21 Settembre 2021
13:51

Ora Instagram ha una mappa per trovare negozi, locali e ristoranti: come si usa

La funzione attivata in queste ore non è altro che il tentativo da parte del social network di indirizzare gli utenti presso luoghi da visitare nei dintorni, esercizi commerciali, negozi, locali e ristoranti senza mai uscire dall’app – facendo concorrenza a servizi come Google Maps e ad app di recensioni come Tripadvisor.
A cura di Lorenzo Longhitano

In queste ore gli utenti di Instagram stanno ricevendo una notifica particolare all'interno dell'app: l'avviso di una nuova funzionalità che recita: "Scopri luoghi da visitare sulla mappa". La novità è stata battezzata semplicemente Cerca sulla mappa, e non è altro che il tentativo da parte del social network di indirizzare gli utenti presso luoghi da visitare nei dintorni, esercizi commerciali, negozi, locali e ristoranti senza mai uscire dall'app – facendo concorrenza a servizi come Google Maps e ad app di recensioni come Tripadvisor.

Dove si trova la funzione Cerca sulla mappa di Instagram

La nuova funzione è semplice da usare: premendo la nuova icona della mappa accando alla barra di ricerca, Instagram diventa un mezzo per trovare non solo luoghi specifici e informazioni sintetiche al riguardo, ma anche per visualizzare su una cartografia tutte le località di una determinata categoria, per scegliere quelle nei dintorni e avere più informazioni in merito.

Come si usa la ricerca dei locali su Instagram

Tra le categorie in evidenza figurano Ristoranti, Bar e caffè, Punti di interesse, Hotel, e Parchi e giardini, mentre di ciascun luogo è possibile ovviamente aprire la pagina Instagram dei gestori – se presente. I risultati di ricerca visualizzati comprendono invece il nome del luogo, la tipologia, la distanza, gli orari di apertura e la soglia di spesa prevista nel caso i tratti di un ristorante, più un inedito: il numero di post pubblicati presso quel luogo e una selezione delle fotografie migliori che gli utenti hanno scattato taggandovisi in passato.

Foto e Storie in primo piano

È proprio quest'ultima di fatto l'arma segreta della nuova funzionalità di Instagram. In effetti i nomi e le informazioni sui luoghi sono qualcosa che anche gli altri servizi hanno a disposizione nella loro banca dati, anzi: Google Maps e le mappe Apple sono probabilmente più completi in merito; soglie di spesa e pareri d'altro canto sono già appannaggio delle app di recensioni. La quantità di immagini che Instagram può legare a ogni singolo luogo però non ha paragoni, e si basa sulle attività di geolocalizzazione che gli stessi utenti hanno intrapreso all'interno dell'app da più di 10 anni a questa parte. Instagram lascerà insomma che a recensire ciascun luogo siano le immagini, che rispetto a una recensione scritta sono potenzialmente anche più in grado di invogliare eventuali spettatori a una visita.

Facebook può sapere dove vai: come trovare (e controllare) la mappa degli spostamenti
Facebook può sapere dove vai: come trovare (e controllare) la mappa degli spostamenti
Su Instagram potrai usare la barra di ricerca per trovare foto e video nel social
Su Instagram potrai usare la barra di ricerca per trovare foto e video nel social
Ora Instagram traduce le storie nella tua lingua
Ora Instagram traduce le storie nella tua lingua
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni