14 Gennaio 2011
12:58

MySpace in vendita?

MySpace sta per essere messo in vendita. Dopo il licenziamento di 500 persone su 1.100 il social network sembra ormai prossimo alla definitivo declino.
A cura di Anna Coluccino

L'imminente collasso del social network di Rupert Murdoch è una tragedia annunciata da tempo, ma negli ultimi giorni la situazione è rovinosamente crollata senza lasciare nessun possibile spazio alla speranza. Una settimana fa, infatti, al già noto presagio di morte e sventura si è aggiunto il chiacchiericcio in merito a possibili licenziamenti in casa MySpace, e due giorni fa la nefasta profezia si è compiuta, lasciando senza lavoro ben il 47% del personale (che era già stato ridotto del 30% appena un anno fa) pari a 500 lavoratori su un totale di 1.100. Come si dice dalle nostre parti: una Caporetto quasi senza precedenti. Il declino di MySpace è stato verticale e inarrestabile, Facebook lo ha praticamente distrutto, e Murdoch non ha saputo reinventarsi in tempo, tanto che neppure la partnership con il sito in blu ha potuto salvarlo.

Oggi, addirittura, Bloomberg parla di possibile vendita del social network. La News Corp, forse troppo impegnata dal prossimo lancio di The Daily, sembra fermamente intenzionata a risolvere la questione MySpace in maniera rapida e definitiva. Una portavoce dell'azienda di Murdoch, Rosabel Tao, ha infatti dichiarato: "News Corp sta valutando una serie di possibilità che includono una vendita, una fusione o uno spin-off". Nell'ultimo quadrimestre del 2010, MySpace ha perso ben 156 milioni di dollari e, stando alle opinioni raccolte dall'Huffpost all'interno dello staff del social network, lo avrebbe fatto perché la News Corp è "una compagnia fallita in mano a leader privi sia di etica che di competenze specifiche, e motiviati essenzialmente dal guadagno personale". Un'opinione dura e senza sconti che però, considerata l'indifferenza con cui MySpace è stato lasciato al suo destino, senza che neppure si tentasse seriamente di reinventarlo alla luce delle novità che il web 2.0 stava proponendo, ci sentiamo di condividere. In fondo, se l'unica cosa che la News Corp ha saputo fare per contrastare Facebook è stata tentare di rendere MySpace quanto più simile al social network di Zuckerberg, quale altro destino poteva toccare al social network musicale se non il fallimento? E dopo averlo condotto alla rovina, ora Murdoch vuole venderlo. Ma la domanda da un milione di dollari è: chi dovrebbe comprarlo?

MySpace: resi noti i documenti ufficiali per la sua vendita
MySpace: resi noti i documenti ufficiali per la sua vendita
Il futuro di MySpace nelle mani di Vevo?
Il futuro di MySpace nelle mani di Vevo?
Motorola Xoom: tanta aspettativa ma solo poche vendite
Motorola Xoom: tanta aspettativa ma solo poche vendite
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni