migliori rilevatori banconote false

Il rilevatore di banconote false, è un particolare dispositivo che viene in grande soccorso ai negozianti che devono tutelarsi proprio contro la distribuzione di banconote fasulle. È un fenomeno vecchio come il cucco che negli ultimi anni è possibile combattere con l'utilizzo di apparecchi semplici, economici e sicuri. E se prima ci si affidava solo al tatto, toccando letteralmente le banconote, ormai sempre più negozianti e commercianti hanno deciso di affidarsi a questi particolari dispositivi, proprio grazie alla loro velocità e la loro semplicità di utilizzo e alla possibilità di riconoscere diverse valute: non solo gli Euro, ma anche le monete degli altri Stati del mondo. L'utilizzo di questi dispositivi è chiaramente ben visto anche dalle varie banche del mondo, come la Banca Centrale Europea, che assiste da tempo i produttori per perfezionare i propri rilevatori di banconote false.

Ma così come in ogni settore relativo al monto dell'elettronica, ormai in commercio sono in vendita tantissimi rilevatori di banconote false: le alternative sono tante, e i modelli disponibili sono numerosi e si differenziano tra loro in base ad una serie di caratteristiche tecniche molto importanti e che in molti sottovalutano.

Per aiutarvi nella scelta, in questa guida all'acquisto parleremo prima di tutto delle caratteristiche tecniche che, oltre alla semplice versione del sistema operativo, bisogna considerare prima dell'acquisto dei migliori rilevatori di banconote false per le proprie esperienze, per poi passare ad un vero e proprio elenco nel quale inseriremo i prodotti che – a parer nostro – hanno il miglior rapporto qualità prezzo.

Come scegliere il migliore rilevatore di banconote false

Data la sua natura e lo scopo molto sensibile che deve svolgere un rilevatore di banconote false, i fattori da prendere in considerazione prima dell'acquisto vanno valutati con cognizione di causa. Non sono molte le caratteristiche che contraddistinguono un modello dall'altro, ma le poche che bisogna considerare sono molto importanti.

Parametri supportati per il test

I rilevatori di banconote false, effettuano una serie di test sulla banconota prima di emettere un verdetto. Si basano su specifici parametri che vengono resi sicuri ogni volta che se ne presenti la necessità, ma non tutti i modelli sono costruiti per svolgerli nella loro totalità, ad oggi quelli più utilizzati sono: controllo magnetico, della filigrana, infrarosso, dell’ologramma, della dimensione e dello spessore della banconota.

Se si vuole acquistare un prodotto più economico, ci si dovrà orientare verso i modelli che effettuano il solo test della luce ultravioletta che, però, non sempre è in grado di rilevare i falsi. Il nostro consiglio è quello di attenersi sempre alla lista dei dispositivi avverabili aggiornata costantemente dalla Banca Centrale Europea.

Batteria

Nonostante tutti i modelli in vendita siano in grado di funzionare tramite alimentazione da rete elettrica, alcuni dispositivi integrano una batteria per poter essere utilizzati anche senza fili  o in caso di mancanza di corrente. Il nostro consiglio è quello di valutare la capacità della batteria stessa e, nel caso fosse presente, di effettuare una ricarica completa prima del primo utilizzo.

Aggiornamenti

Così come tutti i dispositivi elettronici, anche i rilevatori di banconote false devono essere aggiornati. In genere l'aggiornamento è un processo piuttosto semplice da effettuare, ma il nostro consiglio è quello di accertarsi che il modello scelto sia tra quelli aggiornati più di recente: per farlo è buon uso leggere le recensioni degli utenti negli store online più utilizzati, e soprattutto su Amazon.

Affidabilità

La BCE assiste da tempo i produttori aiutandoli a eseguire dei test in modo da poter essere sempre più perfezionati. Se si è in cerca della massima affidabilità, il nostro consiglio è quello di puntare a rilevatori che hanno superato a pieno queste verifiche, in modo da risultare attendibili al 100%.

Praticità

Se c'è un requisito che devono soddisfare i rilevatori di banconote false è la praticità d'utilizzo. Sono strumenti che vengono utilizzati molto spesso e devono essere in grado di controllare non solo gli euro, in tutti versi e anche nei nuovi tagli da venti e cinquanta, ma devono anche riconoscere più valute. I rilevatori di banconote false delle migliori marche eseguono la verifica qualunque sia il verso in cui la moneta viene inserita, ma il nostro consiglio è quello di preferire dispositivi predisposti per l'installazione di nuovi software in grado da aggiungere e aggiornare le banconote supportate.

Versatilità

I rilevatori di banconote più diffusi non solo si limitano a verificare l'autenticità della moneta inserita, ma possono anche contare quante banconote vengono rilevate e il relativo valore. Si tratta però di funzioni extra che, in genere, non son presenti nei rilevatore con lapide a ultravioletti. Il nostro consiglio però è di prenderle seriamente in considerazione, perché una versatilità maggiore vuol dire maggiori benefit.

Migliori rilevatori di banconote false economici (a meno di 50 euro)

Una volta chiari i fattori da considerare, passiamo alla vera e propria guida all'acquisto. Inizieremo con i dispositivi più interessanti della fascia bassa, dispositivi che nonostante siano molto economici garantiscono un ottimo rapporto qualità prezzo.

Genie MD 1784

Genie MD 1784 è un rilevatore economico molto meno complesso rispetto ai modelli più costosi. Grazie alla doppia lampada a luce ultravioletta fa emergere dei segni colorati sulla banconota autentica e permette quindi un controllo di tipo visivo. È un modello semplice, sempre funzionante, senza troppe pretese, economico e che non necessita di aggiornamenti.

081 Store

migliori rilevatori di banconote false

Il rilevatore di banconote false di 081 Store è un prodotto molto economico ma, allo stesso tempo, piuttosto avanzato. Facile utilizzo alla cassa è dotato di batteria ricaricabile per utilizzo anche in assenza di corrente elettrica. Rileva la valuta europea: Euro; Rilevazione automatica tramite: raggi UV, MG, IR; Rileva le banconote in modo automatico e accurato che può essere aggiornato tramite cavo USB ed è compatibile con le nuove banconote da 10, 20 o 50 euro. L'inserimento delle banconote è possibile in qualsiasi verso, e il display tiene conto del numero di banconote inserite e del relativo valore.

Migliori rilevatori di banconote false di fascia media (a meno di 100 euro)

Continuiamo la nostra rassegna sui migliori rilevatori di banconote false passando a quelli di fascia media. Si tratta di una fascia di prezzo molto interessante, perché permette di acquistare dispositivi dotati di ottime funzionalità e qualità, venduti ad un prezzo non troppo eccessivo.

Idor Store

migliori rilevatori di banconote false

Il rilevatore di banconote false di Idor Store è un modello molto interessante, soprattutto per il suo rapporto qualità prezzo. Integra un display nel quale viene visualizzato il conteggio, in numero e valore, delle banconote inserite ed è un modello testato al 100% dalla Banca Centrale Europea. Aggiornato alle banconote del 2019, integra una batteria ricaricabile che ne rende possibile l'utilizzo anche in mobilità o in caso di assenza di corrente elettrica.

EasyCount 350EC

migliori rilevatori di banconote false

L'EasyCount 350EC è un modello che garantisce un'affidabilità pari al 100% certificata dalla Banca Centrale Europea. Oltre alle valute già pre-impostate, che controlla grazie a sei controlli contemporanei, permette l'aggiornamento del software in modo da aggiungere nuovi tagli e nuove banconote. Può funzionare sia a corrente che a batteria, inclusa nella confezione. È un ottimo modello, adatto anche ai professionisti, per il suo rapporto qualità prezzo e la sicurezza che garantisce.

Migliori rilevatori di banconote false di fascia alta (a più di 100 euro)

Arriviamo infine alla fascia alta, nella quale è possibile trovare dei rilevatori di banconote false molto avanzati, dotati delle migliori tecnologie attualmente disponibili e certificati al 100% dalla Banca Centrale Europea.

Detectalia D7X

migliori rilevatori di banconote false

Il Detectalia D7X è un ottimo rilevatore di banconote false di fascia alta, che esegue ben 7 controlli in contemporanea su ogni banconota inserita. È testato al 100% dalla Banca Centrale Europea ed è in grado di controllare EUR, GBP, CHF, PLN e SEK in qualsiasi direzione. Si tratta di un modello già aggiornato al rilevamento delle nuove banconote da 100 e 200 euro, ma può essere ulteriormente aggiornati tramite USB. Può funzionare con una batteria ricaricabile, non inclusa nella confezione, che garantisce un massimo di 30 ore di funzionamento.

Safescan 155-SX

migliori rilevatori di banconote false

Il Safescan 155-SX è un altro ottimo rilevatore di banconote false con batteria ricaricabile inclusa nella funzione. Verifica le banconote Euro della vecchia e nuova serie tramite 7 controlli di contraffazione con una velocità di verifica inferiore agli 0.5 secondi. È aggiornato alle nuove banconote da 100 e 200 euro ed è chiaramente un modello testato al 100% dalla Banca Centrale Europea. Oltre agli euro può verificare anche GBP, CHF e PLN ed integra un avviso visivo e sonoro in caso di banconota contraffatta.