Opinioni
31 Marzo 2015
18:09

Pac Man su Google Maps, il pesce d’aprile di Big G

Da oggi è possibile giocare a Pac Man all’interno di Google Maps, utilizzando le strade della propria città come “labirinto” all’interno del quale mangiare le classiche palline gialle scappando da fantasmi colorati. È il pesce d’aprile di Big G di quest’anno.
A cura di Marco Paretti

Google è la prima realtà a lanciarsi nell'annuale tradizione del pesce d'aprile. In anticipo di qualche ora, l'azienda di Mountain View ha pubblicato il suo "scherzo" sotto forma di videogioco giocabile direttamente all'interno di Gogle Maps. Si tratta di Pac Man, uno dei più apprezzati – e storici – videogiochi nel quale dobbiamo mangiare alcune palline senza farci toccare dai fantasmi colorati. Nella variante di Google Maps avremo lo stesso obiettivo, ma al posto dei classici labirinti troveremo le strade delle nostre città.

Per giocare a Pac Man in Google Maps vi basterà collegarvi al sito web del servizio e cliccare sulla piccola icona posizionata in basso a sinistra sullo schermo, vicino al riquadro che generalmente indica la possibilità di attivare la visuale da satellite delle mappe. Cliccando sull'icona raffigurante Pac Man, invece, si attiverà una nuova vista che trasformerà le strade inquadrate su schermo in un vero e proprio labirinto dai colori simili a quelli del classico gioco nato nel 1980 in sala giochi. Utilizzando le freccette dovremo muovere il giallo protagonista lungo le vie, cercando di fare più punti e scappando dai fantasmi colorati.

Lo scorso anno Google aveva pubblicato la Google Maps Pokémon Challenge, un gioco – o meglio, lo spot di un gioco – nel quale bisognava catturare tutti i mostri della serie Nintendo grazie alla realtà aumentata. Anche l'anno scorso Google Maps era l'assoluto protagonista: era possibile accedere all'app da iOS o Android e, zoommando in determinate aree del mondo, cominciare a catturare i piccoli mostri. All'interno dell'applicazione era persino presente un pokédex completo di dati ed informazioni su ogni Pokémon. L'iniziativa aveva portato all'invio di speciali biglietti da visita a tutti i "Pokémon Master" che avevano catturato tutti gli esemplari presenti in Google Maps.

Google al contrario, il pesce d'aprile di Big G
Google al contrario, il pesce d'aprile di Big G
Google Panda, il peluche di Big G
Google Panda, il peluche di Big G
Pac-Man compie 35 anni
Pac-Man compie 35 anni
592 di GamesFanpage
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni