Sony ha annunciato a sorpresa che PlayStation Classic, una console di giochi in miniatura che riprende l'aspetto della PlayStation originale e che include 20 famosi giochi pre-caricati, sarà disponibile a partire dal 3 dicembre 2018 in Giappone, Nord America e Europa. Si tratta a tutti gli effetti di un'operazione simile a quella già compiuta da Nintendo con le sue NES e SNES Mini, riedizioni in miniatura delle storiche console della casa di Kyoto che tanto hanno fatto parlare gli appassionati.

La prima console PlayStation è uscita in Giappone il 3 dicembre 1994 e, grazie a innovazioni tecniche come il rendering 3DCG in tempo reale e l’adozione del CD-ROM, ha avuto un enorme impatto sul settore dei videogiochi negli anni '90 e oltre. Il design della sua riedizione Classic ricorda quello della console originale, inclusa la disposizione dei pulsanti, i controller e la confezione, ma in una versione in miniatura, circa il 45% più piccola ai lati e l'80% più piccola in volume rispetto alla console originale. Nella console saranno pre-caricati 20 giochi PlayStation, tra cui Final Fantasy VII, Jumping Flash!, R4 RIDGE RACER TYPE 4, Tekken 3, e Wild Arms. Per il momento i restanti titoli disponibili non sono stati ancora annunciati dall'azienda giapponese.

Per quanto riguarda i collegamenti alla televisione, non dovrete rispolverare un vecchio tubo catodico per giocare nuovamente ai classici PlayStation: la versione Classic include un cavo HDMI e un cavo USB che deve essere collegato a un adattatore USB per l'alimentazione dalla spina. Con alcuni dei titoli supportati, gli utenti potranno giocare con o contro i loro amici con i due controller in dotazione con la console. PlayStation Classic sarà acquistabile in Europa al prezzo consigliato di 99,99 euro a partire dal prossimo 3 dicembre.