"Gentile Cliente, Il 5 agosto sei arrivato al 2 posto nell’estrazione del nostro 67 anniversario (Euronics-67ANNI-MX). Puoi ritirarlo qui". È questo che si legge nella nuova truffa via SMS che vede, questa volta, nel mirino Euronics, una delle più famose catene di elettronica ed elettrodomestici italiane.

Come funziona la truffa (e come proteggersi)

A dare l'allerta è la stessa catena di elettronica che, tramite una pagina dedicata sul sito ufficiale di Euronics, mette in allerta tutti i suoi clienti. A quanto pare, nelle ultime settimane alcune persone stanno ricevendo degli SMS simili a quello citato in alto. Il trucco è quello di indurre le persone a cliccare il link contenuto nel messaggio, stuzzicandone la curiosità tramite un fantomatico premio in palio.

Inutile dire che di premi non ce ne sono. In realtà quella messa in atto sfruttando il nome di Euronics, è una truffa nata per rubare i dati personali delle persone, tra l'altro già da tempo segnalata alle autorità competenti, ma che continua comunque a diffondersi a macchia d'olio.

"Ci state segnalando la ricezione di un SMS, personalizzato Euronics, nel quale viene riportata la vincita di un premio" – si legge sul sito della catena di elettronica – "Non cliccate e non inserite i Vostri dati! Si tratta di una truffa, in nessun modo collegata con Euronics! Abbiamo già provveduto a segnalare l'accaduto alle autorità competenti".

L'invio dei messaggi truffa è del tutto causale, e viene effettuato da un sistema automatizzato che utilizza, in sequenza, tutti i numeri telefonici. Non è quindi una truffa diretta o che si diffonde tramite le tipiche "catene di Sant'Antonio, e l'unico modo di proteggersi dal tranello, qualora si dovesse ricevere il messaggio, sarebbe quello di eliminare immediatamente l'SMS ricevuto ed evitare di cliccare il link in esso contenuto.