L'arrivo della neve ha di certo reso più difficili i quotidiani spostamenti casa/lavoro per molte persone, ma avrà anche instillato nuovamente la voglia di tornare in montagna a tutti gli sciatori. Per questo l'annuncio di Apple delle ultime ore farà sicuramente piacere a quest'ultima categoria:
a partire da oggi, sciatori e snowboarder possono usare Apple Watch Series 3 per registrare le loro attività grazie a nuovi aggiornamenti di app disponibili sull’App Store.

In breve, da oggi chi indossa un Apple Watch può registrare le discese, vedere il dislivello e altre statistiche e inviare misurazioni delle calorie direttamente all’app Attività di Apple Watch. Una funzione utilizzabile da tutti gli sviluppatori  all'interno delle loro applicazioni che sfruttano il GPS e l’altimetro integrati in Apple Watch Series 3, oltre alle API per allenamenti personalizzati rilasciate in watchOS 4.2, per consentire la registrazione di dati specifici. Gli aggiornamenti delle app snoww, Slopes, Squaw Alpine, Snocru e Ski Tracks permettono ora di registrare nuove misurazioni sulle piste, tra cui dislivello e distanza orizzontale, numero di run, velocità media e massima, tempo totale impiegato e calorie bruciate.

“La possibilità di registrare tutti i dettagli delle discese con l’Apple Watch è una risorsa incredibile per chiunque, dagli atleti che si allenano agli sciatori e i freerider che vogliono solo divertirsi e fare movimento”, ha dichiarato Jonny Moseley, medaglia d’oro nella specialità olimpica gobbe e Squaw Alpine Mountain Ambassador. Le applicazioni vanno in pausa e ripartono in automatico e l’attività viene conteggiata negli anelli Attività; se l’utente dà il suo consenso, le informazioni sugli allenamenti verranno registrate anche nell’app Salute sull’iPhone. Con Siri, gli utenti possono lanciare Slopes e snoww per registrare le loro discese usando semplicemente la voce.