kit telecamere di videosorveglianza

Temete che, in vostra assenza, qualche malintenzionato possa entrare in casa? Volete tenere sotto controllo il vostro ufficio o la vostra attività commerciale? La soluzione migliore è installare un kit di videosorveglianza, cioè un sistema di videocamere da posizionare all'interno e/o all'esterno della vostra proprietà. Di solito include una centralina e una o più telecamere a essa collegate. I sistemi più avanzati sono anche in grado di interagire via Bluetooth o WiFi con smartphone e pc, per controllare casa quando si è fuori.

In commercio si trovano diversi tipi di kit di videosorveglianza e trovare quello più adatto alle vostre esigenze potrebbe non essere facile, soprattutto se non sapete come sono fatti e come funzionano.

Innanzitutto, dovete capire quante telecamere vi servono e dove volete installarle. Se volete montarle all'esterno, assicuratevi che siano impermeabili e resistenti alle intemperie. Se avete bisogno di tenere d'occhio la vostra proprietà durante la notte, scegliete delle telecamere con visione notturna a infrarossi. Se volete installare da soli il sistema, scegliete un kit di videosorveglianza wireless, senza fili, facile da montare anche senza particolari competenze. Ovviamente, dovete tenere conto del raggio d'azione delle telecamere, cioè della distanza che riescono a coprire.

Per aiutarvi a fare una scelta intelligente, abbiamo fatto una classifica dei migliori kit di videosorveglianza del 2021 e una pratica guida all'acquisto, con tutte le informazioni da sapere su questi dispositivi.

I migliori sistemi di telecamere di videosorveglianza del 2021

Per stilare la nostra classifica dei migliori kit di videosorveglianza del 2021, abbiamo cercato i più venduti e meglio recensiti online, in particolare su Amazon. Abbiamo valutato poi le caratteristiche tecniche di tutti i sistemi di telecamere di videosorveglianza, i pro e contro emersi dalle recensioni di chi li ha acquistati e testati e il rapporto qualità-prezzo.

Oltre a queste informazioni, troverete alcuni suggerimenti su dove acquistare i kit al prezzo attualmente più conveniente.

1. Annke

Kit di videosorveglianza wireless Annke

Il kit di videosorveglianza con telecamere wireless Annke funziona senza fili ed è quindi facile da installare da soli, con sistema plug and play. Può essere usato sia all'interno che all'esterno, perché le telecamere IP sono impermeabili (classe di resistenza alle intemperie IP66) e resistenti alle temperature estreme (da -20 a 60 °C). La qualità video è elevatissima, grazie alla risoluzione Full HD da 1080P. Le telecamere hanno 18 LED SMD a infrarossi per la visione notturna, quindi le immagini risultano nitide anche di notte. Il tempo di registrazione predefinito è 24 ore su 24, ma è possibile scegliere tra tre modalità di registrazione. Le registrazioni in formato MP4 possono anche essere trasferite su un disco esterno, utilizzando la porta USB. Il sistema Smart Motion-Triggered Alert invia allarmi tramite mail se vengono rilevati movimenti, per la massima sicurezza. Il kit include 4 telecamere IP, 4 antenne, un dispositivo NVR, un hub USB 4 in 1, un'estensione per antenna, 5 adattatori, un cavo da HDMI a VGA, un cavo HDMI, un cavo ethernet e un mouse USB.

Pro: secondo le recensioni su Amazon, questo kit di videosorveglianza è facile da installare, ha una buona risoluzione delle immagini (anche di notte) e un ottimo rapporto qualità-prezzo.

Contro: alcuni utenti hanno trovato le istruzioni in Italiano poco chiare.

2. TOGUARD

Questo kit di videosorveglianza per esterno di TOGUARD è un sistema di sicurezza perfetto per la casa, per l'ufficio o per qualsiasi altro luogo, come un negozio o l'ufficio. Dispone di allarme rilevamento movimento che avverte attraverso l'invio di una segnalazione: quando viene rilevato un movimento, infatti, il sistema fa partire una notifica intelligente che avvia un avviso istantaneo allo smartphone via e-mail o app, compatibile sia con iPhone che Android. Inoltre, la funzione di rilevamento del movimento del sistema di telecamere di sicurezza wireless utilizza algoritmi intelligenti per ridurre al minimo i falsi allarmi. La visione notturna è eccellente, mentre il grado di impermeabilità IP66 lo protegge dalla pioggia e dal sole. Buono il rapporto qualità/prezzo.

Pro: gli utenti che hanno acquistato e recensito questo kit su Amazon l'hanno trovato di ottima qualità e facile da installare.

Contro: non emergono particolari criticità da parte degli utenti che hanno acquistato questo prodotto.

3. REIGY

Il kit di videosorveglianza professionale per esterno di REIGY comprende quattro telecamere capaci di catturare dettagli anche in zone abbastanza ampie. Grazie alla presenza del sistema di protezione IP66, le telecamere sono impermeabili e possono essere installate anche anche in giardino o all'esterno di qualsiasi stabile. Questo kit di videosorveglianza prevede la possibilità di effettuare il controllo da remoto su diversi dispositivi, smartphone, tablet e computer, attraverso l'App associata. Inoltre, si possono visionare contemporaneamente le immagini in diretta delle quattro telecamere e rivedere i filmati da remoto. Le telecamere sono dotate di sensore di movimento: quando il sensore percepisce un movimento inaspettato, manda una mail immediata.

Pro: secondo le recensioni su Amazon, questo kit ha un buon rapporto qualità-prezzo. La qualità delle immagini è buona sia di giorno che di notte.

Contro: alcuni utenti Amazon hanno avuto difficoltà nell'installazione dell'App.

4. Allarmshop

4. Kit di videosorveglianza Allarmshop

Il kit di videosorveglianza di Allarmshop è molto economico, ma include tutto il necessario per l'installazione: un DVR a 4 canali, 4 telecamere a 24 LED con visione notturna a infrarossi, un alimentatore per le telecamere, 4 prolunghe da 20 metri, 4 staffe per montare le telecamere, un hard disk da 500 GB, un telecomando e un mouse. Ha tre modalità di registrazione: manuale, movimento e allarme per esterno. Può essere collegato a smartphone Android e iOS per il controllo da remoto.

Pro: questo kit di telecamere di sorveglianza è perfetto per chi non vuole spendere troppo, perché pur essendo completo ha un costo molto contenuto.

Contro: secondo alcune recensioni, i cavi in dotazione sono sottili, quindi bisogna far attenzione a non danneggiarli.

5. Imou

Questo kit di videosorveglianza di Imou è molto facile da installare e da utilizzare. Dopo aver collegato le telecamere da esterno all'alimentazione, occorre semplicemente collegare l'NVR al monitor e al router e cercare la videocamera: il video live verrà visualizzato sullo schermo in pochi secondi. Il kit videosorveglianza wifi esterno supporta 4 telecamere con una risoluzione molto potente, mentre il sensore di immagine da 2MP rende i video chiari e nitidi. Cattura più dettagli con l'obiettivo da 2,8mm e un angolo di 103,8°.La visione notturna della kit wifi videosorveglianza esterno può coprire fino a 30m, proteggere la nostra casa 24/7.

Pro: il kit di videosorveglianza Imou si caratterizza per la facilità di installazione e per la facilità di abbinamento allo smartphone.

Contro: alcuni utenti Amazon segnalano che l'audio potrebbe risultare poco chiaro.

6. PoE Sannce

Kit di videosorveglianza Sannce Poe

Se vi serve un kit di videosorveglianza PoE con 8 telecamere, vi consigliamo questo di Sannce. Grazie alla funzione Power over Ethernet, utilizza un unico cavo per l'alimentazione e per la trasmissione del segnale. Si collega al cellulare e al tablet con tecnologia P2P. Tutte le videocamere possono essere utilizzate all'esterno, perché sono impermeabili e resistenti agli agenti atmosferici. Le immagini sono nitide e dettagliate, con una risoluzione HD di 1080P e una visione notturna in bianco e nero fino a 100 piedi. Oltre a trasmettere video in tempo reale, può anche registrare. Quando il sistema rileva movimenti, invia una notifica via mail.

Pro:  questo kit di videosorveglianza è estremamente pratico e facile da installare, perché grazie alle tencologia POE ha un solo cavo per la trasmissione del segnale e per l'alimentazione. Considerando che ha ben 8 telecamere e che quindi riesce a coprire grandi aree, ha un rapporto qualità-prezzo eccellente.

Contro: secondo le recensioni, la visione notturna è di qualità leggermente inferiore rispetto a quella diurna.

7. PoE Reolink

Kit di videosorveglianza Reolink

Un altro ottimo kit di videosorveglianza PoE è questo di Reolink, che ha in dotazione 4 telecamere IP, ma ne supporta fino a 8. Grazie al sistema di sicurezza Plug and Play e alla funzione Power over Ethernet, questo modello è facile da installare da soli. Ha un HDD da 2TB preinstallato nell'NVR per registrare video 24 x 7. Per aumentare lo spazio di archiviazione, è possibile installare un disco rigido esterno. Tra le modalità di registrazione ha quella con rilevamento di movimento, che si attiva solo quando i sensori registrano movimenti. Le telecamere da 5 megapixel con luci LED a infrarossi assicurano una visione notturna di alta qualità, fino a 100 piedi di distanza.

Pro: grazie alla funzione POE, il kit ha un unico cavo per l'alimentazione e la trasmissione delle immagini. Le videocamere sono ad alta definizione e forniscono immagini di qualità anche di notte.

Contro: questo kit di videosorveglianza non ha recensioni negative. Il prezzo è di fascia alta, ma è giustificato dalla qualità del sistema.

8. A-Zone

Kit di videosorveglianza WiFi A-Zone

Il kit di videosorveglianza WiFi A-Zone ha 4 telecamere da 1.30 megapixel e 4 canali NVR. Per potenziare il segnale, una delle telecamere può essere usata come ripetitore e antenna di estensione per le altre. La distanza massima di trasmissione è di 100 metri all'aperto e 30 metri al chiuso con pareti. Tutte le telecamere sono dotate di funzione notturna e sono resistenti agli agenti atmosferici (IP67), quindi possono essere installate sia all'interno che all'esterno. Il sistema è in grado di rilevare i movimenti e inviare allarmi via mail. È compatibile con cellulari iOS e Android per la visione da remoto.

Pro: gli utenti che hanno acquistato e recensito questo kit su Amazon lo hanno trovato di ottima qualità, perché è semplice da montare, il segnale WiFi funziona molto bene e i video hanno una buona risoluzione.

Contro: secondo alcuni utenti, l'applicazione per smartphone Android andrebbe migliorata.

9. Szsinocam

Composto da un NVR a 4 canali e 4 telecamere con risoluzione HD, il kit di videosorveglianza Szsinocam offre una visuale chiara e nitida sia di giorno che di notte, grazie alle 36 luci a infrarossi che si accendono automaticamente al buio. Con questo modello è possibile ricevere su smartphone (o su qualsiasi altro dispositivo) notifiche di allarme ogni qual volta che il kit rileva movimenti sospetti realmente preoccupanti, evitando i falsi allarmi. Le telecamere possono essere istallate tranquillamente all'esterno perché resistono sia alla pioggia che al sole. I materiali utilizzati per realizzarle risultano di buona qualità e le rendono solide e robuste.

Pro: il rapporto qualità/prezzo permette di acquistare un ottimo kit di sorveglianza senza spendere troppo. Inoltre, risulta molto facile da installare e da utilizzare.

Contro: alcuni utenti Amazon hanno notato un ritardo di circa un secondo con le immagini in movimento.

10. Aottom

Kit di videosorveglianza WiFi esterno Aottom

Il kit di videosorveglianza WiFi di Aottom ha 4 telecamere con custodia impermeabole IP66, che si abbinano automaticamente a NVR e che possono essere installate sia all'interno che all'esterno. I video sono ad alta risoluzione (1920 x 1080 pixel). Anche la visione notturna è nitida fino a 65 piedi. I sensori che rilevano il movimento inviano notifiche allo smartphone, tramite l'apposita app per iOS e Android e tramite email. Le videocamere sono alimentate a batteria.

Pro: secondo le recensioni, il sistema di videosorveglianza è facile da installare e fornisce immagini di alta qualità, sia di giorno che di notte.

Contro: anche se le immagini sono ad alta risoluzione, alcuni utenti hanno trovato la qualità complessiva più bassa rispetto agli altri kit visti insieme.

Come scegliere il miglior kit di videosorveglianza

Abbiamo visto quali sono i migliori kit di videosorveglianza attualmente in commercio, ora dobbiamo capire come scegliere quello più adatto alle nostre esigenze. Il primo fattore da considerare è il tipo di telecamere, che possono essere da interno e da esterno. Quelle da esterno dovrebbero essere sempre waterproof, cioè resistenti all'acqua e alle intemperie.

Oltre al tipo, è importante anche il numero di telecamere, che va scelto in base alle vostre esigenze: la maggior parte dei kit attualmente in commercio ha 4 telecamere di sorveglianza, ma se avete bisogno di controllare grandi case o spazi aperti, è meglio optare per uno con 6 o 8 telecamere.

Bisogna poi scegliere tra i kit di videosorveglianza wireless e quelli con fili. Infine, la qualità dell'immagine è un fattore determinante nella scelta, in particolare la visione notturna con raggi infrarossi. Vediamo tutto nei dettagli.

Da esterno o da interno?

Il primo fattore da considerare è l'uso che intendete fare del kit di videosorveglianza, in particolare dove volete collocare le telecamere. Esistono, infatti, kit di telecamere da esterno e da interno.

I kit di videosorveglianza da esterno sono waterproof, cioè impermeabili e quindi resistenti alla pioggia e alla neve, ma anche ad altri agenti atmosferici, come sole, vento, temperature molto alte o molto basse. Le telecamere sono fatte con materiali molto robusti e hanno in genere un prezzo più elevato dei kit per interno.

I kit di videosorveglianza da interno non resistono agli agenti atmosferici e al contatto con l'acqua, quindi possono essere utilizzati esclusivamente in ambienti chiusi. Le telecamere sono di solito più piccole, leggere e discrete di quelle per esterni.

In commercio si trovano anche sistemi di telecamere di videosorveglianza che possono essere installati sia all'aperto che al chiuso, ma sono di solito abbastanza costosi.

Numero di telecamere

In base alla grandezza dell'ambiente che intendete sorvegliare, dovete valutare il numero di telecamere che vi serve. La maggior parte dei kit di videosorveglianza in commercio ha da 4 a 8 telecamere, che bastano a coprire case di medie dimensioni. Per piccoli appartamenti, sono sufficienti anche 1-3 telecamere.

Per piccole attività commerciali e uffici, sono necessarie da 8 a 16 telecamere di sorveglianza, mentre per le attività più grandi possono servire da 16 a 32 telecamere e oltre.

Per stabilire quante telecamere di sorveglianza vi servono, considerate anche il loro raggio di azione, che dipende dalle dimensioni dell'obiettivo e dalla lunghezza focale. Ad esempio, una telecamera con obiettivo grande e nitido posizionata in un angolo può riuscire a coprire un'intera stanza.

Wireless o con fili?

I kit di videosorveglianza wireless sono i più pratici e facili da installare. Le telecamere possono essere montate ovunque, perché non hanno fili che ne vincolano la posizione. I kit di videosorveglianza senza fili di solito sono formati da una centralina DV con connessione WiFi o Bluetooth e da varie telecamere collegate ad essa. La centralina ha anche delle porte per la connessione ethernet e per collegare il PC o la smart TV. Un altro vantaggio dei kit wireless è il costo più basso rispetto a quelli con fili.

I kit di videosorveglianza con fili sono più difficili da installare e richiedono l'intervento di un tecnico. Inoltre, i fili vincolano il posizionamento delle telecamere. Hanno però alcuni vantaggi: le telecamere, specialmente quelle per esterno, sono più resistenti, hanno una qualità video superiore e non sono soggette alle interferenze di altri segnali radio.

Qualità delle immagini

Ultimo, ma non meno importante, fattore da considerare è la qualità delle immagini. Potete scegliere tra sistemi DVR con definizione CIF, la più bassa, HD1, con una risoluzione intermedia, e D1, con risoluzione HD. Ovviamente, le telecamere abbinate al DVR devono supportare lo stesso standard.

La risoluzione delle immagine è particolarmente importante per le telecamere per esterno, che devono avere una risoluzione abbastanza elevata da coprire grandi distanze. Se intendete controllare l'ambiente anche di notte, poi, dovete scegliere un kit di videosorveglianza con raggi infrarossi per la visione notturna.

Dove comprare i kit di videosorveglianza

Potete comprare i kit di videosorveglianza in tutti i negozi di elettronica più forniti, come Euronics e Unieuro, oppure in quelli specializzati in sistemi di sicurezza.

Nei negozi fisici, però, la scelta è sempre limitata e non possiamo assicurarvi che troverete tutti i modelli che abbiamo inserito nella nostra classifica. Per questo vi consigliamo di cercarli su Amazon, dove c'è un vasto assortimento di kit di videosorveglianza, molti dei quali a prezzo scontato.