziona e quale acquistare in base alle proprie esigenze, è fondamentale conoscere quali sono i fattori che un prodotto di questo tipo deve presentare. Abbiamo deciso di raccogliere tutti gli aspetti più importanti per aiutarvi in questa scelta.

Funzioni

La prima cosa che vi invitiamo a valutare sono le funzioni dell'interruttore. Come abbiamo visto i vari interruttori presentano spesso funzionalità differenti. Alcuni modelli premettono ad esempio di regolare l'intensità delle luci, altri di programmare l'accensione o lo spegnimento di elettrodomestici o del riscaldamento, altri ancora di creare combinazioni come l'accensione della luce e la chiusura delle tapparelle.

Insomma il primo passo è fare una scrematura in base a ciò che realmente vi serve. Se necessitate semplicemente di un dispositivo wireless che vi permetta di spegnere le luci senza alzarvi dal letto è totalmente inutile, e dispendioso, acquistare un modello più completo che non sarà sfruttato a pieno.

App e utilizzo

Gli interruttori smart moderni presentano quasi sempre la possibilità di utilizzo tramite app. A nostro avviso questa è una funzione che non può assolutamente mancare in un dispositivo in quanto ne aumenta di molto l'utilità.

Grazie alle app, infatti, è possibile gestire il proprio sistema di domotica da remoto in modo intelligente. In più, in caso di anomalia del sistema, è possibile ricevere una notifica e intervenire prontamente.
Per quanto riguarda l'app vi consigliamo di orientarvi su dispositivi che abbiano applicazioni quanto più semplici possibili. Soprattutto se siete dei neofiti è meglio che il sistema vi permetta di programmare il tutto in maniera chiara e senza intoppi.

Compatibilità con sistemi vocali

Di sicuro se cercate un interruttore smart vi sarete interessati a modelli che presentano un'elevata compatibilità con i sistemi vocali come Amazon Alexa, Google Home Assistant o IFTTT. Grazie a questi sistemi è possibile infatti interagire, utilizzando la propria voce, con i vari dispositivi.

Questo rende l'utilizzo molto più semplice e comodo. Impostando dei semplici comandi vocali come ad esempio "Alexa accendi le luci" potrete illuminare la casa senza sforzo.

Installazione

Quello dell'installazione degli interruttori intelligenti è uno dei principali tabù che in molti hanno. Tuttavia installare un interruttore smart è molto semplice a patto che si abbia un minimo di esperienza con cavi e fili elettrici.

Tutto ciò che dovrete fare con un buon prodotto è smontare il vecchio interruttore, collegare l'interruttore intelligente ai cavi di neutro e fase e inserirlo all'interno della scatola portafrutti o nella scatola di derivazione 503, ovvero delle piccole cassette all'interno delle quali sono presenti interruttori, prese e apparecchi di comando.
Fatto questo potete passare alla fase di configurazione tramite app.

Esistono anche alcuni modelli più elementari che non necessitano di questa installazione. Questi modelli, di cui alcuni sono presenti anche nella classifica sopra, presentano una base magnetica o un apposito adesivo 3M. Nella maggior parte dei casi si tratta però di dispositivi con funzioni più limitate rispetto a un interruttore wifi scatola 503.

Monitoraggio dei consumi

Quella del monitoraggio dei consumi è una funzione che non tutti i modelli presentano ma che risulta davvero molto utile. In particolare i modelli più avanzati permettono di tenere traccia dei consumi elettrici in modo da tenerli sempre sotto controllo. Si tratta naturalmente di prodotti che costano leggermente in più rispetto alla media.

Tuttavia questa spesa è ampiamente ripagata nel tempo in termini di risparmio energetico sul lungo termine.

Design

Anche il design è un fattore che può fare la differenza quando si sceglie un interruttore intelligente. Dovete considerare infatti che questi dispositivi sono completamente visibili e diventeranno a tutti gli effetti parte della vostra abitazione.

Proprio per questo è importante scegliere un modello che si adatti allo stile della propria casa. In ogni caso la maggior parte dei prodotti migiliori presenta un design moderno che si adatta facilmente a qualsiasi stile abitativo.

Marca

Come per la maggior parte dei prodotti elettronici la marca o il brand al quale ci si affida può fare decisamente la differenza. Anche in questo caso affidarsi a prodotti con marchi conosciuti vuol dire acquistare dei prodotti di qualità che durino nel tempo.

Tra le migliori marche di interruttori wifi segnaliamo sicuramente Sonoff, Bticino, Vimar e Philipd Lighting.

Prezzo

Infine concludiamo con il prezzo il quale è senza dubbio uno dei maggiori plus per questi prodotti. Un buon interruttore wifi, infatti costa dai €10 a salire e permette, fin da subito, di avere un sistema di domotica base.

Spendendo una cifra maggiore è possibile acquistare dei sistemi leggermente più sofisticati con funzioni e possibilità aggiuntive. In ogni caso si tratta in linea di massima di prodotti abbastanza economici e accessibili a tutti.

Vantaggi degli interruttori smart

Dopo aver visto i migliori modelli e i criteri per scegliere in maniera intelligente un interruttore è giusto soffermarsi un secondo sui vantaggi. In effetti questi dispositivi presentano numerosi vantaggi che è bene conoscere prima di effettuare l'acquisto.

Se vi state chiedendo perché acquistare un interruttore smart sappiate che il primo vantaggio che offre è un'incredibile comodità. Una volta che lo avrete installato infatti potrete comandare tutti i vostri dispositivi a distanza in maniera funzionale alle vostre attività. Se ad esempio siete a letto e avete dimenticato di spegnere le luci potete farlo senza dovervi alzare o se magari, stanchi dopo il lavoro, desiderate trovare la casa calda e accogliente potete semplicemente impostare un orario di accensione dei riscaldamenti e l'interruttore farà il resto.
Con gli assistenti vocali al vostro servizio poi il tutto risulta ancora più semplice.

Oltre alla comodità considerate anche l'enorme risparmio energetico sul lungo termine. A tutti capita di dimenticare le luci accese o un dispositivo in funzione. Purtroppo questo incide in maniera importantissima sui consumi e, quindi, sui costi a fine mese. Con un'apposita programmazione tutto potrà essere facilmente evitato.

Infine, ma non certo per importanza, anche il prezzo è da inserire tra i plus. Come abbiamo visto nella guida all'acquisto gli interruttori wifi sono prodotti davvero economici che con pochi euro vi permettono di portare a casa un dispositivo davvero utilissimo.

I contenuti Quale Compro sono redatti da un team di esperti, esterni alla redazione Fanpage.it, che analizza, seleziona e descrive i migliori sconti, prodotti e servizi online in maniera affidabile ed indipendente. In alcune occasioni, viene percepita una commissione sugli acquisti effettuati tramite i link presenti nel testo, senza alcuna variazione del prezzo finale.
Per eventuali informazioni o segnalazioni scrivere a qualecompro@ciaopeople.com
LA TUA GUIDA PER LO SHOPPING
Offerte bucato pulito: fino a 650€ di sconto su lavatrici e asciugatrici
Offerte bucato pulito: fino a 650€ di sconto su lavatrici e asciugatrici
Come curare la barba: la guida completa con 10 regole e i prodotti più efficaci
Come curare la barba: la guida completa con 10 regole e i prodotti più efficaci
Cosa serve per fare Dolcetto o Scherzetto? 10 idee originali e golose per Halloween
Cosa serve per fare Dolcetto o Scherzetto? 10 idee originali e golose per Halloween
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni