3 Aprile 2017
10:33

Perché Facebook ha introdotto lo sfondo colorato nei post

Facebook ha introdotto anche su iOS e PC gli sfondi degli stati colorati, dopo una sperimentazione durata diverse settimane su Android. Ecco perché Facebook ha lanciato il nuovo strumento creativo.
A cura di Marco Paretti

Oggi Facebook completerà un processo avviato diverse settimane fa su Android e accolto con tiepido entusiasmo da tutti gli utenti del social network. Nel corso delle ultime ore l'azienda ha infatti rilasciato la possibilità di inserire sfondi colorati nei post anche sulle altre piattaforme fino ad oggi escluse dalla novità, cioè iPhone e computer. La funzionalità è stata resa disponibile diverse settimane fa su Android, ma il social network ha impiegato diverso tempo prima di rilasciarla anche per tutte le altre piattaforme. Una fase di test, probabilmente, volta a capire se effettivamente la funzione è utile. Ma a cosa?

Da oggi gli sfondi colorati sono stati resi disponibili per tutti gli utenti iOS e PC – se non li vedete ancora non preoccupatevi, secondo Facebook tutti gli utenti li potranno usare entro questo giovedì – quindi preparatevi a vedere sempre più stati colorati sul social network. Ma perché l'azienda di Menlo Park ha scelto di introdurre una novità così invadente? La risposta è semplice e, prevedibilmente, sempre la stessa: spingere gli utenti a condividere più spesso e più elementi legati alla loro vita. L'introduzione degli stati colorati ha effettivamente portato ad un aumento degli aggiornamenti parte degli utenti, spinti probabilmente dal formato più dinamico e creativo dello strumento. Un elemento sottolineato anche dalla decisione di estendere la funzione a tutte le piattaforme, segno che la novità deve aver avuto un effetto positivo.

Ma non solo, perché la scelta di pubblicare uno strumento creativo direttamente all'interno di Facebook sottolinea anche l'importante battaglia che negli ultimi mesi si è accesa tra il social network di Mark Zuckerberg e Snapchat, una realtà che ha provocato non pochi grattacapi a Menlo Park, soprattutto negli Stati Uniti. La forza di Snapchat è l'ampia offerta di strumenti creativi messa disposizione dell'utente, elementi che fanno sembrare Facebook vecchio e piatto. Per questo il social network ha avviato una guerra che ha portato all'introduzione delle Storie e di strumenti come gli stati colorati. Proprio questi ultimi hanno una doppia utilità: spingere gli utenti a condividere di più e offrirgli maggiori strumenti creativi.

Programmare i post sul diario di Facebook
Programmare i post sul diario di Facebook
Programmare post sul profilo Facebook
Programmare post sul profilo Facebook
Programmare post nel profilo di Facebook
Programmare post nel profilo di Facebook
32.248 di Tecnologia Fanpage
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni