24 Luglio 2019
13:14

Nonostante Instagram, Snapchat continua a crescere: 13 milioni di utenti al giorno in più

Per Snap, dopo il non felicissimo periodo in seguito al debutto a Wall Street avvenuto a marzo del 2017, è la prima vera trimestrale positiva, quella che potrebbe segnare, se non una svolta, un cambio di passo. Crescono gli utenti giornalieri giornalieri di 13 milioni: sono 203 milioni in totale. E crescono anche i ricavi: 388 milioni di dollari nel secondo trimestre, battendo le attese.
A cura di Francesco Russo

Questa per Snapchat, dopo il non felicissimo periodo in seguito al debutto a Wall Street avvenuto a marzo del 2017, è la prima vera trimestrale positiva, quella che potrebbe segnare, se non una svolta, un cambio di passo per la società di Evan Spiegel. I dati della seconda trimestrale di quest'anno, la Q2 2019 relativa cioè al secondo trimestre, ci dicono che Snapchat ha aggiunto altri 13 milioni di utenti al giorno arrivando, complessivamente, a 203 milioni di utenti che usano l'app ogni giorno.

Un dato molto significativo per Snap, è il più alto infatti da quando l'azienda si è quotata in borsa. Sono cresciute le entrate del 48%, rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, arrivando a 388 milioni di dollari, battendo peraltro le stime degli analisti finanziari che prevedevano 358,5 milioni di dollari. E, a fronte di questi dati molto positivi, il titolo in borsa segna quasi +5 percento. Di sicuro, questi risultati arrivano dopo una serie di investimenti che Snapchat ha fatto verso una migliore funzionalità dell'app e sui filtri facciali.

Se qualcuno pensava, ancora, che Snapchat fosse destinata all'oblìo, o quasi, allora guardando i dati del secondo trimestre di quest'anno dovrà ricredersi. I numeri dicono che Snapchat è in salute e che il periodo difficile, subito dopo lo sfavillante debutto a Wall Street, sembra essere ormai alle spalle. Snap, la società guidata dal co-fondatore Evan Spiegel che possiede l'app Snapchat, consolida quella che era già un suo punto di forza, ossia gli utenti giornalieri. Nel secondo trimestre infatti sull'app si registra un incremento di 13 milioni in più che usano l'app ogni giorno, facendo salire a 203 milioni il dato complessivo. Erano infatti 190 milioni nel primo trimestre. Si tratta di un dato molto alto per Snapchat che segna ancora una volta la distanza da Twitter, ad esempio, che di utenti giornalieri ne fa segnare poco meno di 140 milioni.

Nel presentare i numeri di questa seconda trimestrale, Snap fa sapere che l'aumento degli utenti giornalieri è pressoché generalizzato dagli Usa all'Europa. E sono cresciuti anche gli "snaps", nel secondo trimestre sono arrivati ad essere più di 3,5 miliardi.

Ma Snap fa segnare numeri positivi anche in termini di ricavi, che superano le attese, arrivando ad essere nel secondo trimestre 388 milioni di dollari. E per il prossimo trimestre, Snap prevede ricavi ancora più alti compresi in una forbice tra 410 e 430 milioni di dollari. Sono in calo di 95 milioni di dollari anche le perdite nette, attestandosi a 225 milioni di dollari.

Snap, nel momento di maggiore difficoltà in seguito all'andamento non positivo a Wall Street – momento nero in cui in tanti dissero che non sarebbe sopravvissuta, soprattutto con la serrata concorrenza da parte di Instagram con le sue storie – ha fatto quello che qualsiasi azienda dovrebbe fare guardando al futuro, ossia investire. Infatti Snap, da questo punto di vista ha fatto molto. Ha migliorato l'app, le funzionalità e l'usabilità, al punto che gli utenti giornalieri crescono allo stesso modo da iOS e da Android. E poi ha investito su nuovi filtri, soprattutto quelli facciali che hanno rivitalizzato l'app e spinto gli utenti ad usarla di più, richiamando anche nuovi utilizzatori.

Instagram: il filtro che scambia uomini e donne in realtà è Snapchat
Instagram: il filtro che scambia uomini e donne in realtà è Snapchat
2.683 di Videonews
Chi usa Snapchat e Instagram è più aperto alla chirurgia estetica
Chi usa Snapchat e Instagram è più aperto alla chirurgia estetica
Alcuni dipendenti di Snapchat hanno usato strumenti interni per spiare gli utenti
Alcuni dipendenti di Snapchat hanno usato strumenti interni per spiare gli utenti
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni