Quella di oggi è una giornata difficile per chiunque stia cercando di usufruire dei servizi di Poste Italiane dal web. Dopo una mattinata in cui il sito della società è risultato completamente irraggiungibile, ancora adesso a diverse ore di distanza dai primi disservizi navigare sulle pagine per molti in tutta Italia risulta lento quando non impossibile.

Problemi dalle 8:00 del mattino

I problemi sono iniziati alle 8:00 di questa mattina, lunedì 9 dicembre quando i primi utenti si sono dovuti confrontare con un sito irraggiungibile e con le relative app di Banco Posta e Postepay inutilizzabili. Per quasi tutti, l'errore risultante dopo le fasi di autenticazione è sempre stato il medesimo: "Verifica non riuscita. L’operazione di verifica della tua identità non è andata a buon fine. Ti invitiamo a riprovare", mentre una ristretta cerchia di altri utenti è risultato impossibile effettuare il login a causa di un non meglio specificato "ERR-0". Gli utenti frustrati non hanno mancato di rivolgere le proprie lamentele alla società attraverso Twitter – dove in poche ore è cresciuto rapidamente l'hashtag #postedown – ma le segnalazioni sono pervenute numerose anche sul portale Downdetector.com, provenienti da tutta Italia senza particolare distinzione tra aree geografiche.

La situazione attuale

A metà mattinata i tecnici del sito hanno reso noto attraverso Twitter di essere stati messi al corrente della situazione e di essersi messi al lavoro per la soluzione, ma solo nelle ultime ore quest'ultima sembra essere stata trovata. Allo stato attuale il sito e le app di Poste Italiane risultano ancora interessati da rallentamenti che in alcuni casi possono rendere difficoltose o impossibili le operazioni di autenticazione e utilizzo dei servizi, ma l'emergenza vera e propria è momentaneamente rientrata.