11 Giugno 2021
14:12

Presto potrai giocare ai giochi Xbox da qualunque PC e telefono, o dalla TV senza usare la console

Microsoft ha annunciato i suoi prossimi passi nel mondo del gaming in cloud. Il suo catalogo di giochi a iscrizione mensile Xbox Game Pass permetterà di accedere ai titoli da qualunque browser, mentre i produttori di TV stanno lavorando per integrare il servizio nei loro dispositivi connessi a Internet.
A cura di Lorenzo Longhitano

Il futuro dei videogiochi passa per il gaming in cloud – la possibilità di giocare a titoli avveniristici da qualunque tipologia di dispositivo a prescindere dalla sua potenza. Microsoft è una delle aziende più pronte a realizzare questo progetto e in questi giorni ha annunciato quali sono i suoi prossimi passi: tra i più importanti c'è quello di far arrivare i giochi delle sue console Xbox anche sui comuni televisori privi della macchina da gioco vera e propria.

La novità di Game Pass

Microsoft ci lavora da tempo: battezzata inizialmente Project xCloud l'iniziativa ha portato al lancio di un servizio di cloud gaming integrato con la sua offerta di videogiochi su base mensile Xbox Game Pass. Fino ad oggi però la potenza dei server impiegati dalla casa di Redmond permetteva di giocare ai titoli di Game Pass solamente sugli smartphone, mentre dalle prossime settimane l'infrastruttura verrà potenziata e permetterà di lanciarsi nel catalogo in abbonamento da qualunque browser.  Questo passaggio è fondamentale per la diffusione del servizio presso un pubblico che non sia solamente quello degli appassionati di videogiochi. Potersi collegare ai server Microsoft e ricevere un catalogo di oltre 100 giochi da una qualunque finestra di qualunque browser su qualunque dispositivo relativamente recente apre a scenari interessanti, come il gioco dalle smart TV.

La console non servirà più

Non a caso il gruppo ha annunciato di essere al lavoro proprio con i produttori di televisori per includere direttamente nei dispositivi la possibilità di giocare ai giochi Xbox senza nient'altro che una connessione a Internet e un controller. Anche la stessa Microsoft a realizzare dei dispositivi pensati per accedere ai giochi Xbox tramite Internet e senza una Xbox a disposizione: questi gadget saranno ovviamente più economici e portatili delle console vere e proprie, e potranno avere l'aspetto di set top box o di dongle HDMI simili al Chromecast offerto da Google.

Il Cloud anche su Windows e Xbox

Il servizio sarà messo a disposizione anche su PC Windows e sulle console Xbox che teoricamente hanno già accesso al download dei titoli, per un motivo molto semplice: utilizzarli in cloud darà loro modo di provarli senza bisogno di acquistarli. Per questi dispositivi insomma la soluzione rappresenterà un'evoluzione delle attuali anteprime, che richiedono di effettuare lunghi download oppure limitarsi a osservare le azioni di gioco da fotografie e video.

Da questa estate potrai usare WhatsApp su più dispositivi anche a telefono spento
Da questa estate potrai usare WhatsApp su più dispositivi anche a telefono spento
Presto potrai trasferire le chat di WhatsApp tra telefoni Android e iOS
Presto potrai trasferire le chat di WhatsApp tra telefoni Android e iOS
Among Us sarà disponibile per Xbox One e Xbox Series X|S: ecco quando
Among Us sarà disponibile per Xbox One e Xbox Series X|S: ecco quando
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni