108 CONDIVISIONI
10 Luglio 2012
16:47

Qual è l’orario migliore per postare su Twitter e Facebook?

Un report di Bitly ci spiega qual è momento migliore per diffondere sui social network i nostri contenuti.
108 CONDIVISIONI

Vi siete mai soffermati ad analizzare in quali giorni e a quali ora del giorno i vostri mood hanno ricevuto più like e condivisioni su Facebook? E non avete notato che su Twitter è preferibile pubblicare un link subito dopo pranzo rispetto alle ore del mattino? Se non ci avevate ancora pensato, beh dovreste iniziare a farlo, infatti uno degli aspetti più importanti da considerare per ottenere il massimo della visibilità sui social network è decidere in che giorni e soprattutto in che orari pubblicare i propri post, per ottenere il maggior numero di visite.

Bit.ly, uno dei più popolari servizi di accorciamento degli Url, ha pubblicato qualche settimana fa un interessantissimo report (ripreso da rakacreative sotto forma di una bellissima infografica) su questo argomento ed è uscito fuori che ciascun social network ha le sue ore e le giornate “di punta”, i momenti in cui postando un contenuto si è più sicuri che riceva la giusta attenzione.

Per quanto riguarda Twitter le ore migliori sono quelle comprese fra tra le 9 del mattino e le 3 del pomeriggio, anche se il picco di attenzione si ottiene pubblicando un mood verso ora di pranzo, dal lunedì al giovedì. Altamente sconsigliato invece postare dopo le tre del pomeriggio del venerdì o nel fine settimana quando, a quanto pare, su Twitter non c'è nessuno.

Il giorno di Facebook, invece, è il mercoledì; per essere più precisi, le tre del pomeriggio del mercoledì. Sconsigliate le ore serali e notturne: meglio postare dall'una alle quattro del pomeriggio e nei giorni feriali.

108 CONDIVISIONI
Facebook a Wall Street: le reazioni su Twitter [Storify]
Facebook a Wall Street: le reazioni su Twitter [Storify]
Twitter chiude Summify, stop il 22 giugno
Twitter chiude Summify, stop il 22 giugno
Facebook è costretto a usare Twitter per spiegare che il social, WhatsApp e Instagram non vanno
Facebook è costretto a usare Twitter per spiegare che il social, WhatsApp e Instagram non vanno
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni