Non tutti hanno l'intenzione o la possibilità di passare la sera di San Valentino in compagnia della persona amata. A tutte le persone che fanno parte di questa categoria di solitari — per convinzione o necessità — del 14 febbraio, Pornhub ha deciso di venire incontro sbloccando per l'intera giornata di oggi la sezione Premium del suo portale a luci rosse, normalmente accessibile al prezzo di 9,99 dollari al mese.

Il sito aveva già tolto i veli alla sua selezione di clip più pregiata l'anno scorso nella stessa occasione, ed evidentemente l'iniziativa ha riscosso abbastanza successo da essere replicata anche per il 2019. Le modalità d'uso sono le medesime: per poter sbirciare i video normalmente riservati agli utenti Premium basta seguire questo collegamento e autenticarsi utilizzando il proprio account di accesso al portale, oppure aprirne uno nuovo. Per farlo è sufficiente scegliere un indirizzo email e una password: la procedura è del tutto gratuita e non richiede necessariamente di inserire numeri di carta di credito o altri metodi di pagamento; il sito potrebbe farne richiesta, ma lasciare i campi vuoti farà in modo che, al termine della promozione, non ci sia la possibilità di attivare eventuali abbonamenti in pochi clic.

Ad accogliere gli utenti Premium per un giorno c'è un'interfaccia priva di banner pubblicitari che che privilegia la visione dei contenuti riservati e dei canali più frequentati, mentre i messaggi promozionali all'inizio dei video vengono eliminati. In realtà non tutte le funzionalità disponibili ai normali utenti in abbonamento vengono sbloccate in queste ore: il download offline di alcune clip ad esempio resta vincolato all'acquisto di un abbonamento, così come quello delle esibizioni dei performer e delle performer che decidono in autonomia di essere remunerati per la loro attività.