412 CONDIVISIONI
3 Giugno 2015
17:15

PoWiFi, la tecnologia per ricaricare i dispositivi tramite WiFi

Ricaricare i propri dispositivi senza fili? Presto sarà possibile. Non stiamo parlando della ricarica ad induzione – metodo che chiede semplicemente di appoggiare il dispositivo su una superficie magnetica – ma di una vera e propria ricarica wireless tramite WiFi.
A cura di Marco Paretti
412 CONDIVISIONI

Ricaricare i propri dispositivi senza fili? Presto sarà possibile. Non stiamo parlando della ricarica ad induzione – metodo che chiede semplicemente di appoggiare il dispositivo su una superficie magnetica – ma di una vera e propria ricarica wireless tramite WiFi. Alcuni ingegneri americani hanno sviluppato una tecnologia in grado di sfruttare il WiFi per trasmettere energia e, di conseguenza, ricaricare i vari dispositivi connessi. Il primo passo è stato quello di costruire un prototipo di router – rinominato PoWiFi – con il quale sono riusciti a ricaricare alcune fotocamere senza batteria a 5 metri di distanza senza per questo interferire con la velocità di connessione ad internet.

I dispositivi utilizzati per il test non possiedono batterie integrate ma funzionano grazie alla potenza ottenuta attraverso le onde radio, in maniera simile a quanto avviene nei pannelli solari. Utilizzando onde già presenti nei nostri ambienti, questa tecnologia non richiede l'utilizzo di una nuova infrastruttura né dal punto di vista della comunicazione né da quello della fonte di energia. L'elemento interessante, peraltro, è che nessuna delle sei famiglie che hanno partecipato al test ha notato una diminuzione nelle prestazioni della propria rete e, anzi, alcuni utenti hanno individuato un miglioramento della connessione durante lo streaming di contenuti video.

I router hanno fornito energia ad una fotocamera che scattava una fotografia ogni 35 minuti e ad un sensore per la temperatura. I ricercatori hanno descritto le possibilità offerte dalla tecnologia all'interno di un documento chiamato "Powering the next billion devices with WiFi", dove hanno spiegato che questo tipo di soluzione potrebbe rivelarsi estremamente utile man mano che il cosiddetto internet delle cose si diffonde nel nostro mondo. In questo scenario una tecnologia del genere risulterebbe estremamente efficace, perché in grado di fornire potenza a piccoli apparecchi contenuti negli oggetti che utilizziamo quotidianamente.

412 CONDIVISIONI
Ikea, annunciati mobili con tecnologia di ricarica ad induzione integrata
Ikea, annunciati mobili con tecnologia di ricarica ad induzione integrata
Apple, un bug di iOS manda in crash gli iPhone tramite la connessioni WiFi
Apple, un bug di iOS manda in crash gli iPhone tramite la connessioni WiFi
Se lasci il router esposto al sole, il tuo WiFi potrebbe rallentare
Se lasci il router esposto al sole, il tuo WiFi potrebbe rallentare
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni