15 Settembre 2021
12:47

“Non vendete fagioli ai ragazzini”: la polizia mette in guardia contro l’ultimo trend su TikTok

Il fenomeno non è ancora diffuso ovunque, ma sta ugualmente causando preoccupazione. La pratica denunciata consiste nello svuotare numerose confezioni di fagioli in scatola di fronte alle abitazioni del circondario, mentre riprenderla e pubblicarla su TikTok rischia di provocare l’emulazione di alcuni spettatori.
A cura di Lorenzo Longhitano

È dall'alba dei social network ormai che fenomeni virali nati online possono avere conseguenze nel mondo reale. L'ultimo caso riguarda il Regno Unito, dove la polizia dell'area metropolitana del West Yorkshire ha diramato un'allerta nei confronti dei negozianti locali nella quale a questi ultimi viene chiesto di non vendere più fagioli in scatola ai giovani della zona. La ragione è un fenomeno che si sta diffondendo su TikTok e chiamato beaning: una pratica di vandalismo che consiste appunto nel versare grandi quantità di fagioli in scatola davanti all'uscio delle abitazioni locali.

 

Cosa sia il beaning — dal termine "bean", che in inglese vuol dire fagiolo — lo si può evincere dai video che circolano sulla piattaforma: in queste clip i protagonisti acquistano numerose scatole di fagioli in scatola, le aprono e le riversano completamente di fronte alle case del circondario spesso direttamente sull'uscio. In alcuni casi a rimanere impiastricciate sono scalini o gradini di ingresso, altre volte zerbini e tappetini. Al termine del video l'autore o gli autori della bravata scappano a gambe levate, non prima di aver ripreso il risultato di quanto fatto. In altri video il fenomeno viene ripreso dal punto di vista delle vittime: non mancano infatti i tiktoker che hanno aperto la porta di casa trovandosi di fronte a chili di fagioli da ripulire.

 

I video che gli utenti hanno pubblicato sotto l'hashtag #beanbandits hanno raccolto un milione di visualizzazioni, ma non sono gli unici relativi al fenomeno. Altre clip vengono pubblicate senza hashtag, magari legate a brani di sottofondo che contengono la parola beans nel titolo. La pratica si sta insomma trasformando in un fenomeno capace di diffondersi anche senza l'aiuto dell'algoritmo di TikTok e del desiderio di emulazione di alcuni suoi utenti, motivo per cui le forze dell'ordine hanno iniziato a rivolgersi ai negozi locali: "Se lavorate in un esercizio commerciale — si legge nel comunicato della polizia del West Yorkshire — prestate attenzione a eventuali giovani in cerca di fagioli in grande quantità; se avete bambini o ragazzi a casa, fate attenzione se li scoprite a trafugare questi prodotti".

La polizia mette in guardia contro l’ultimo trend su TikTok: “Non vendete fagioli ai ragazzini”
La polizia mette in guardia contro l’ultimo trend su TikTok: “Non vendete fagioli ai ragazzini”
28.057 di Videonews
L'ultimo trend di TikTok, ingerire miele congelato: come è nato e quali sono i rischi per la salute
L'ultimo trend di TikTok, ingerire miele congelato: come è nato e quali sono i rischi per la salute
604 di Videonews
Questo trend di TikTok sta facendo infuriare i ristoratori di sushi
Questo trend di TikTok sta facendo infuriare i ristoratori di sushi
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni