5 Luglio 2021
08:21

Ora su WhatsApp puoi ignorare per sempre le conversazioni senza farti scoprire

Battezzata inizialmente modalità vacanza, la novità era in lavorazione da più di un anno e permetterà di archiviare conversazioni e gruppi nascondendoli dalla lista principale delle chat. Gli elementi silenziati in questo modo non potranno tornare a reclamare attenzione neanche quando qualcuno scrive al loro interno.
A cura di Lorenzo Longhitano

Gli sviluppatori di WhatsApp hanno terminato finalmente i lavori su una novità attesa da tempo dagli utenti della piattaforma di messaggistica: la possibilità di archiviare conversazioni e gruppi senza che questi possano tornare a reclamare attenzione all'interno dell'app. La novità era in lavorazione da più di un anno, permetterà di ignorare per sempre gli interlocutori indesiderati senza bisogno di bloccarli ed è entrata finalmente in fase di rilascio: dovrebbe raggiungere nei prossimi giorni tutte le versioni di WhatsApp per smartphone e computer.

Come funziona il nuovo archivio di WhatsApp

La funzionalità è un potenziamento del già esistente archivio delle chat, ovvero il dimenticatoio nel quale è possibile spedire le conversazioni obsolete che non si desidera più vedere nella normale lista delle conversazioni in corso organizzata in ordine cronologico. Per come ha funzionato fino ad oggi, l'archivio aveva una funzione limitata: serviva sì a nascondere le chat indesiderate, ma permetteva a queste conversazioni di riemergere nella lista principale ogni volta che l'interlocutore o un membro del gruppo vi scriveva qualcosa. Con la novità che sta debuttando in queste ore, le chat archiviate rimarranno in archivio a prescindere dall'attività al loro interno.

Gli interlocutori non sapranno nulla

Che si tratti di una conversazione con un contatto molesto o del gruppo dell'assemblea condominiale, con la novità in arrivo su WhatsApp una chat in archivio rimarrà in archivio e silenziosa: non genererà notifiche né apparirà visibile tra le conversazioni; per verificare con mano che sia successo qualcosa al suo interno occorrerà visitare l'archivio e poi la chat desiderata: a quel punto i messaggi pervenuti saranno tutti visibili e in attesa di essere letti. Dall'altra parte, i partecipanti delle chat in archivio potranno intuire di essere finiti nel dimenticatoio, ma non ne avranno la certezza; contrariamente a quanto avviene con la funzione di blocco infatti i mittenti continueranno a vedere che i loro messaggi sono per lo meno giunti sullo smartphone dei loro interlocutori.

Come disattivare il nuovo archivio di WhatsApp

Battezzata inizialmente modalità vacanza, la funzionalità è stata poi rinominata semplicemente nuovo archivio, e il suo utilizzo sarà facoltativo. WhatsApp la attiverà in automatico avvisando gli utenti, che potranno poi disattivarla visitando le impostazioni dell'app relative alle chat, spegnendo l'interruttore Mantieni le chat archiviate. Per trovare la novità all'interno dell'app invece basterà attendere, assicurandosi di quando in quando che l'app sia aggiornata all'ultima versione disponibile.

Con questo trucco di WhatsApp nascondi per sempre le conversazioni indesiderate
Con questo trucco di WhatsApp nascondi per sempre le conversazioni indesiderate
Ora puoi modificare le foto su WhatsApp Web prima di inviarle
Ora puoi modificare le foto su WhatsApp Web prima di inviarle
Come guardare le storie Instagram degli altri senza farti scoprire
Come guardare le storie Instagram degli altri senza farti scoprire
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni