Khaby Lame sta proseguendo la sua scalata al vertice delle personalità più seguite su TikTok in tutto il mondo. Dalla sua casa di periferia a Chivasso il ventunenne italo-senegalese sta conquistando milioni di persone giorno dopo giorno fino ad essere arrivato all'impressionante risultato di oltre 60 milioni di follower solo sulla piattaforma di condivisione cinese. Per quanto però il neoinfluencer stia diventando famoso come Khaby Lame, il suo vero nome in realtà è diverso: Khaby è infatti il diminutivo di Khabane, un nome che arriva dal suo continente d'origine.

Da dove arriva significa il nome di Khaby Lame

Khaby non ha ancora raccontato come e quando abbia deciso di adottare il suo nome d'arte, ma considerato che il ragazzo si è trovato proiettato nell'olimpo dei tiktoker in pochi mesi, è probabile che la scelta non sia stata particolarmente ponderata. Probabilmente, dovendo scegliere un nickname sulla piattaforma di condivisione, la scelta è ricaduta semplicemente sul diminutivo del suo vero nome; Khaby del resto ha già raccontato di aver intrapreso la sua carriera quasi per caso, e di aver aperto il suo profilo su TikTok su spinta degli amici.

Khabane d'altro canto è un appellativo di origine africana che riporta parzialmente alle origini di Khaby. Nonostante il ragazzo sia nato in Senegal, il suo nome arriva però da più a sud: si tratta infatti di un aggettivo in sesotho, una lingua che fa parte di una famiglia di idiomi parlati principalmente nelle zone del Sudafrica ma anche in altre zone dell'Africa meridionale.

Cosa significa il nome di Khaby Lame

Utilizzato in una conversazione il significato del termine khabane cambia leggermente a seconda del contesto in cui viene posizionato, ma se utilizzato come nome di battesimo viene prevalentemente tradotto con valoroso, prezioso.